´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Puya - Union (MCA)

Ultime recensioni

Aeviterne - The Ailing FacadeAeviterne
The Ailing Facade
Elder - Innate PassageElder
Innate Passage
Gateways to Resplendence - Abhorrent ExpanseGateways to Resplendence
Abhorrent Expanse
Scarcity - AveilutScarcity
Aveilut
Dry Cleaning - StumpworkDry Cleaning
Stumpwork
Mamaleek - Diner CoffeeMamaleek
Diner Coffee
The Lord - & Petra Haden - DevotionalThe Lord
& Petra Haden - Devotional
The Pretty Reckless - Other WorldsThe Pretty Reckless
Other Worlds
Brutus - Unison LifeBrutus
Unison Life
Darkthrone - Astral FortressDarkthrone
Astral Fortress
Oxbow - Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not TodayOxbow
Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not Today
Gilla Band - Most NormalGilla Band
Most Normal
Red Rot - Mal De VivreRed Rot
Mal De Vivre
Colour Haze - SacredColour Haze
Sacred
Sonic Flower - Me And My Bellbottom BluesSonic Flower
Me And My Bellbottom Blues
The Bobby Lees - BellevueThe Bobby Lees
Bellevue
Off! - Free LSDOff!
Free LSD
Melvins - Bad Moon RisingMelvins
Bad Moon Rising
Ken Mode - NullKen Mode
Null
Gloria de Oliveira -  & Dean Hurley - Oceans Of TimeGloria de Oliveira
& Dean Hurley - Oceans Of Time

Puya - Union
Autore: Puya
Titolo: Union
Anno: 2001
Produzione:
Genere: metal / nu-metal / crossover

Voto:



I Puya li aspettavo al varco. Secondo me Fundamental Ŕ uno dei dischi "fondamentali" del metal anche se, alla fine, Ŕ anche uno dei pi¨ sottovalutati e meno conosciuti. In quel disco i Puya riuscivano a far convivere ritmi e suoni latini con timbriche metal. Una specie di Roots molto pi¨ evoluto. Questo disco pu˛ scontentare alcune persone e soddisfarne altre. ScontenterÓ qualcuno perchŔ Union non ha le canzoni storiche di Fundamental. Hanno meno carisma e personalitÓ. I nostri sembrano molto pi¨ spesso dei Sepultura portoricani. La voce assomiglia moltissimo a quella di Max Cavalera e cosý alcuni passaggi musicali ricordano la band brasiliana. ScontenterÓ anche i puristi del crossover perchŔ questo disco Ŕ molto meno contaminato rispetto al precedente e sicuramente meno commerciale (mancano pezzi tipo "Oasis" per esempio). Almeno in apparenza. PerchŔ (ecco chi farÓ felice) nell'insieme si ascoltano ritmiche tribali nel sottofondo di un riff metal, le canzoni hanno spesso dei tempi thrash metal con rallentamenti sabbathiani. E altre combinazioni che possono sembrare strane e difficilmente accostabili. L'unica mia riserva Ŕ che il loro suoni si stia standardizzando lasciando in secondo piano la sperimentazione. Ma probabilmente Ŕ solo un impressione. Quindi se deve esistere un genere chiamato crossover i Puya rientrano a pieno titolo tra i capiscuola assieme a Korn, Deftones e System Of A Down. Da avere.

[Dale P.]

Canzoni significative: People, Numbed.

Questa recensione Ú stata letta 5089 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Puya - FundamentalPuya
Fundamental

tAXI dRIVER consiglia

Mad Capsule Markets - 1997 - 2004Mad Capsule Markets
1997 - 2004
Korn - Life Is PeachyKorn
Life Is Peachy
System Of A Down - Steal This Album!System Of A Down
Steal This Album!
Disturbed - The SicknessDisturbed
The Sickness
 Unsifted
Unsifted
Mudvayne - The End Of All Things To ComeMudvayne
The End Of All Things To Come
Sikth - The Trees Are Dead & Dried Out Wait For SomethingSikth
The Trees Are Dead & Dried Out Wait For Something
Amen - WeAmen
We've Come For Your Parents
System Of A Down - ToxicitySystem Of A Down
Toxicity
Mad Capsule Markets - Osc DisMad Capsule Markets
Osc Dis