´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

Smog - Knock Knock (Drag City)

Ultime recensioni

Show Me The Body - Trouble The WaterShow Me The Body
Trouble The Water
Upchuck - Sense YourselfUpchuck
Sense Yourself
BrÝi - Corpos TransparentesBrÝi
Corpos Transparentes
Thank - Thoughtless CrueltyThank
Thoughtless Cruelty
Petbrick - LiminalPetbrick
Liminal
Rigorous Institution - CainsmarshRigorous Institution
Cainsmarsh
Mis■yrming - Me­ HamriMis■yrming
Me­ Hamri
Ultha - All That Has Never Been TrueUltha
All That Has Never Been True
Boris - FadeBoris
Fade
Dead Cross - IIDead Cross
II
Just Mustard - Heart UnderJust Mustard
Heart Under
Otoboke Beaver - Super ChamponOtoboke Beaver
Super Champon
Caustic Casanova - Glass Enclosed Nerve CenterCaustic Casanova
Glass Enclosed Nerve Center
The Lovecraft Sextet - MiserereThe Lovecraft Sextet
Miserere
Gaerea - MirageGaerea
Mirage
Menace Ruine - NekyiaMenace Ruine
Nekyia
Aeviterne - The Ailing FacadeAeviterne
The Ailing Facade
Elder - Innate PassageElder
Innate Passage
Abhorrent Expanse - Gateways to ResplendenceAbhorrent Expanse
Gateways to Resplendence
Scarcity - AveilutScarcity
Aveilut

Smog - Knock Knock
Autore: Smog
Titolo: Knock Knock
Etichetta: Drag City
Anno: 1999
Produzione: Jim O'Rourke
Genere: indie / pop / folk

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:




Quando nel 1999 uscý "Knock Knock", ottavo album di Bill Callahan, ovvero Smog, ne rimasi distante. Fu a causa di una copertina agghiacciante e di un genere che in quel periodo non mi attraeva. L'ho scoperto pian piano e finalmente a vent'anni dalla sua uscita posso dire di amarlo. Intanto parliamo della copertina: c'Ŕ un gatto e un fulmine.E' un riferimento a Cat Power? Bill scrisse l'album dopo che fu lasciato da Chan Marshall: i due convivevano in una casetta in campagna e avevano grandi progetti, ma Cat Power lo abbandon˛ dall'oggi al domani. Bill non Ŕ un allegrone di natura, figuriamoci dopo un duro colpo come quello. "Knock Knock" Ŕ per˛ un disco che segna anche una svolta meno lofi rispetto ai lavori precedenti (pur mantenendo un approccio sbilenco e imprevedibile). Addirittura si fanno larghi arrangiamenti sofisticati, archi e cori. Ma soprattutto una firma che deve tanto a maestri come Bowie, Lou Reed e Young pi¨ che a Pavement e Pastels.

"Knock Knock" dopo 20 anni Ŕ ormai considerato un classico, degno di ristampe deluxe e remaster prestigiosi. Ha la grandezza e l'autoritÓ degli album degli anni 70. Tutto ci˛ Ŕ possibile per l'elevata qualitÓ delle canzoni qui contenute e di un approccio scarno ma sincero.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.


Questa recensione Ú stata letta 432 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Wilco - Yankee Hotel FoxtrotWilco
Yankee Hotel Foxtrot
Breakfast - Ordinary HeroesBreakfast
Ordinary Heroes
Smog - Knock KnockSmog
Knock Knock
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
Midwife - LuminolMidwife
Luminol
Saeta - We Are Waiting All For HopeSaeta
We Are Waiting All For Hope
Bugo - Sentimento WesternatoBugo
Sentimento Westernato
Moldy Peaches, The - The Moldy PeachesMoldy Peaches, The
The Moldy Peaches
Tbh - Tutti Contro BobTbh
Tutti Contro Bob
Tbh - Emanuele Dopo EPTbh
Emanuele Dopo EP