´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Pelican - Australasia (Hydra Head)

Ultime recensioni

Show Me The Body - Trouble The WaterShow Me The Body
Trouble The Water
Upchuck - Sense YourselfUpchuck
Sense Yourself
BrÝi - Corpos TransparentesBrÝi
Corpos Transparentes
Thank - Thoughtless CrueltyThank
Thoughtless Cruelty
Petbrick - LiminalPetbrick
Liminal
Rigorous Institution - CainsmarshRigorous Institution
Cainsmarsh
Mis■yrming - Me­ HamriMis■yrming
Me­ Hamri
Ultha - All That Has Never Been TrueUltha
All That Has Never Been True
Boris - FadeBoris
Fade
Dead Cross - IIDead Cross
II
Just Mustard - Heart UnderJust Mustard
Heart Under
Otoboke Beaver - Super ChamponOtoboke Beaver
Super Champon
Caustic Casanova - Glass Enclosed Nerve CenterCaustic Casanova
Glass Enclosed Nerve Center
The Lovecraft Sextet - MiserereThe Lovecraft Sextet
Miserere
Gaerea - MirageGaerea
Mirage
Menace Ruine - NekyiaMenace Ruine
Nekyia
Aeviterne - The Ailing FacadeAeviterne
The Ailing Facade
Elder - Innate PassageElder
Innate Passage
Abhorrent Expanse - Gateways to ResplendenceAbhorrent Expanse
Gateways to Resplendence
Scarcity - AveilutScarcity
Aveilut

Pelican - Australasia
Autore: Pelican
Titolo: Australasia
Etichetta: Hydra Head
Anno: 2003
Produzione:
Genere: metal / post-metal / sludge

Voto:


Compra Pelican su Taxi Driver Store


Dopo l'EP omonimo di qualche mese fa mi aspettavo grandi cose dai Pelican. Effettivamente Australasia Ŕ un gran disco, la band ha ottime idee ma, in quanto incontentabili, siamo sicuri che la band possa fare molto meglio di cosý.

Se paragoniamo Australasia a Panopticon dei maestri Isis, i Pelican ne escono stracciati. E' anche vero che Panopticon Ŕ uno dei migliori dischi usciti negli ultimi anni. Quindi, ad onor del vero, il paragone non regge. Ma ricordatevelo in fase di acquisto. Secondo paragone: con l'EP omonimo uscito qualche mese fa. Per me Ŕ notevolmente meglio anche quello. Fine dei paragoni/pareri personali.

Ora parliamo del disco. Per chi ha ascoltato il precedente EP faccia questa semplice operazione: +Mogwai - Melvins. Australasia Ŕ un flusso sonoro continuo che pian pianino vi porterÓ in una dimensione parallela completamente spirituale.

La partenza Ŕ dettata dalla carnalitÓ potente del metal di brani come "Nightendday" e "Drought" (ovvero i primi venti minuti dell'album) poi lo spirito abbandonerÓ il corpo ("Angel Tears") e si eleverÓ accompagnato da brani via via sempre pi¨ atmosferici ed acustici ("Untitled") fino all'entusiasmante finale ("Australasia").

Avrete capito che il disco in questione risulta comunque splendido al di lÓ dei paragoni con il precedente e con i maestri (che, in quanto tali, per ora rimangono intoccabili) e rimane quindi un acquisto obbligatorio per i fan delle sonoritÓ post-doom-core-stoner-metal inaugurate dai Neurosis e gravitanti intorno all'etichetta Hydrahead di Aaron Turner.

[Dale P.]

Canzoni significative: Drought, Angel Tears.

Questa recensione Ú stata letta 5275 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Pelican - City Of EchoesPelican
City Of Echoes
Pelican - Ephemeral EPPelican
Ephemeral EP
Pelican - Nighttime StoriesPelican
Nighttime Stories
Pelican - Pelican EPPelican
Pelican EP
Pelican - The Fire In Our Throats Wil Beckon The ThawPelican
The Fire In Our Throats Wil Beckon The Thaw
Pelican - The March Into The Sea EPPelican
The March Into The Sea EP
Pelican - What We All Come To NeedPelican
What We All Come To Need
Pelican - Young Widows / SplitPelican
Young Widows / Split

Live Reports

15/02/2006TorinoSpazio 211
14/04/2012TilburgRoadburn 2012 Day 3

NEWS


28/07/2022 La Ristampa di Australasia
14/07/2013 Nuovo Brano In Streaming
13/08/2010 Box Set Per Il Decennale
27/08/2009 Nuovo Brano Online
05/08/2009 Pronto il Nuovo Album
21/05/2009 Anticipazione dell'EP
10/01/2007 Release Date e Titolo
10/12/2006 A Maggio Il Nuovo Album
18/09/2006 Inondano il Mercato di Uscite
04/08/2006 DVD In Preparazione
10/02/2005 DVD Live

tAXI dRIVER consiglia

Five The Hierophant - Through Aureate VoidFive The Hierophant
Through Aureate Void
Battle Of Mice - A Day Of NightsBattle Of Mice
A Day Of Nights
Kowloon Walled City - PieceworkKowloon Walled City
Piecework
Vanessa Van Basten - La Stanza Di SwedenborgVanessa Van Basten
La Stanza Di Swedenborg
GGGOLDDD - This Shame Should Not Be MineGGGOLDDD
This Shame Should Not Be Mine
AA.VV. - Stones From The Sky Neurosound Vol.1AA.VV.
Stones From The Sky Neurosound Vol.1
Rosetta - A Determinism Of MoralityRosetta
A Determinism Of Morality
Keelhaul - Subject to Change Without NoticeKeelhaul
Subject to Change Without Notice
Pelican - The Fire In Our Throats Wil Beckon The ThawPelican
The Fire In Our Throats Wil Beckon The Thaw
Briqueville - QuelleBriqueville
Quelle