Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Granvanoeli - Meganoidi (Green Fog)

Ultime recensioni

Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Fiona Apple - Fetch The Bolt CuttersFiona Apple
Fetch The Bolt Cutters
Thou - Blessings Of The Highest OrderThou
Blessings Of The Highest Order
Wrekmeister Harmonies - We Love To Look At The CarnageWrekmeister Harmonies
We Love To Look At The Carnage
Tricot - ???Tricot
???
Bada - BadaBada
Bada
Kidbug - KidbugKidbug
Kidbug
Louise Lemon - DevilLouise Lemon
Devil
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History

Meganoidi - Granvanoeli
Voto:
Etichetta: Green Fog
Anno: 2006
Produzione:
Genere: rock / alternative / post-rock
Scheda autore: Meganoidi



Se avete seguito attentamente tutte le mosse della band dagli esordi, molto probabilmente avrete capito che anche questo "Granvanoeli" non sarà il classico disco da cui sai già cosa aspettarti.

Ma cosa vi aspettatevate? "Outside The Loop" era un disco rock alternativo dal sapore internazionale e il successivo EP "And Then We Met Impero" era uno splendido flusso sonoro che prendeva sia dal prog che dall'indie/noise. Quindi il passo successivo quale potrebbe essere?

"Granvanoeli" è difficile da definire, soprattutto da inserire in un filone. La band rivela la sua volontà di crescere, di esplorare nuovi generi e non ha paura di buttarsi in una nuova sfida. In questo caso la sfida si chiama post-rock. Memori di ascolti come Pelican, Red Sparowes e Neurosis, i nostri inseriscono soffusi elementi di "psichedelia hardcore" in un contesto che di rock ormai non ha più niente.

E' un flusso sonoro senza pause, quasi un brano lungo 40 minuti (e scopriamo pure che è la prima parte: il seguito uscirà il prossimo anno) in cui la malinconia prende il sopravvento sull'energia del corpo. "Granvanoeli" è da ascoltare osservando il mondo dalla finestra con la mente rivolta verso le sconfitte, cercando in ogni modo una via di fuga, pur rimanendo immobili.

"Tra queste rive scorreva un fiume che non finiva mai. Portava via cupi presagi. Ritorna qui tra noi". Forse è la stessa cosa che chiederanno i fan alla band, cercando invano un sound più solare. Ma i Meganoidi hanno voltato le spalle e osservano un mondo che vogliono esplorare pur essendo spaventoso. Riusciranno a trovare compagni coraggiosi per questo viaggio?

[Dale P.]

Canzoni significative: At Dusk, The Millestone, 2:16.

Questa recensione é stata letta 4863 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Meganoidi - Al Posto Del FuocoMeganoidi
Al Posto Del Fuoco
Meganoidi - And Then We Met Impero EPMeganoidi
And Then We Met Impero EP
Meganoidi - Outside The Loop Stupendo SensationMeganoidi
Outside The Loop Stupendo Sensation

Live Reports

07/06/2003Nizza MonferratoTora Tora! 2003
27/06/2001GenovaGoa Boa 2001
25/06/2004GenovaCaricamento
27/07/2007GenovaGreen Storm Festival 2007

NEWS


22/02/2006 Il Nuovo Album
24/04/2005 Il Nuovo EP!!
08/02/2005 News E Brano Inedito Online

tAXI dRIVER consiglia

Melvins - ElectroretardMelvins
Electroretard
Motorpsycho - Demon BoxMotorpsycho
Demon Box
LetLet's Get Lost
...I Remember Yesterday When I Was Grey
Black Midi - SchlagenheimBlack Midi
Schlagenheim
White Stripes - White Blood CellsWhite Stripes
White Blood Cells
Rollins Band - Get Some Go AgainRollins Band
Get Some Go Again
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Meganoidi - Outside The Loop Stupendo SensationMeganoidi
Outside The Loop Stupendo Sensation
Fantomas - Amenaza Al MundoFantomas
Amenaza Al Mundo
Mudhoney - Since WeMudhoney
Since We've Become Translucent