´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal punk indie experimental [ pop ] elettronica

Peeping Tom - Peeping Tom (Ipecac)

Ultime recensioni

Gaerea - MirageGaerea
Mirage
Menace Ruine - NekyiaMenace Ruine
Nekyia
Aeviterne - The Ailing FacadeAeviterne
The Ailing Facade
Elder - Innate PassageElder
Innate Passage
Abhorrent Expanse - Gateways to ResplendenceAbhorrent Expanse
Gateways to Resplendence
Scarcity - AveilutScarcity
Aveilut
Dry Cleaning - StumpworkDry Cleaning
Stumpwork
Mamaleek - Diner CoffeeMamaleek
Diner Coffee
The Lord - & Petra Haden - DevotionalThe Lord
& Petra Haden - Devotional
The Pretty Reckless - Other WorldsThe Pretty Reckless
Other Worlds
Brutus - Unison LifeBrutus
Unison Life
Darkthrone - Astral FortressDarkthrone
Astral Fortress
Oxbow - Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not TodayOxbow
Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not Today
Gilla Band - Most NormalGilla Band
Most Normal
Red Rot - Mal De VivreRed Rot
Mal De Vivre
Colour Haze - SacredColour Haze
Sacred
Sonic Flower - Me And My Bellbottom BluesSonic Flower
Me And My Bellbottom Blues
The Bobby Lees - BellevueThe Bobby Lees
Bellevue
Off! - Free LSDOff!
Free LSD
Melvins - Bad Moon RisingMelvins
Bad Moon Rising

Peeping Tom - Peeping Tom
Autore: Peeping Tom
Titolo: Peeping Tom
Etichetta: Ipecac
Anno: 2006
Produzione:
Genere: pop / rock /

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:




Mi chiedo spesso come sia possibile che di Mike Patton ce ne sia uno solo. Mettendo da parte la bravura, il gusto, il genio quanti artisti conoscete che hanno suonato in un ensemble jazz-rock-metal (Mr.Bungle), hanno contribuito a plasmare il concetto di crossover moderno (Faith No More), sperimentato con la voce (i dischi a suo nome), reso fruibile le follie zorniane (Fantomas), reso musicale gli scratch dei dj (General Patton), aver costruito una casa sicura e visibile per i Melvins e altri artisti deliranti (l'etichetta Ipecac) e tante tante altre cose?

Eppure di gente come Patton non ce n'Ŕ. Tutti rinchiusi nel proprio orticello da true-metallers o da indie-nerd. Con le proprie divise, i propri tic, le proprie pose. Senza nessuna voglia di guardare al di lÓ del proprio fottuto strumento.

Dei Peeping Tom sentiamo parlare da anni. Dagli esordi dell'Ipecac, dal tributo alla musica italiana con i Brutopop (ma che fine hanno fatto?), dai primi esperimenti con i Fantomas. Mike spese parecchio tempo per vendere il proprio prodotto alle major perchŔ convinto che un disco del genere potesse avere un notevole potenziale commerciale. E tutti i torti non aveva.

Finalmente tutti noi alternativoni potremmo ascoltare pop senza vergognarci (giÓ lo facciamo, ma non lo diciamo mica in giro). Mike Patton confeziona un disco che i N.E.R.D. si sognano di notte. In cui Britney Spears vorrebbe metterci la sua voce da gallinella e aiuterebbe a far capire a Justine Timberlake che il re del pop non si chiama Micheal Jackson.

Ai fan del personaggio pi¨ bello del mondo musicale odierno (ma forse di tutti i tempi) spieghiamo il disco brevemente: Lovage uniti ai momenti pi¨ easy dei Faith No More.

Spieghiamo ai meno preparati: elettronica discreta (beat leggeri, scratch, campionamenti) con un forte senso della melodia. Canzoni quasi ballabili, con un lento ma profondo scuotimento del bacino (quelli che garantiscono le prestazioni pi¨ durature), ritornelli aperti e sornioni, sussuri e ammiccamenti. Una sorta di Gainsbourg moderno. O un Beck che vuole costruire canzoni senza il pensiero di dover piacere al pubblico indie.

Mike Patton anche stavolta colpisce e distrugge al primo colpo con il disco pop perfetto. E pensare che sono decine di anni che la gente prova a realizzarlo. I pi¨ attenti prenderanno appunti. Ma Lui rimarrÓ sempre pi¨ avanti di tutti. Ed ecco perchŔ Mike Patton Ŕ unico.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione Ú stata letta 7346 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



Live Reports

16/11/2006FirenzeAuditorium Flog

NEWS


16/03/2006 La Tracklist
10/02/2006 Dettagli sul Nuovo Progetto di Mike Patton
27/03/2005 Le Prime Indiscrezioni

tAXI dRIVER consiglia

Sharon Van Etten - Remind Me TomorrowSharon Van Etten
Remind Me Tomorrow
R.E.M. - RevealR.E.M.
Reveal
Neil Finn - One NilNeil Finn
One Nil
Twilight Singers - Black Is the Color of My True LoveTwilight Singers
Black Is the Color of My True Love's Hair
24 Grana - Metaversus Deluxe24 Grana
Metaversus Deluxe
Lara Martelli - Orchidea PorporaLara Martelli
Orchidea Porpora
Beatles, The - LoveBeatles, The
Love
Jadsa - Olho de VidroJadsa
Olho de Vidro
The Smile - A Light For Attracting AttentionThe Smile
A Light For Attracting Attention
Crash Test Dummies - PussCrash Test Dummies
Puss'n'Boots