Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

I Touch The Darkness With My Emotions - Naiveover (DEMO)

Ultime recensioni

Steve Von Till - No Wilderness Deep EnoughSteve Von Till
No Wilderness Deep Enough
Boris - & Merzbow - 2R0I2P0Boris
& Merzbow - 2R0I2P0
Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio

Naiveover - I Touch The Darkness With My Emotions
Voto:
Anno: 2004
Produzione:
Genere: metal / nu-metal /
Scheda autore: Naiveover



I "Naiveover" vengono dal Friuli, regione parecchio prolifica di musicisti, e suonano nu-metal. In questo mini di 5 brani cercano di colpire l'ascoltatore con tutti i mezzi a loro disposizione. Buona la produzione del disco, buona anche la tecnica dimostrata dalla band. Peccato che il gruppo difetti in originalità. Sapete meglio di me che il mondo è pieno di band come la vostra e per emergere bisogna riuscire a dire qualcosa di realmente originale. Apprezzo la scelta di ispirarsi a Mudvayne e Tool, band superiori al genere di appartenenza, ma difficilmente riuscirei a riconoscervi in mezzo ad altre band del genere.

Curando maggiormente la personalità vedrete che farete il salto di qualità definitivo. Non sforzatevi di fare il passaggio "alla Tool" ma cercate di essere più "Naiveover". Rimandati alla prossima produzione!

[Dale P.]

Canzoni Significative: Telework, My Reflection.

Questa recensione é stata letta 3615 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Korn - KornKorn
Korn
Snot - Strait UpSnot
Strait Up
Deftones - DeftonesDeftones
Deftones
Deftones - White PonyDeftones
White Pony
Incubus - Make YourselfIncubus
Make Yourself
Ninefold - MotelNinefold
Motel
Boyhitscar - The PassageBoyhitscar
The Passage
Mad Capsule Markets - 010Mad Capsule Markets
010
Incubus - S.C.I.E.N.C.E.Incubus
S.C.I.E.N.C.E.
 Madhouse
Pig!