Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Something 2 Die 4 - Meschalina (Militant)

Ultime recensioni

Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History
Black Magick SS - Rainbow NightsBlack Magick SS
Rainbow Nights
Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog

Meschalina - Something 2 Die 4
Voto:
Anno: 2003
Produzione:
Genere: metal / nu-metal / crossover
Scheda autore: Meschalina



I Mad Capsule Markets italiani?? Forse. I Meschalina sono un trio romano dedito a sonorità metal/crossover con forti inserti elettronici e hip/hop. Il disco EP è composto da 11 pezzi di cui molti si possono chiamare semplici frammenti e intermezzi tra un brano e l'altro. La base del disco è interamente elettronica unita a chitarre di scuola crossover (facile sentire i riferimenti di questo e quell'altro gruppo). Il risultato è qualcosa di assolutamente strabiliante per un gruppo all'esordio. La title track potrebbe diventare un tormentone ovunque (discoteche di qualunque tipo) se fosse pompata a dovere ma anche il resto dell'album dimostra una maturità e un gusto notevoli per un gruppo alla sua prima uscita. Le influenze più forti sono quelle di Rage Against The Machine, Orange 9mm, Atari Teenage Riot ma i più attenti potranno scoprire influenze Jungle, Drum'n'Bass, Techno e certo hip/hop di scuola romana. Se i Mad Capsule Markets venissero in Italia DEVONO suonare con i Meschalina.

[Dale P.]

Canzoni significative: Something 2 Die 4, Bleeding USA


Questa recensione é stata letta 3024 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

System Of A Down - System Of A DownSystem Of A Down
System Of A Down
Amen - WeAmen
We've Come For Your Parents
Incubus - S.C.I.E.N.C.E.Incubus
S.C.I.E.N.C.E.
Hapax - No One Knows...Hapax
No One Knows...
 Madhouse
Pig!
Sikth - The Trees Are Dead & Dried Out Wait For SomethingSikth
The Trees Are Dead & Dried Out Wait For Something
Marigold - DivisionalMarigold
Divisional
Ninefold - MotelNinefold
Motel
AA.VV. - Babylon Magazine CompilationAA.VV.
Babylon Magazine Compilation
Boyhitscar - BoyhitscarBoyhitscar
Boyhitscar