Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

Montecristo - Montecristo (Sleeping Star)

Ultime recensioni

Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion
Neptunian Maximalism - EonsNeptunian Maximalism
Eons
Nova Twins - Who Are The Girls?Nova Twins
Who Are The Girls?

Montecristo - Montecristo
Voto:
Etichetta: Sleeping Star
Anno: 2007
Produzione:
Genere: punk / rock / garage



Immaginatevi nel 2007.

Stanchi di tutto questo efferato attentato contro la New Wave. Stanchi di tutte queste frangette unte e di questa moda del cazzo spacciata per Rock.

Immaginatevi alla presentazione del libro di ricette scritto dal leader dei Franz Ferdinand. Forse ho chiesto troppo, me ne rendo conto.

Per fortuna c’è ancora qualcuno in grado di distrarci, tanto meglio se emerge dal marasma del belpaese. I Montecristo infatti se ne escono quest’anno con un esordio d’altri tempi. In ognuno di noi c’è un muratore partenopeo.

Provate quindi a gettare i dischi di Stooges, Mc5, New York Dolls, New Bomb Turks e My Bloody Valentine in una betoniera...Mescolate bene e state sicuri che dopo aver rivolto una preghierina a san Gennaro uscirà fuori una miscela potente, magica e…fresca. Sì, un miracolo.

Li ho scoperti per caso questi Montecristo.

Giravo su internet qualche settimana fa ed ero parecchio incazzato. Come sempre. Anche io ho le mie “psychotic reactions”.

Sono stato subito stuzzicato dalla ragione sociale dietro la quale si cela questa formazione romana e la prima cosa che ho pensato è stata “Cazzo, con un nome così chissà quanta diarrea spacciata per musica! Devo procurarmi il disco. Ho bisogno di quel disco!”.

Fortunatamente mi sono sbagliato. Alla grande.

Questo esordio è incredibile. Questo disco ci fa dimenticare che stiamo sprofondando nel 2007 e che Alex Kapranos da qualche parte del mondo sta presentando il suo libro di ricette. Bravi ragazzi, continuate a far vibrare i nostri deretani. Oh yeah!

[Dani Mani]

Canzoni significative: tutte.


Questa recensione é stata letta 3743 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Rancid - RancidRancid
Rancid
Distillers, The - Sing Sing Death HouseDistillers, The
Sing Sing Death House
Distillers, The - Coral FangDistillers, The
Coral Fang
Donnas - Turn 21Donnas
Turn 21
Be Your Own Pet - Be Your Own PetBe Your Own Pet
Be Your Own Pet
Chubby And The Gang - Speed KillsChubby And The Gang
Speed Kills
Clash - London CallingClash
London Calling
Otoboke Beaver - Itekoma HitsOtoboke Beaver
Itekoma Hits
Ramones - RamonesRamones
Ramones
Montecristo - MontecristoMontecristo
Montecristo