Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Lucertulas - Tragol De Rova (Robotradio)

Ultime recensioni

London Odense Ensemble - Jaiyede Sessions Vol. 1London Odense Ensemble
Jaiyede Sessions Vol. 1
Greg Puciato - MirrorcellGreg Puciato
Mirrorcell
Devil Master - Ecstasies of Never Ending NightDevil Master
Ecstasies of Never Ending Night
Sasquatch - Fever FantasySasquatch
Fever Fantasy
Candy - Heaven Is HereCandy
Heaven Is Here
Nova Twins - SupernovaNova Twins
Supernova
Sinead OSinead O'Brien
Time Bend and Break The Bower
White Ward - False LightWhite Ward
False Light
Terzij de Horde - In One Of These, I Am Your EnemyTerzij de Horde
In One Of These, I Am Your Enemy
Besvärjelsen - AtlasBesvärjelsen
Atlas
The Smile - A Light For Attracting AttentionThe Smile
A Light For Attracting Attention
Stöner - Totally...Stöner
Totally...
Primitive Man - InsurmountablePrimitive Man
Insurmountable
Come To Grief - When The World DiesCome To Grief
When The World Dies
Sirom - The Liquified Throne of SimplicitySirom
The Liquified Throne of Simplicity
Deathbell - A Nocturnal CrossingDeathbell
A Nocturnal Crossing
Wucan - Heretic TonguesWucan
Heretic Tongues
Voivod - Synchro AnarchyVoivod
Synchro Anarchy
Blut Aus Nord - Disharmonium - Undreamable AbyssesBlut Aus Nord
Disharmonium - Undreamable Abysses
Emma Ruth Rundle - EG2 Dowsing VoiceEmma Ruth Rundle
EG2 Dowsing Voice

Lucertulas - Tragol De Rova
Autore: Lucertulas
Titolo: Tragol De Rova
Etichetta: Robotradio
Anno: 2007
Produzione: Giulio Favero
Genere: rock / noise / mathrock

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:




Il rumore proveniente dagli anni 80-90, quelli oscuri prima che si imborghesissero e perdessero la carica demoniaca, quelli che vanno dai Big Black ai Butthole Surfers passando per Touch&Go, Skin Graft e Amphetamine Reptile, stanno pian pianino riconquistando le platee.

La cosa curiosa è che mentre nel resto del mondo QUEL modo di fare musica è praticamente sparito o è passato ai piani alti della discografia (basta guardare l'attuale sdoganamento dei Melvins) qui in Italia continua a sudare tra palchi piccoli ed etichette perennemente in bancarotta.

Tragol De Rova è l'esordio dei Lucertulas, ma i più attenti ricorderanno quel piccolo gioiello che era "Homo Volant" dei Superlucertulas, ovvero più o meno lo stesso gruppo. Ritornano quindi con un nuovo nome, cambi di formazione e nuova etichetta: la rinata Robotradio di Trento (Rosolina Mar, Putiferio, Hell Demonio, Dead Elephant).

Il disco è di quelli difficile da descrivere. Suoni alieni di chitarra, dissonanze, tempi storti e tanto rumore. Una versione acida del mathrock, violento ma straniante grazie all'eccezionale lavoro chitarristico di Christian Zandonella capace di cavare dalla chitarra suoni inusuali e intrecci mai banali, sorretto splendidamente dalla sezione ritmica precisa, potente e sbilenca.

Per chi ama il noise-rock un acquisto obbligato, ma "Tragol De Rova" rimane un disco che per la sua carica e originalità può conquistare chiunque. E dal vivo sono monumentali.

[Dale P.]

Canzoni significative: Roulette, On Rough Sea, 7.

Questa recensione é stata letta 3081 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Jesus & Mary Chain - PsychocandyJesus & Mary Chain
Psychocandy
Sugar Horse - The Live Long AfterSugar Horse
The Live Long After
Arabrot - Solar AnusArabrot
Solar Anus
Sonic Youth - Rather RippedSonic Youth
Rather Ripped
Lou Reed - Metal Machine MusicLou Reed
Metal Machine Music
Ex Models - Zoo PsychologyEx Models
Zoo Psychology
Sonic Youth - Murray StreetSonic Youth
Murray Street
AA.VV. - FragmentsAA.VV.
Fragments
Buñuel - Killers Like UsBuñuel
Killers Like Us
Black Eyes - CoughBlack Eyes
Cough