Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Yn Ol I Annwn - Mammoth Weed Wizard Bastard (New Heavy Sounds)

Ultime recensioni

Boris - & Merzbow - 2R0I2P0Boris
& Merzbow - 2R0I2P0
Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion

Mammoth Weed Wizard Bastard - Yn Ol I Annwn
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Etichetta: New Heavy Sounds
Anno: 2019
Produzione: Chris Fielding
Genere: metal / doom / psych
Scheda autore: Mammoth Weed Wizard Bastard



Quarto disco per i gallesi Mammoth Weed Wizard Bastard, che negli anni si sono fatti notare non solo per il nome stravagante, che sembra creato con lo "stoner rock name generator", ma anche per una manciata di dischi di culto. La musica proposta è ben più seria del monicker: prendete i Windhand e aggiungete un bel po' di effettacci psichedelici e, se possibile, rendeteli ancora più cupi e doom. Il riffing dei Mammoth Weed Wizard Bastard è infatti quello di scuola Slomatics, Conan, Yob, ovvero "ribassatissimo" e pachidermico. Ovviamente anche la lunghezza dei brani è di quella scuola: a parte l'intro le canzoni sono tutte sopra i 10 minuti e i riff non sono più di due a pezzo. Ma quello che rende interessante la proposta (e di conseguenza anche questo nuovo disco) è la voce quasi dream-pop/shoegaze della cantante Jessica Ball e gli effetti psichedelici di synth di scuola Hawkwind.

"Yn Ol I Annwn" è un album consigliatissimo agli amanti del doom grasso, monolitico e in grado di mandare i neuroni fuori fase.

[Dale P.]

Canzoni significative: Katyusha, The Majestic Clockwork, Five Days In The Abyss.


Questa recensione é stata letta 150 volte!
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Cough - Ritual AbuseCough
Ritual Abuse
Blood Ceremony - The Eldritch DarkBlood Ceremony
The Eldritch Dark
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Sleep - JerusalemSleep
Jerusalem
Jex Thoth - Jex ThothJex Thoth
Jex Thoth
Bloody Panda - SummonBloody Panda
Summon
Salome - TerminalSalome
Terminal
Mammoth Weed Wizard Bastard - Yn Ol I AnnwnMammoth Weed Wizard Bastard
Yn Ol I Annwn
Yob - AtmaYob
Atma
MSW - ObliviosusMSW
Obliviosus