Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Black Hole / Black Canvas - Motorpsycho (Stickman)

Ultime recensioni

AA.VV. - Dirt ReduxAA.VV.
Dirt Redux
Fuzz - IIIFuzz
III
Porridge Radio - Every BadPorridge Radio
Every Bad
Deftones - OhmsDeftones
Ohms
Tallah - MatriphagyTallah
Matriphagy
Exhalants - AtonementsExhalants
Atonements
Lump Hammer - BeastLump Hammer
Beast
Obsidian Kingdom - Meat MachineObsidian Kingdom
Meat Machine
Gargoyl - GargoylGargoyl
Gargoyl
Anna Von Hausswolff - All Thoughts FlyAnna Von Hausswolff
All Thoughts Fly
Blues Pills - Holy Moly!Blues Pills
Holy Moly!
Sprain - As Lost Through CollisionSprain
As Lost Through Collision
Thurston Moore - By The FireThurston Moore
By The Fire
Idles - Ultra MonoIdles
Ultra Mono
Sarah Davachi - Cantus, DescantSarah Davachi
Cantus, Descant
AA.VV. - What Is This That Stands Before Me?AA.VV.
What Is This That Stands Before Me?
Deafbrick - DeafbrickDeafbrick
Deafbrick
Irreversible Entanglements - Who Sent You?Irreversible Entanglements
Who Sent You?
Jeff Parker - Suite For Max BrownJeff Parker
Suite For Max Brown
En Minor - When The Cold Truth Has Worn Its Miserable WelcomeEn Minor
When The Cold Truth Has Worn Its Miserable Welcome

Motorpsycho - Black Hole / Black Canvas
Voto:
Anno: 2006
Produzione:
Genere: rock / stoner / alternative
Scheda autore: Motorpsycho



Finalmente sono tornati i veri Motorpsycho. Non che "Phanerothyme" o "It's A Love Cult" fossero dei dischi brutti (tutt'altro, soprattutto il primo) ma avevamo paura di esserci persi la band impetuosa di "Demon Box" o "Timothy's Monster".

Ovviamente in "Black Hole / Black Canvas" ritroviamo sì la furia di quei dischi ma rivista con l'esperienza maturata negli anni di ricerca sonora.

La psichedelia, la vocalità sognante e lo stoner sono i tre ingredienti principali di un disco che di sperimentale non avrà niente ma che riesce ad entusiasmare per l'alta qualità delle composizioni.

E' inutile girarci intorno: noi dai Motorpsycho ci aspettiamo questo. Dischi lunghissimi e potenti, suonati con energia e che possano ricordarci solo ed esclusivamente loro (cosa che non si può dire della deriva citazionista presa negli ultimi anni). "Black Hole / Black Canvas" offre 90 minuti di heavy rock acido, riportando la band come regina assoluta dello stoner. Il basso ipersaturo di Saether (che qui suona anche la batteria dopo la dipartita di Gebhardt) e la chitarra sognante di Snah sono i protagonisti di un album che non sarà un capolavoro indiscutibile ma ci auguriamo che segni il ritorno di una band che nel corso degli anni ha disorientato i numerosissimi e fedelissimi fan con progetti di varia natura (pop, country, jazz, avanguardia) pur mantenendo l'alta qualità.

Come chiave di lettura del disco vi segnaliamo due brani su tutti: l'incedere stoner di "Coalmine Pony" (in cui sembra di ascoltare i Dead Meadows), e la delicata "29th Bulletin", la perla più preziosa fra le presenti.

[Dale P.]

Canzoni significative: Coalmine Pony, 29th Bulletin, No Evil.

Questa recensione é stata letta 4130 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Motorpsycho - + Jaga Jazzist HornsMotorpsycho
+ Jaga Jazzist Horns
Motorpsycho - 8 Soothing Songs for RutMotorpsycho
8 Soothing Songs for Rut
Motorpsycho - Angels And Daemons At PlayMotorpsycho
Angels And Daemons At Play
Motorpsycho - BarracudaMotorpsycho
Barracuda
Motorpsycho - BlissardMotorpsycho
Blissard
Motorpsycho - Demon BoxMotorpsycho
Demon Box
Motorpsycho - LobotomizerMotorpsycho
Lobotomizer
Motorpsycho - Mountain EPMotorpsycho
Mountain EP
Motorpsycho - PhanerothymeMotorpsycho
Phanerothyme
Motorpsycho - The All Is OneMotorpsycho
The All Is One
Motorpsycho - The Death Defying UnicornMotorpsycho
The Death Defying Unicorn
Motorpsycho - The Nerve Tattoo EPMotorpsycho
The Nerve Tattoo EP
Motorpsycho - The TusslerMotorpsycho
The Tussler
Motorpsycho - TimothyMotorpsycho
Timothy's Monster
Motorpsycho - Trust UsMotorpsycho
Trust Us
Motorpsycho - Wearing Yr Smell EPMotorpsycho
Wearing Yr Smell EP

Live Reports

11/05/2006RiminiVelvet Club

NEWS


21/02/2013 Quattro Date In Italia
21/03/2005 Geb Lascia

tAXI dRIVER consiglia

Gea - RuggineGea
Ruggine
Uncle Acid And The Deadbeats - Blood LustUncle Acid And The Deadbeats
Blood Lust
Queens Of The Stone Age - Feel Good Hit Of The SummerQueens Of The Stone Age
Feel Good Hit Of The Summer
Desert Sessions - Vol 9 - 10Desert Sessions
Vol 9 - 10
Om - Advaitic SongsOm
Advaitic Songs
Mondo Generator - Cocaine RodeoMondo Generator
Cocaine Rodeo
Danava - Hemisphere Of ShadowsDanava
Hemisphere Of Shadows
Vortice Cremisi - PromoVortice Cremisi
Promo
Ojm - VolcanoOjm
Volcano
Chè - Sounds Of LiberationChè
Sounds Of Liberation