Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Sevas Tra - Otep (Capitol)

Ultime recensioni

Bohren & Der Club Of Gore - Patchouli BlueBohren & Der Club Of Gore
Patchouli Blue
Kirk Windstein - Dream In MotionKirk Windstein
Dream In Motion
Konvent - Puritan MasochismKonvent
Puritan Masochism
Calibro 35 - MomentumCalibro 35
Momentum
Sons - Family DinnerSons
Family Dinner
Shock Narcotic - I Have Seen The Future And It DoesnShock Narcotic
I Have Seen The Future And It Doesn't Work
Eye Flys - ContextEye Flys
Context
Show Me The Body - Dog WhistleShow Me The Body
Dog Whistle
Algiers - There Is No YearAlgiers
There Is No Year
The Night Watch - An Embarrassment of RichesThe Night Watch
An Embarrassment of Riches
Low Dose - Low DoseLow Dose
Low Dose
Salvation - Year Of The FlySalvation
Year Of The Fly
Lungbutter - HoneyLungbutter
Honey
Matana Roberts - Coin Coin Chapter Four MemphisMatana Roberts
Coin Coin Chapter Four Memphis
Cloud Rat - PollinatorCloud Rat
Pollinator
Cryptae - VestigialCryptae
Vestigial
Hissing Tiles - BoychoirHissing Tiles
Boychoir
Vanishing Twin - The Age Of ImmunologyVanishing Twin
The Age Of Immunology
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
Alpha Hopper - Aloha HopperAlpha Hopper
Aloha Hopper

Otep - Sevas Tra
Voto:
Anno: 2002
Produzione:
Genere: metal / nu-metal /
Scheda autore: Otep



Art Saves! Ecco il significato di Sevas Tra. Così come Otep è l'anagramma di "poet". Capirete quindi che il messaggio della band non è quello tipico dei gruppi nu-metal. L'Ep d'esordio (Jihad, ribattezzato con il nome del gruppo dopo i famosi fatti dell'11 Settembre) ci presentava un gruppo ancora acerbo che cercava di essere originale a tutti i costi imponendosi come un'ipotetica versione metallara dei Doors. Non riuscendoci. Sevas Tra è, invece, assolutamente devastante. Ottima la sezione ritmica: tribale, distruttiva, molto death. Aggettivi adattabili anche per la voce. La cantante Otep lascia senza fiato. Tutto quello ascoltato nell'Ep è diverso. Dalle canzoni (Possession e Lors Is My Weapon, già brillanti nella prima versione qua lasciano senza parole!) ai momenti più "introspettivi". Anzi, il lato debole dell'esordio diventa qua un grosso punto a favore. Una canzone come "Jonestown Tea" è di un'intensità unica. Come aver ascoltato due gruppi diversi. Per cui se siete rimasti perplessi di fronte all'esordio date una possibilità al gruppo, non ve ne pentirete. Se, invece, non li conoscete vedrete che rimarrete prima perplessi dalla proposta e poi catturati dalla potenza del gruppo.

[Dale P.]

Canzoni significative: Jonestown Tea, Blood Pigs, My Confession.

Questa recensione é stata letta 4836 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Otep - Jihad EPOtep
Jihad EP

NEWS


04/12/2006 A Marzo Il Nuovo Album
27/06/2006 Trailer Online

tAXI dRIVER consiglia

Marigold - DivisionalMarigold
Divisional
Boyhitscar - BoyhitscarBoyhitscar
Boyhitscar
Incubus - S.C.I.E.N.C.E.Incubus
S.C.I.E.N.C.E.
AA.VV. - Babylon Magazine CompilationAA.VV.
Babylon Magazine Compilation
Hapax - No One Knows...Hapax
No One Knows...
Korn - KornKorn
Korn
Incubus - Make YourselfIncubus
Make Yourself
Disturbed - BelieveDisturbed
Believe
Thisgust - ThisgustThisgust
Thisgust
Snot - Strait UpSnot
Strait Up