Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

JJJ - Milaus (Black Candy)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Milaus - JJJ
Voto:
Etichetta: Black Candy
Anno: 2006
Produzione:
Genere: indie / rock /
Scheda autore: Milaus



I Milaus ritornano dopo il discreto successo (pi di critica che di pubblico) di "Rock Da House". Cambia la label: da "Cane Andaluso" alla pi scalciante "Black Candy" (che in poco tempo ha messo mano sul meglio dell'indie rock nostrano). Matura il sound: perdono un po' di grinta ma guadagnano in raffinatezza. Sempre Sonic Youth, Shellac e Pavement sono i nomi tutelari del gruppo ma in "JJJ" si aggiungono grosse dosi di post-rock jazzato e psichedelico.

La band abile nel scartare le facile soluzioni e i chiari riferimenti ma spesso inciampa nel autocompiacimento. Le soluzioni intimiste tendenti al primo emo, o ballate un po' troppo inconsistenti pure essere definite "sbilenche" bloccano il normale fluire di un disco che ogni tanto tende a zoppicare.

Graziosamente imperfetti e perenni loser a parer mio dovevano solo studiare meglio lo svolgimento del disco. Gli indierocker apprezzeranno e tutti gli altri, come al solito, ignoreranno.

[Dale P.]

Canzoni significative: It's A Miracle, Traffic.

Questa recensione stata letta 2786 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Milaus - Rock Da CityMilaus
Rock Da City

tAXI dRIVER consiglia

Joe Leaman - People Against LonelinessJoe Leaman
People Against Loneliness
Sleater Kinney - Dig Me OutSleater Kinney
Dig Me Out
Onq - Canzoni Tutte UgualiOnq
Canzoni Tutte Uguali
The Murder Capital - When I Have FearsThe Murder Capital
When I Have Fears
 Giorgio Canali
Rossofuoco
Joe Leaman - Truly Got FishinJoe Leaman
Truly Got Fishin'
R.E.M. - MurmurR.E.M.
Murmur
Effetto Doppler - Indifferenti CieliEffetto Doppler
Indifferenti Cieli
Squirrel Bait - Skag HeavenSquirrel Bait
Skag Heaven
Kaito - Band RedKaito
Band Red