´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

L.D.50 - Mudvayne (Epic)

Ultime recensioni

Might - MightMight
Might
Appalooza - The Holy Of HoliesAppalooza
The Holy Of Holies
Dry Cleaning - New Long LegDry Cleaning
New Long Leg
A.A. Williams - Songs From IsolationA.A. Williams
Songs From Isolation
Concrete Ships - In ObservanceConcrete Ships
In Observance
Tomahawk - Tonic ImmobilityTomahawk
Tonic Immobility
Lucidvox - We AreLucidvox
We Are
Eyehategod - A History of Nomadic BehaviorEyehategod
A History of Nomadic Behavior
Really From - Really FromReally From
Really From
Shame - Drunk Tank PinkShame
Drunk Tank Pink
Worn - Human WorkWorn
Human Work
My Morning Jacket - Waterfall IIMy Morning Jacket
Waterfall II
Uada - DjinnUada
Djinn
John Carpenter - Lost Themes IIIJohn Carpenter
Lost Themes III
Constance Tomb - MCMLXXXVIIIConstance Tomb
MCMLXXXVIII
Black Country, New Road - For the First TimeBlack Country, New Road
For the First Time
Originalii - PendulumOriginalii
Pendulum
Divide And Dissolve - Gas LitDivide And Dissolve
Gas Lit
Portrayal Of Guilt - We Are Always AlonePortrayal Of Guilt
We Are Always Alone
Zola Mennan÷h - Longing for BelongingZola Mennan÷h
Longing for Belonging

Mudvayne - L.D.50
Voto:
Etichetta: Epic
Anno: 2000
Produzione:
Genere: metal / nu-metal / alternative
Scheda autore: Mudvayne



Probabilmente fra qualche tempo parleremo del 2000 come un grande anno per la musica. Pensate ai dischi usciti quest'anno: A Perfect Circle, Deftones, Amen, Pearl Jam, Queens Of The Stone Age, At The Drive In, Disturbed, Downset, Linkin Park, Spineshank, Taproot, Soulfly. Ma potrei certamente continuare. Ci si potrebbe aspettare una ovvia caduta di qualitÓ. E invece. Avete speso un sacco di soldi? Bene preparatevi a spenderne altri per questo disco. La stampa in generale li ha massacrati mentre il pubblico sta dalla parte del gruppo. 5 persone mascherate prodotti da Terry Date e dal pagliaccio degli Slipknot. Il genere? Siamo su un crossover piuttosto eclettico. Ispirazioni? Slipknot, Tool, Incubus, Deftones. Le cose pi¨ belle e particolari di questi gruppi. Le urla emo di Chino, la cattiveria degli Slipknot, certi fraseggi e l'atmosfera claustrofobica dei Tool e alcune parti di cantato e la componente ritmica dei Incubus. Un grande applauso al bassista dei Mudvayne di dichiarata estrazione funky anche se certi passaggi non mi hanno convinto del tutto visto che mi sono sembrati fuori luogo. E che dire del cantante? Una voce cosý duttile l'ultima volta che l'ho sentita forse era con i Glassjaw anche se era pi¨ orientata sulle urla. Dovete sentire invece il cantante dei Mudvayne. Urla, grida, sussurri, canto pulito tutti alternati con una grande facilitÓ. Un piccolo Mike Patton (molto piccolo).

Cresceranno i Mudvayne, visto che ci sono un sacco di margini di miglioramento, alcune canzoni non convincono, dovrebbero evitare la rabbia fine a se stessa (abbiamo giÓ gli Slipknot per questo) e dovrebbero concentrarsi sulla parte pi¨ melodica. Per il resto un grande disco, consigliato a tutti gli appassionati dei gruppi sovracitati e a tutti quelli che vogliono un disco bello potente.

[Dale P.]

Canzoni significative: Cradle, Nothing To Gein, Severed.

Questa recensione Ú stata letta 6241 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Mudvayne - Lost And FoundMudvayne
Lost And Found
Mudvayne - The End Of All Things To ComeMudvayne
The End Of All Things To Come

NEWS


19/01/2005 Release Date
02/01/2005 Scarica il Video
27/10/2004 Dettagli Nuovo Album

tAXI dRIVER consiglia

Deftones - White PonyDeftones
White Pony
Boyhitscar - The PassageBoyhitscar
The Passage
System Of A Down - ToxicitySystem Of A Down
Toxicity
Ninefold - MotelNinefold
Motel
Miocene - A Pefect Life With A View Of The SwampMiocene
A Pefect Life With A View Of The Swamp
Snot - Strait UpSnot
Strait Up
Hapax - No One Knows...Hapax
No One Knows...
Thisgust - ThisgustThisgust
Thisgust
Magazine Du Kakao - BazumMagazine Du Kakao
Bazum
System Of A Down - Steal This Album!System Of A Down
Steal This Album!