Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

Ramones - Ramones (Sire)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Ramones - Ramones
Voto:
Anno: 1976
Produzione:
Genere: punk / rock /
Scheda autore: Ramones



Tutti quanti noi amiamo una canzone dei Ramones. Che sia Blitzkrieg Bop, Beat On The Brat, Sheena Is A Punk Rocker, Pinhead poco importa. Tutti noi amiamoi Ramones. E tutti quanti noi abbiamo comprato un disco dei Ramones. E' pi facile che sia la classica compilation ma probabile anche che sia qualche live. Tutti noi avremo assistito ad un concerto dove il gruppo di turno si lanciava in una loro cover. Poi album tributo, magliette, poster. I Ramones sono il gruppo che, dopo i Beatles, sono entrati con pi prepotenza nell'immaginario giovanile. Impossibile non innamorarsi di una loro canzone. Magari la prima che ascoltate. I loro tempi allegri ma velati dalla malinconica voce di Joey, le strampalate armonie vocali, le canzoni fatte tutte con gli stessi 3 accordi, quelle fantastiche storie. La loro leggenda iniziata nel 1976 grazie a questo disco a cui seguiranno (a distanza di pochi mesi) gli altrettanto fondamentali Leave Home e Rocket To Russia. E la loro storia iniziata come quella di tutti i gruppi garage del periodo: "proviamo a fare le cover delle nostre canzoni preferite!". Peccato che la loro tecnica fosse cos primitiva che decisero subito che non faceva per loro. Troppo difficile. E allora suoniamo quello che siamo capaci di fare... e il rock non fu pi lo stesso!! Punk. Rock. Hey Ho! Let's Go!!!

[Dale P.]

Canzoni significative: Blitzkrieg Bop, Beat On The Brat, Judy Is A Punk.


Questa recensione stata letta 5334 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Montecristo - MontecristoMontecristo
Montecristo
Distillers, The - Sing Sing Death HouseDistillers, The
Sing Sing Death House
Rancid - RancidRancid
Rancid
Clash - London CallingClash
London Calling
Donnas - Turn 21Donnas
Turn 21
Stooges, The - FunhouseStooges, The
Funhouse
Stooges, The - Raw PowerStooges, The
Raw Power
Chubby And The Gang - Speed KillsChubby And The Gang
Speed Kills
Distillers, The - The DistillersDistillers, The
The Distillers
AA.VV. - Wynona Sampler 2003AA.VV.
Wynona Sampler 2003