Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Tragol De Rova - Lucertulas (Robotradio)

Ultime recensioni

Dark Buddha Rising - MathreyataDark Buddha Rising
Mathreyata
Liturgy - Origin of the AlimoniesLiturgy
Origin of the Alimonies
Eternal Champion - Ravening IronEternal Champion
Ravening Iron
Thou - Emma Ruth Rundle - May Our Chambers Be FullThou
Emma Ruth Rundle - May Our Chambers Be Full
Golem Mecanique - Nona, Decima Et MortaGolem Mecanique
Nona, Decima Et Morta
Mr Bungle - The Raging Wrath Of The Easter Bunny DemoMr Bungle
The Raging Wrath Of The Easter Bunny Demo
Stabbing Westward - Hallowed HymnsStabbing Westward
Hallowed Hymns
AA.VV. - Dirt ReduxAA.VV.
Dirt Redux
Fuzz - IIIFuzz
III
Porridge Radio - Every BadPorridge Radio
Every Bad
Deftones - OhmsDeftones
Ohms
Tallah - MatriphagyTallah
Matriphagy
Exhalants - AtonementsExhalants
Atonements
Lump Hammer - BeastLump Hammer
Beast
Obsidian Kingdom - Meat MachineObsidian Kingdom
Meat Machine
Gargoyl - GargoylGargoyl
Gargoyl
Anna Von Hausswolff - All Thoughts FlyAnna Von Hausswolff
All Thoughts Fly
Blues Pills - Holy Moly!Blues Pills
Holy Moly!
Sprain - As Lost Through CollisionSprain
As Lost Through Collision
Thurston Moore - By The FireThurston Moore
By The Fire

Lucertulas - Tragol De Rova
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Etichetta: Robotradio
Anno: 2007
Produzione: Giulio Favero
Genere: rock / noise / mathrock
Scheda autore: Lucertulas



Il rumore proveniente dagli anni 80-90, quelli oscuri prima che si imborghesissero e perdessero la carica demoniaca, quelli che vanno dai Big Black ai Butthole Surfers passando per Touch&Go, Skin Graft e Amphetamine Reptile, stanno pian pianino riconquistando le platee.

La cosa curiosa è che mentre nel resto del mondo QUEL modo di fare musica è praticamente sparito o è passato ai piani alti della discografia (basta guardare l'attuale sdoganamento dei Melvins) qui in Italia continua a sudare tra palchi piccoli ed etichette perennemente in bancarotta.

Tragol De Rova è l'esordio dei Lucertulas, ma i più attenti ricorderanno quel piccolo gioiello che era "Homo Volant" dei Superlucertulas, ovvero più o meno lo stesso gruppo. Ritornano quindi con un nuovo nome, cambi di formazione e nuova etichetta: la rinata Robotradio di Trento (Rosolina Mar, Putiferio, Hell Demonio, Dead Elephant).

Il disco è di quelli difficile da descrivere. Suoni alieni di chitarra, dissonanze, tempi storti e tanto rumore. Una versione acida del mathrock, violento ma straniante grazie all'eccezionale lavoro chitarristico di Christian Zandonella capace di cavare dalla chitarra suoni inusuali e intrecci mai banali, sorretto splendidamente dalla sezione ritmica precisa, potente e sbilenca.

Per chi ama il noise-rock un acquisto obbligato, ma "Tragol De Rova" rimane un disco che per la sua carica e originalità può conquistare chiunque. E dal vivo sono monumentali.

[Dale P.]

Canzoni significative: Roulette, On Rough Sea, 7.

Questa recensione é stata letta 2936 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Larsen Lombriki - Free From Deceit Or CunningsLarsen Lombriki
Free From Deceit Or Cunnings
Theramin - We Were GladiatorsTheramin
We Were Gladiators
Ex Models - Zoo PsychologyEx Models
Zoo Psychology
Made Out Of Babies - The RuinerMade Out Of Babies
The Ruiner
Big Black - AtomizerBig Black
Atomizer
(P)neumatica - Pneumatica(P)neumatica
Pneumatica
Sonic Youth - A Thousand LeavesSonic Youth
A Thousand Leaves
Jesus & Mary Chain - PsychocandyJesus & Mary Chain
Psychocandy
Ken Mode - VenerableKen Mode
Venerable
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound