Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Sin Of Silence - Sin Of Silence (DEMO)

Ultime recensioni

Might - MightMight
Might
Appalooza - The Holy Of HoliesAppalooza
The Holy Of Holies
Dry Cleaning - New Long LegDry Cleaning
New Long Leg
A.A. Williams - Songs From IsolationA.A. Williams
Songs From Isolation
Concrete Ships - In ObservanceConcrete Ships
In Observance
Tomahawk - Tonic ImmobilityTomahawk
Tonic Immobility
Lucidvox - We AreLucidvox
We Are
Eyehategod - A History of Nomadic BehaviorEyehategod
A History of Nomadic Behavior
Really From - Really FromReally From
Really From
Shame - Drunk Tank PinkShame
Drunk Tank Pink
Worn - Human WorkWorn
Human Work
My Morning Jacket - Waterfall IIMy Morning Jacket
Waterfall II
Uada - DjinnUada
Djinn
John Carpenter - Lost Themes IIIJohn Carpenter
Lost Themes III
Constance Tomb - MCMLXXXVIIIConstance Tomb
MCMLXXXVIII
Black Country, New Road - For the First TimeBlack Country, New Road
For the First Time
Originalii - PendulumOriginalii
Pendulum
Divide And Dissolve - Gas LitDivide And Dissolve
Gas Lit
Portrayal Of Guilt - We Are Always AlonePortrayal Of Guilt
We Are Always Alone
Zola Mennanöh - Longing for BelongingZola Mennanöh
Longing for Belonging

Sin Of Silence - Sin Of Silence
Voto:
Anno: 2005
Produzione:
Genere: metal / alternative /



Ecco ciò che io definisco un ottimo alternative-metal: è il demo dei “Sin of Silence” omonimo a ricordarmi con piacevolezza che c’è qualcuno che ha voglia di fare di meglio.

Il demo è registrato in modo che la batteria e la chitarra siano in risalto rispetto che a voce e basso e questo non è affatto cosa buona, ma da un demo non si può pretendere molto se non fosse che in questo caso la voce è registrata proprio male e si sente una netta differenza di qualità e capacità con gli altri strumenti.

Stupende le ambientazioni ed i cambi di tempo sorretti da una ritmica mai banale: ed è per questo che si potrebbe esigere di più da un gruppo che ha fatto dell’impatto e delle frenate improvvise il proprio stile ma che non ha confidenza con l’effettistica dalla quale potrebbe ricevere benefici inverosimili.

Non amo timbrare una band e così ho definito personalmente i “Sin of Silence” alternative-metal e speriamo non vadano a finire anch’essi nel calderone del Nu-Metal o del Crossover dove lo stacco è sempre in levare.

Contatti: sinofsilence@hotmail.com

[ADam]

Questa recensione é stata letta 3122 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

AA.VV. - The Tribute to Syd Barrett - Like Black Hole In ThAA.VV.
The Tribute to Syd Barrett - Like Black Hole In Th
AA.VV. - Dracula 2000AA.VV.
Dracula 2000
Butterfly Effect - Begins HereButterfly Effect
Begins Here
So I Had To Shoot Him - Alpha Males & Popular GirlsSo I Had To Shoot Him
Alpha Males & Popular Girls
Mastodon - LeviathanMastodon
Leviathan
A Perfect Circle - Thirteen StepA Perfect Circle
Thirteen Step
Poppy - I DisagreePoppy
I Disagree
Kvelertak - KvelertakKvelertak
Kvelertak
Virus - The Agent That Shapes The DesertVirus
The Agent That Shapes The Desert
Melvins - The Bride Screamed MurderMelvins
The Bride Screamed Murder