´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Meshuggah - Obzen (Nuclear Blast)

Ultime recensioni

Ken Mode - NullKen Mode
Null
Gloria de Oliveira -  & Dean Hurley - Oceans Of TimeGloria de Oliveira
& Dean Hurley - Oceans Of Time
Vorlust - Lick The FleshVorlust
Lick The Flesh
Afghan Whigs - How Do You Burn?Afghan Whigs
How Do You Burn?
Zola Jesus - ArkhonZola Jesus
Arkhon
King Buffalo - RegeneratorKing Buffalo
Regenerator
Goatriders - TravelerGoatriders
Traveler
Clutch - Sunrise On Slaughter BeachClutch
Sunrise On Slaughter Beach
Might - AbyssMight
Abyss
GammelsŠter & Marhaug - Higgs BosonGammelsŠter & Marhaug
Higgs Boson
Mat Ball - Amplified GuitarMat Ball
Amplified Guitar
Dreadnought - The EndlessDreadnought
The Endless
Blacklab - In A Bizarre DreamBlacklab
In A Bizarre Dream
Conan - Evidence Of ImmortalityConan
Evidence Of Immortality
Motorpsycho - Ancient AstronautsMotorpsycho
Ancient Astronauts
Boris - Heavy Rocks 2022Boris
Heavy Rocks 2022
Body Void - Burn The Homes Of Those Who Seek To ControlBody Void
Burn The Homes Of Those Who Seek To Control
Ashenspire - Hostile ArchitectureAshenspire
Hostile Architecture
Mantar - Pain Is Forever and This Is the EndMantar
Pain Is Forever and This Is the End
Chat Pile - GodChat Pile
God's Country

Meshuggah - Obzen
Autore: Meshuggah
Titolo: Obzen
Etichetta: Nuclear Blast
Anno: 2008
Produzione: Fredrik Thordendal
Genere: metal / progressive / death

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:




Dopo anni e anni di evoluzione, sperimentazione Ŕ giunta l'ora per i Meshuggah di lavorare di cesello. Ascoltare Obzen non dona la stessa sensazione di stordimento che davano i primi ascolti di Destroy Erase Improve, Chaosphere o Nothing. Dischi con cui la band segnava lo stacco con il resto del mondo e segnava una nuova strada per l'evoluzione per il metal: dopo le lunge suite "I" e "Catch 33", in cui i cinque di Umea si lanciavano in una loro personale rilettura della forma canzone e del progressive, la band ci propone 9 nuove composizioni ridotte all'osso, formate da strutture pi¨ semplici e lineari condite dalle consuete microvariazioni meshugganti.

Ne viene fuori il disco pi¨ fruibile e allo stesso tempo quello pi¨ rappresentativo della loro particolare proposta sonora. Dal punto di vista evolutivo una delusione, da quello dell'ascoltatore un passo avanti rispetto alla consueta incomunicabilitÓ. In realtÓ il progetto Obzen, capace di catturare al primo ascolto per via di riff killer e di canzoni carismatiche Ŕ riuscito al 100%. Conoscendo la naturale intricatezza delle soluzioni armoniche e ritmiche riuscire a costruire un album di canzoni con i consueti ingredienti Ŕ di per se stupefacente. Pi¨ di costruire lunghe suite con chitarre a otto corde, assoli fusion e tempi dispari.

Certo, manca l'effetto shock dei Meshuggah ma l'eccitazione Ŕ garantita da un songwriting mai cosý maturo. Forse Obzen non accontenterÓ tutti, ma quando mai i creatori di Future Breed Machine l'hanno fatto?

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione Ú stata letta 3938 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Meshuggah - Catch 33Meshuggah
Catch 33
Meshuggah - ChaosphereMeshuggah
Chaosphere
Meshuggah - Contraddiction CollapseMeshuggah
Contraddiction Collapse
Meshuggah - IMeshuggah
I
Meshuggah - ImmutableMeshuggah
Immutable
Meshuggah - None EPMeshuggah
None EP
Meshuggah - Rare TraxMeshuggah
Rare Trax

Live Reports

29/05/2005MilanoTransilvania Milano
14/07/2007MarconFrozen Rock Festival
10/07/2011TorinoColonia Sonora
25/07/2022TolminMetaldays 2022

NEWS


29/08/2014 Tour Europer per il Venticinquennale
17/02/2012 Seconda Anticipazione
11/02/2012 Nuovo Brano In Streaming
04/01/2012 Nuovo Album A Marzo
15/07/2007 e Dillinger Escape Plan - Unica Data In Italia
30/07/2006 Cover di Nothing Remix
16/07/2006 Ristampa di Nothing
02/04/2006 In Studio
05/04/2005 Tutte le date del Tour Europeo
16/03/2005 Catch 33 Tracklist
03/02/2005 Disco Posticipato
13/01/2005 Quasi Pronto Catch 33

tAXI dRIVER consiglia

Sadist - TribeSadist
Tribe
Test Switch Isolator - LetTest Switch Isolator
Let's Dance
Yakuza - Of Seismic ConsequenceYakuza
Of Seismic Consequence
Sadist - Above The LightSadist
Above The Light
Dvne - Etemen ĂnkaDvne
Etemen Ănka
Meshuggah - None EPMeshuggah
None EP
Papangu - HolocenoPapangu
Holoceno
Meshuggah - Catch 33Meshuggah
Catch 33
Ashenspire - Hostile ArchitectureAshenspire
Hostile Architecture
Imperial Triumphant - Spirit Of EcstasyImperial Triumphant
Spirit Of Ecstasy