´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Mis■yrming - Me­ Hamri (Norma Evangelium Diaboli)

Ultime recensioni

Briqueville - IIIIBriqueville
IIII
Rid Of Me - Access To The LonelyRid Of Me
Access To The Lonely
Green Lung - This Heathen LandGreen Lung
This Heathen Land
Ragana - DesolationRagana
Desolation's Flower
Reverend Kristin Michael Hayter - Saved!Reverend Kristin Michael Hayter
Saved!
Svalbard - The Weight Of The MaskSvalbard
The Weight Of The Mask
Wolves In The Throne Room - Crypt of Ancestral KnowledgeWolves In The Throne Room
Crypt of Ancestral Knowledge
Boris - & Uniform - Bright New DiseaseBoris
& Uniform - Bright New Disease
Paroxysm Unit - Fragmentation StratagemParoxysm Unit
Fragmentation Stratagem
Agriculture - AgricultureAgriculture
Agriculture
Blodet - Death MotherBlodet
Death Mother
Maggot Heart - HungerMaggot Heart
Hunger
Blood Incantation - Luminescent BridgeBlood Incantation
Luminescent Bridge
Grails - Anches En MaatGrails
Anches En Maat
Kvelertak - EndlingKvelertak
Endling
Graveyard - 6Graveyard
6
Great Falls - Objects Without PainGreat Falls
Objects Without Pain
Brad - In The Moment That YouBrad
In The Moment That You're Born
Persekutor - Snow BusinessPersekutor
Snow Business
Domkraft - Sonic MoonsDomkraft
Sonic Moons

Mis■yrming - Me­ Hamri
Autore: Mis■yrming
Titolo: Me­ Hamri
Anno: 2022
Produzione: D.G.
Genere: metal / black metal /

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Ascolta Me­ Hamri





Dopo un disco abbastanza melodico ed evocativo come "Algleymi", i Mis■yrming sono tornati ad un black metal pi¨ classico e cattivo, ma meno caotico rispetto al loro esordio del 2015.

L'opener piazza subito un riff alla Marduk a mettere in chiaro le cose, ma sono i mid tempo "Me­ Hamri" e "Engin Vorkunn" che trascinano l'ascoltatore e mostrano il fiero piglio della band; il buon gusto nell'utilizzo dei synth dona un piozzico di mistica in pi¨ ai brani e colora il lavoro con ulteriori sfumature.

In "Engin Miskunn" i quattro tornano a suonare come un esercito di orchi impazziti e anche "Blˇ­hefnd" suona come un'epica marcia militare che sfuma su soavi voci femminili come se Myrkur fosse ospite del disco.

"Me­ Hamri" si conclude con il lungo brano "Aftaka" introdotto da un piano che sembra suonato dallo spettro di una casa abbandonata e che evolve in un caos dissonante che rimanda un po' all'esordio degli islandesi e in cui risuonano gli echi malvagi dei Deathspell Omega.

[Francesco Traverso]

Canzoni significative: Me­ Hamri, Engin Vorkunn.


Questa recensione Ú stata letta 281 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Mis■yrming - AlgleymiMis■yrming
Algleymi

tAXI dRIVER consiglia

Werian - AnimistWerian
Animist
Oranssi Pazuzu - KosmonumentOranssi Pazuzu
Kosmonument
Mis■yrming - Me­ HamriMis■yrming
Me­ Hamri
White Ward - False LightWhite Ward
False Light
Mizmor - YodhMizmor
Yodh
Kaatayra - InpariquipŕKaatayra
Inpariquipŕ
Gaerea - MirageGaerea
Mirage
Darkthrone - Old StarDarkthrone
Old Star
Frostmoon Eclipse - Death Is ComingFrostmoon Eclipse
Death Is Coming
Agriculture - AgricultureAgriculture
Agriculture