Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Death Of A Dead Day - Sikth (Bieler Bros)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Sikth - Death Of A Dead Day
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Anno: 2006
Produzione:
Genere: metal / nu-metal / progressive
Scheda autore: Sikth



Sono tornati i frullatori impazziti. I Sikth sono fra i fenomeni più particolari di tutta la discografia mondiale. Non possono essere inseriti nel filone postcore, nè in quello numetal, nè tra le fila del metal classico. Eppure appartengono a tutti questi mondi contemporaneamente.

Ricordano la schizofrenia dei Dillinger Escape Plan, le geometrie dei Meshuggah e la follia dei Faith No More. Ma, allo stesso tempo, hanno una personalità fortissima e sarebbe difficile scambiarli per qualcun'altro. Purtroppo questo "Death Of A Dead Day" risente dei difetti di qualunque secondo album: quello di non scostarsi troppo dalla formula iniziale pur avendo qualche idea di meno. Quindi, per quanto imprevedibili, il disco suona quasi già sentito...

Un difetto che per chi adora oltre modo la band diventa un pregio ma è anche vero che all'interno dell'album non succede niente che non si sia già sviluppato nell'esordio. Perdendo il fattore sorpresa si sente più spesso la band girare a vuoto mentre, al contrario, avrebbe dovuto premere più spesso il pedale del parossismo. Paradossalmente la più grande sorpresa è il ballatone "In This Light".

"Come suona il nuovo album?"

"Sono sempre i Sikth".

E' sempre la solita storia di chi vede il bicchiere mezzo vuoto o mezzo pieno.

[Dale P.]

Canzoni significative: Bland Street Bloom, Flogging The Horses.


Questa recensione é stata letta 3448 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Sikth - The Trees Are Dead & Dried Out Wait For SomethingSikth
The Trees Are Dead & Dried Out Wait For Something

NEWS


06/04/2006 La Tracklist di "Death Of A Dead Day"
05/04/2006 Nuovo Brano Online
01/02/2006 La copertina di "Death Of A Dead Day"
26/01/2006 Fissata la Release Date
24/01/2006 Album e Tour
20/12/2005 A Marzo L'Album
01/05/2005 Nuovo Brano Scaricabile!
19/02/2005 Iniziano i Lavori
30/12/2004 Nuovo Album

tAXI dRIVER consiglia

Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
System Of A Down - ToxicitySystem Of A Down
Toxicity
Deftones - DeftonesDeftones
Deftones
Korn - KornKorn
Korn
Disturbed - The SicknessDisturbed
The Sickness
AA.VV. - Spawn - The AlbumAA.VV.
Spawn - The Album
Boyhitscar - The PassageBoyhitscar
The Passage
Egg - EggEgg
Egg
Dog Fashion Disco - Anarchist Of Good TasteDog Fashion Disco
Anarchist Of Good Taste
Guilty Method - TouchGuilty Method
Touch