Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

1990 - 1996 - Mad Capsule Markets (Victor)

Ultime recensioni

Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion
Neptunian Maximalism - EonsNeptunian Maximalism
Eons

Mad Capsule Markets - 1990 - 1996
Voto:
Anno: 2005
Produzione:
Genere: metal / nu-metal / crossover
Scheda autore: Mad Capsule Markets



I Mad Capsule Markets sono una band ancora sconosciuta da noi e difficilmente mai lo sarà. Nel periodo d'oro del nu-metal pareva potessero godere un po' di attenzione ma la poca promozione e l'irreperibilità della loro discografia non aiutarono.

Quando qualche anno fa si parlò per la prima volta della band in Italia fu per l'uscita dell'ottimo Osc Dis. Pochi sanno che quello era il decimo lavoro in discografia!!

Kyono, Takeshi e Motokatsu sono, in realtà, delle vere e proprie celebrità in patria e, ad ascoltare i loro dischi, non stupisce perchè: punk/metal/hardcore/elettronica in un unico minestrone potentissimo e divertente.

In realtà, la band, nasce come gruppo punk/thrash ispirato all'allora nascente crossover. Una versione più grezza dei Suicidal Tendencies periodo "Lights Camera Revolution". Ascoltando bene il disco si riescono a scorgere i semi di quello che verrà: basso distorto in primo piano, liriche deliranti ed orecchiabili e un suono perennemente effettato. Sembra che la band, nel periodo fosse più interessata alla Bay Area influenzata dal punk che dal suono potente e oscuro degli anni successivi.

Se amate le divagazioni punk dei dischi odierni della band non avrete difficoltà a farvelo piacere, i fan devono assolutamente comprarlo per scoprire le origini, i curiosi, invece, devono starne alla larga nel timore di farsi un'idea sbagliata e fuorviante.

[Dale P.]

Canzoni significative: Possession In Loop.

Questa recensione é stata letta 2609 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Mad Capsule Markets - 010Mad Capsule Markets
010
Mad Capsule Markets - 020120Mad Capsule Markets
020120
Mad Capsule Markets - 1997 - 2004Mad Capsule Markets
1997 - 2004
Mad Capsule Markets - Osc DisMad Capsule Markets
Osc Dis

tAXI dRIVER consiglia

Deftones - Around The FurDeftones
Around The Fur
Mudvayne - The End Of All Things To ComeMudvayne
The End Of All Things To Come
Spineshank - The Height Of CallousnessSpineshank
The Height Of Callousness
 Unsifted
Unsifted
AA.VV. - Babylon Magazine CompilationAA.VV.
Babylon Magazine Compilation
Egg - EggEgg
Egg
Flaw - Through The EyesFlaw
Through The Eyes
Mudvayne - L.D.50Mudvayne
L.D.50
Hapax - No One Knows...Hapax
No One Knows...
Mad Capsule Markets - 010Mad Capsule Markets
010