Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Sevas Tra - Otep (Capitol)

Ultime recensioni

AA.VV. - What Is This That Stands Before Me?AA.VV.
What Is This That Stands Before Me?
Deafbrick - DeafbrickDeafbrick
Deafbrick
Irreversible Entanglements - Who Sent You?Irreversible Entanglements
Who Sent You?
Jeff Parker - Suite For Max BrownJeff Parker
Suite For Max Brown
En Minor - When The Cold Truth Has Worn Its Miserable WelcomeEn Minor
When The Cold Truth Has Worn Its Miserable Welcome
L.A.Witch - Play With FireL.A.Witch
Play With Fire
Couch Slut - Take A Chance On Rock Couch Slut
Take A Chance On Rock 'n' Roll
Kall - BrandKall
Brand
Boris - NOBoris
NO
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
Ils - CurseIls
Curse
Motorpsycho - The All Is OneMotorpsycho
The All Is One
Bully - SugareggBully
Sugaregg
Lina Rodrigues Refree - Lina_Raül RefreeLina Rodrigues Refree
Lina_Raül Refree
King Krule - Man Alive!King Krule
Man Alive!
Thou - A Primer of Holy WordsThou
A Primer of Holy Words
Household God - Palace IntrigueHousehold God
Palace Intrigue
A.A. Williams - Forever BlueA.A. Williams
Forever Blue
Billy Nomates - Billy NomatesBilly Nomates
Billy Nomates
Fontaines D.C. - A HeroFontaines D.C.
A Hero's Death

Otep - Sevas Tra
Voto:
Anno: 2002
Produzione:
Genere: metal / nu-metal /
Scheda autore: Otep



Art Saves! Ecco il significato di Sevas Tra. Così come Otep è l'anagramma di "poet". Capirete quindi che il messaggio della band non è quello tipico dei gruppi nu-metal. L'Ep d'esordio (Jihad, ribattezzato con il nome del gruppo dopo i famosi fatti dell'11 Settembre) ci presentava un gruppo ancora acerbo che cercava di essere originale a tutti i costi imponendosi come un'ipotetica versione metallara dei Doors. Non riuscendoci. Sevas Tra è, invece, assolutamente devastante. Ottima la sezione ritmica: tribale, distruttiva, molto death. Aggettivi adattabili anche per la voce. La cantante Otep lascia senza fiato. Tutto quello ascoltato nell'Ep è diverso. Dalle canzoni (Possession e Lors Is My Weapon, già brillanti nella prima versione qua lasciano senza parole!) ai momenti più "introspettivi". Anzi, il lato debole dell'esordio diventa qua un grosso punto a favore. Una canzone come "Jonestown Tea" è di un'intensità unica. Come aver ascoltato due gruppi diversi. Per cui se siete rimasti perplessi di fronte all'esordio date una possibilità al gruppo, non ve ne pentirete. Se, invece, non li conoscete vedrete che rimarrete prima perplessi dalla proposta e poi catturati dalla potenza del gruppo.

[Dale P.]

Canzoni significative: Jonestown Tea, Blood Pigs, My Confession.

Questa recensione é stata letta 4907 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Otep - Jihad EPOtep
Jihad EP

NEWS


04/12/2006 A Marzo Il Nuovo Album
27/06/2006 Trailer Online

tAXI dRIVER consiglia

Deftones - B-side And RaritiesDeftones
B-side And Rarities
Boyhitscar - BoyhitscarBoyhitscar
Boyhitscar
System Of A Down - Steal This Album!System Of A Down
Steal This Album!
Snot - Strait UpSnot
Strait Up
Spineshank - The Height Of CallousnessSpineshank
The Height Of Callousness
Sikth - The Trees Are Dead & Dried Out Wait For SomethingSikth
The Trees Are Dead & Dried Out Wait For Something
Korn - KornKorn
Korn
Deftones - White PonyDeftones
White Pony
AA.VV. - Spawn - The AlbumAA.VV.
Spawn - The Album
Amen - WeAmen
We've Come For Your Parents