Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Australasia - Pelican (Hydra Head)

Ultime recensioni

Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson
Green Day - Father Of AllGreen Day
Father Of All
Coastal County - Coastal CountyCoastal County
Coastal County
Sepultura - QuadraSepultura
Quadra
Khruangbin - & Leon Bridges -  Texas SunKhruangbin
& Leon Bridges - Texas Sun
Battles - Juice B CryptsBattles
Juice B Crypts
Hallas - ConundrumHallas
Conundrum
Chubby And The Gang - Speed KillsChubby And The Gang
Speed Kills
Ryte - RyteRyte
Ryte
Dune Rats - Hurry Up And WaitDune Rats
Hurry Up And Wait
Kytaro - White Noise For KidsKytaro
White Noise For Kids
Black Road - Witch Of The FutureBlack Road
Witch Of The Future
Midnight - Rebirth By BlasphemyMidnight
Rebirth By Blasphemy
Nero Di Marte - ImmotoNero Di Marte
Immoto
Mortiis - Spirit Of RebellionMortiis
Spirit Of Rebellion
Bohren & Der Club Of Gore - Patchouli BlueBohren & Der Club Of Gore
Patchouli Blue
Kirk Windstein - Dream In MotionKirk Windstein
Dream In Motion
Konvent - Puritan MasochismKonvent
Puritan Masochism
Calibro 35 - MomentumCalibro 35
Momentum

Pelican - Australasia
Voto:
Etichetta: Hydra Head
Anno: 2003
Produzione:
Genere: metal / post-metal / sludge
Scheda autore: Pelican


Compra Pelican su Taxi Driver Store


Dopo l'EP omonimo di qualche mese fa mi aspettavo grandi cose dai Pelican. Effettivamente Australasia è un gran disco, la band ha ottime idee ma, in quanto incontentabili, siamo sicuri che la band possa fare molto meglio di così.

Se paragoniamo Australasia a Panopticon dei maestri Isis, i Pelican ne escono stracciati. E' anche vero che Panopticon è uno dei migliori dischi usciti negli ultimi anni. Quindi, ad onor del vero, il paragone non regge. Ma ricordatevelo in fase di acquisto. Secondo paragone: con l'EP omonimo uscito qualche mese fa. Per me è notevolmente meglio anche quello. Fine dei paragoni/pareri personali.

Ora parliamo del disco. Per chi ha ascoltato il precedente EP faccia questa semplice operazione: +Mogwai - Melvins. Australasia è un flusso sonoro continuo che pian pianino vi porterà in una dimensione parallela completamente spirituale.

La partenza è dettata dalla carnalità potente del metal di brani come "Nightendday" e "Drought" (ovvero i primi venti minuti dell'album) poi lo spirito abbandonerà il corpo ("Angel Tears") e si eleverà accompagnato da brani via via sempre più atmosferici ed acustici ("Untitled") fino all'entusiasmante finale ("Australasia").

Avrete capito che il disco in questione risulta comunque splendido al di là dei paragoni con il precedente e con i maestri (che, in quanto tali, per ora rimangono intoccabili) e rimane quindi un acquisto obbligatorio per i fan delle sonorità post-doom-core-stoner-metal inaugurate dai Neurosis e gravitanti intorno all'etichetta Hydrahead di Aaron Turner.

[Dale P.]

Canzoni significative: Drought, Angel Tears.

Questa recensione é stata letta 4888 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Pelican - City Of EchoesPelican
City Of Echoes
Pelican - Ephemeral EPPelican
Ephemeral EP
Pelican - Nighttime StoriesPelican
Nighttime Stories
Pelican - Pelican EPPelican
Pelican EP
Pelican - The Fire In Our Throats Wil Beckon The ThawPelican
The Fire In Our Throats Wil Beckon The Thaw
Pelican - The March Into The Sea EPPelican
The March Into The Sea EP
Pelican - What We All Come To NeedPelican
What We All Come To Need
Pelican - Young Widows / SplitPelican
Young Widows / Split

Live Reports

15/02/2006TorinoSpazio 211
14/04/2012TilburgRoadburn 2012 Day 3

NEWS


14/07/2013 Nuovo Brano In Streaming
13/08/2010 Box Set Per Il Decennale
27/08/2009 Nuovo Brano Online
05/08/2009 Pronto il Nuovo Album
21/05/2009 Anticipazione dell'EP
10/01/2007 Release Date e Titolo
10/12/2006 A Maggio Il Nuovo Album
18/09/2006 Inondano il Mercato di Uscite
04/08/2006 DVD In Preparazione
10/02/2005 DVD Live

tAXI dRIVER consiglia

Keelhaul - Subject to Change Without NoticeKeelhaul
Subject to Change Without Notice
Rosetta - A Determinism Of MoralityRosetta
A Determinism Of Morality
Pelican - The March Into The Sea EPPelican
The March Into The Sea EP
Dyskinesia - Dalla NascitaDyskinesia
Dalla Nascita
Battle Of Mice - A Day Of NightsBattle Of Mice
A Day Of Nights
Isis - Live 4 Selections 2001-2005Isis
Live 4 Selections 2001-2005
Isis - OceanicIsis
Oceanic
Pelican - Pelican EPPelican
Pelican EP
Neurosis - The Eye Of Every StormNeurosis
The Eye Of Every Storm
5ive - Hesperus5ive
Hesperus