´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Meat Machine - Obsidian Kingdom (Season Of Mist)

Ultime recensioni

Kowloon Walled City - PieceworkKowloon Walled City
Piecework
Slowshine - Living LightSlowshine
Living Light
Unto Others - StrenghtUnto Others
Strenght
Space Afrika - Honest LabourSpace Afrika
Honest Labour
Dead Sara - It AinDead Sara
It Ain't Tragic
Big Brave - & The Body - Leaving None But Small BirdsBig Brave
& The Body - Leaving None But Small Birds
XX'ed Out
We All Do Wrong
Damon Locks Black Monument Ensemble - NowDamon Locks Black Monument Ensemble
Now
Angel Bat Dawid - Hush Harbor Mixtape Vol. 1 DoxologyAngel Bat Dawid
Hush Harbor Mixtape Vol. 1 Doxology
Andrew W.K. - God Is PartyingAndrew W.K.
God Is Partying
Hildur Gu­nadˇttir - Battlefield 2042 SoundtrackHildur Gu­nadˇttir
Battlefield 2042 Soundtrack
Chubby And The Gang - The MuttChubby And The Gang
The Mutt's Nuts
Amyl And The Sniffers - Comfort To MeAmyl And The Sniffers
Comfort To Me
Low - Hey WhatLow
Hey What
Hooded Menace - The Tritonus BellHooded Menace
The Tritonus Bell
Tropical Fuck Storm - Deep StatesTropical Fuck Storm
Deep States
Halsey - If I Canĺt Have Love, I Want PowerHalsey
If I Canĺt Have Love, I Want Power
Comet Control - Inside The SunComet Control
Inside The Sun
Dana Dentata - PantychristDana Dentata
Pantychrist
Turnstile - Glow OnTurnstile
Glow On

Obsidian Kingdom - Meat Machine
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Etichetta: Season Of Mist
Anno: 2020
Produzione: Mr Ax
Genere: metal / alternative / progressive
Scheda autore: Obsidian Kingdom



Secondo disco pubblicato da Season Of Mist per gli Obsidian Kingdom, da Barcellona, dopo i primi lavori autoprodotti usciti quasi 10 anni fa. Il precedente "A Year With No Summer" aveva conquistato un piccolo manipolo di curiosi e deluso coloro che si aspettavano un prodotto "heavy", ma evidentemente ai vertici della Season Of Mist hanno fiducia nei progressi della band.

"Meat Machine" segna una nuova partenza che probabilmente potrÓ interessare agli amanti di certo metal alternativo pi¨ che al metallaro intrasigente. Obsidian Kingdom sono difficili da classificare: si muovono su registri differenti i cui confini potrebbero essere il post-metal/sludge nelle parti pi¨ aggressive e l'elettronica/triphop in quelle pi¨ tranquille. Prendete i Nine Inch Nails e mescolateli con i Neurosis, buttategli addosso un po' di suoni e idee "avantgarde" e avrete questo "Meat Machine". Forse sulla carta pu˛ risultare tremendo ma con un po' di pazienza si possono pescare delle belle gemme. Innanzi tutto perchŔ la band cerca di sviluppare canzoni godibili pi¨ che pasticci tanto per fare scena, come si faceva una volta. Gli arrangiamenti sono originali ma non forzati e non cercano la modernitÓ a tutti i costi (vedi Code Orange).

"Meat Machine" non Ŕ un capolavoro ma potrebbe essere amato sia da metallari progressivi e "open mind" sia da coloro che amano il rock sorprendente che non disdegna pesantezze.

[Dale P.]

Canzoni significative: Meat Star, The Pump.


Questa recensione Ú stata letta 176 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Mastodon - LeviathanMastodon
Leviathan
Mastodon - Lifesblood EPMastodon
Lifesblood EP
AA.VV. - Dracula 2000AA.VV.
Dracula 2000
Klimt 1918 - DopoguerraKlimt 1918
Dopoguerra
King Gizzard & The Lizard Wizard - Infest The RatsKing Gizzard & The Lizard Wizard
Infest The Rats' Nest
Tool - AenimaTool
Aenima
KingKing's X
Ogre Tones
Melvins - Houdini Live 2005Melvins
Houdini Live 2005
Hum - InletHum
Inlet
Poppy - I DisagreePoppy
I Disagree