Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Le Piccole Foglie EP - Lecrevisse (Jestrai)

Ultime recensioni

AA.VV. - What Is This That Stands Before Me?AA.VV.
What Is This That Stands Before Me?
Deafbrick - DeafbrickDeafbrick
Deafbrick
Irreversible Entanglements - Who Sent You?Irreversible Entanglements
Who Sent You?
Jeff Parker - Suite For Max BrownJeff Parker
Suite For Max Brown
En Minor - When The Cold Truth Has Worn Its Miserable WelcomeEn Minor
When The Cold Truth Has Worn Its Miserable Welcome
L.A.Witch - Play With FireL.A.Witch
Play With Fire
Couch Slut - Take A Chance On Rock Couch Slut
Take A Chance On Rock 'n' Roll
Kall - BrandKall
Brand
Boris - NOBoris
NO
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
Ils - CurseIls
Curse
Motorpsycho - The All Is OneMotorpsycho
The All Is One
Bully - SugareggBully
Sugaregg
Lina Rodrigues Refree - Lina_Raül RefreeLina Rodrigues Refree
Lina_Raül Refree
King Krule - Man Alive!King Krule
Man Alive!
Thou - A Primer of Holy WordsThou
A Primer of Holy Words
Household God - Palace IntrigueHousehold God
Palace Intrigue
A.A. Williams - Forever BlueA.A. Williams
Forever Blue
Billy Nomates - Billy NomatesBilly Nomates
Billy Nomates
Fontaines D.C. - A HeroFontaines D.C.
A Hero's Death

Lecrevisse - Le Piccole Foglie EP
Voto:
Etichetta: Jestrai
Anno: 2004
Produzione:
Genere: rock / alternative / indie
Scheda autore: Lecrevisse



Jestrai ha il grande fiuto di trovare ottime rock band ma che, generalmente, riscuotono poco interesse tra il grande pubblico. I Lecrevisse, oltre ai già citati e ottimi TBH, potrebbero e devono sfatare l'opinione diffusa che Jestrai significhi Verdena. Niente di più lontani. Se con i TBH si ha a che fare con una formazione di pop/rock estremamente orecchiabile, con i Lecrevisse si corre su altri lidi. Pensate a ben poca orecchiabilità ma a grandissima atmosfera e ricercatezza. Esplosioni soniche e lunghi minuti di rilassatezza. No. Non è il solito gruppo "post" ultra menoso. Qua dentro c'è energia. Se nella title-track si ha a che fare con un rock orecchiabile e piuttosto tradizionale (ma il finale riscatta tutto il brano) sono le altre due perle dell'EP a farci cambiare opinione sulla band. "19" è un brano di quasi 8 minuti e che li vale tutti!! Ascoltare per credere. Saliscendi emozionali che distruggono il 90% della scena post-rock mondiale. E parliamo anche di "Eleanor Rigby" , ovviamente dei Beatles, ovviamente grande passione in casa Jestrai. Pensate agli Slint, ai dEUS, ai Low nel loro incedere minimale. E' come se il brano fosse stato scritto e suonato dai Velvet Underground periodo John Cale. Applausi. Bravissimi.

[Dale P.]

Canzoni significative: 19, Eleanor Rigby.

Questa recensione é stata letta 3000 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Chelsea Wolfe - ApokalypsisChelsea Wolfe
Apokalypsis
AA.VV. - Judgment NightAA.VV.
Judgment Night
Afghan Whigs - Unbreakable A RetrospectiveAfghan Whigs
Unbreakable A Retrospective
Rage Against The Machine - RenegadesRage Against The Machine
Renegades
Estra - A Conficcarsi in Carne DEstra
A Conficcarsi in Carne D'Amore
 Tre Allegri Ragazzi Morti
La Testa Indipendente
Afterhours - Quello Che Non CAfterhours
Quello Che Non C'è
Desaparecidos - Read Music / Speak SpanishDesaparecidos
Read Music / Speak Spanish
Melissa Auf Der Maur - Auf Der MaurMelissa Auf Der Maur
Auf Der Maur
Strokes, The - Is This ItStrokes, The
Is This It