Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Promo - Madlena (DEMO)

Ultime recensioni

Algiers - There Is No YearAlgiers
There Is No Year
The Night Watch - An Embarrassment of RichesThe Night Watch
An Embarrassment of Riches
Low Dose - Low DoseLow Dose
Low Dose
Salvation - Year Of The FlySalvation
Year Of The Fly
Lungbutter - HoneyLungbutter
Honey
Matana Roberts - Coin Coin Chapter Four MemphisMatana Roberts
Coin Coin Chapter Four Memphis
Cloud Rat - PollinatorCloud Rat
Pollinator
Cryptae - VestigialCryptae
Vestigial
Hissing Tiles - BoychoirHissing Tiles
Boychoir
Vanishing Twin - The Age Of ImmunologyVanishing Twin
The Age Of Immunology
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
Alpha Hopper - Aloha HopperAlpha Hopper
Aloha Hopper
Rustin Man - Drift CodeRustin Man
Drift Code
Poppy - I DisagreePoppy
I Disagree
Body Hound - No MoonBody Hound
No Moon
Girl Band - The TalkiesGirl Band
The Talkies
Baby Shakes - Cause A SceneBaby Shakes
Cause A Scene
Coilguns - WatchwindersCoilguns
Watchwinders
King Gizzard & The Lizard Wizard - Infest The RatsKing Gizzard & The Lizard Wizard
Infest The Rats' Nest
The Austerity Program - Bible Songs 1The Austerity Program
Bible Songs 1

Madlena - Promo
Voto:
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / alternative /
Scheda autore: Madlena



A Genova c'è una discreta vita musicale, più o meno come in tutte le città. Ma sono pochi i gruppi che propongono qualcosa di diverso dal solito punk-rock di scuola Ramones, dallo ska o dall'indie segaiolo e occhialuto. Per dirla in maniera chiara: se amate il rock state lontani da Genova! O sempre proprio insistite cercate in un locale (di solito il peggiore che possa esserci) e chiedete se suonano i Madlena. Perchè questi coraggiosissimi ragazzi suonano (ERESIA!!) rock! E di quello che andava tanto di moda una decina di anni fa. Forti venature settantiane, mescolata ad una sana attitudine cazzona di scuola punk e ad un lerciume di discendenze grunge. In "Paradiso Vertigine" sembra di sentire i Ritmo Tribali post-pearljam, mentre "Senza Titolo" è puro Verdena-sound. "GEsus (Genova Sospesa)" parte come un tiratissimo pezzo alla Smashing Pumpkins per deragliare in territori new-wave/psichedelici. Il pezzo forte è però alla fine: "Alfabeto" è proprio quello che promette il titolo. Pura violenza fisica senza senso! Geniale e da Oscar la ghost-track!

[Dale P.]

Questa recensione é stata letta 2666 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Yeah Yeah Yeahs - Fever To TellYeah Yeah Yeahs
Fever To Tell
TV On The Radio - Return To Cookie MountainTV On The Radio
Return To Cookie Mountain
AA.VV. - Mescal.itAA.VV.
Mescal.it
Love In Elevator - Venoma EPLove In Elevator
Venoma EP
Mark Lanegan - BubblegumMark Lanegan
Bubblegum
White Stripes - White Blood CellsWhite Stripes
White Blood Cells
Nine Inch Nails - With TeethNine Inch Nails
With Teeth
Quinto Stato - Quinto StatoQuinto Stato
Quinto Stato
Mudhoney - Since WeMudhoney
Since We've Become Translucent
Primus - Animals Should Not Try To Act Like PeoplePrimus
Animals Should Not Try To Act Like People