ļ»æ

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal punk indie experimental pop [ elettronica ]

Violent Silences - Rico (Manufractured)

Ultime recensioni

Kowloon Walled City - PieceworkKowloon Walled City
Piecework
Slowshine - Living LightSlowshine
Living Light
Unto Others - StrenghtUnto Others
Strenght
Space Afrika - Honest LabourSpace Afrika
Honest Labour
Dead Sara - It AinDead Sara
It Ain't Tragic
Big Brave - & The Body - Leaving None But Small BirdsBig Brave
& The Body - Leaving None But Small Birds
XX'ed Out
We All Do Wrong
Damon Locks Black Monument Ensemble - NowDamon Locks Black Monument Ensemble
Now
Angel Bat Dawid - Hush Harbor Mixtape Vol. 1 DoxologyAngel Bat Dawid
Hush Harbor Mixtape Vol. 1 Doxology
Andrew W.K. - God Is PartyingAndrew W.K.
God Is Partying
Hildur Gušnadóttir - Battlefield 2042 SoundtrackHildur Gušnadóttir
Battlefield 2042 Soundtrack
Chubby And The Gang - The MuttChubby And The Gang
The Mutt's Nuts
Amyl And The Sniffers - Comfort To MeAmyl And The Sniffers
Comfort To Me
Low - Hey WhatLow
Hey What
Hooded Menace - The Tritonus BellHooded Menace
The Tritonus Bell
Tropical Fuck Storm - Deep StatesTropical Fuck Storm
Deep States
Halsey - If I Can’t Have Love, I Want PowerHalsey
If I Can’t Have Love, I Want Power
Comet Control - Inside The SunComet Control
Inside The Sun
Dana Dentata - PantychristDana Dentata
Pantychrist
Turnstile - Glow OnTurnstile
Glow On

Rico - Violent Silences
Voto:
Anno: 2004
Produzione:
Genere: elettronica / rock /
Scheda autore: Rico



La bio di Rico mi segnala giudizi esaltanti su di lui. Leggo, successivamente, i pareri in giro per internet e vedo che in realtą il personaggio non č molto amato.

E' questo il caso in cui la veritą sta perfettamente nel mezzo. Rico non č il "figlio bastardo di Kurt Cobain e Tom Waits" (perchč mai poi?) ma neanche una mezza calzetta.

Si puņ dire senza timore di smentita che Rico conosce bene il materiale che maneggia. Che č un synth-industrial-pop alla Gary Numan / Nine Inch Nails. Dato il mio amore per i due personaggi in questione Rico mi sta simpatico.

In realtą i riferimenti passano anche per Tricky e, incredibilmente, Nick Cave (ascoltate Recommended Dose) ma il disco č principalmente sulla scia dell'ex Tubeway Army. Nella sequenza di riferimenti dell'autore troviamo anche "Psycho Killer" inno dei Talking Heads nell'immediato post-punk/new wave.

"Violent Silences" si fa ascoltare anche se il genere suonato risulta un po' datato e non particolarmente d'impatto. Nell'insieme un disco pił che buono.

[Dale P.]

Canzoni significative: Dwan Raid, Recommended Rose, She's My Punk Rock.

Questa recensione é stata letta 2873 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



Live Reports

18/11/2006LondraForum

tAXI dRIVER consiglia

Low - Hey WhatLow
Hey What