´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Meanderthal - Torche (Hydra Head)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Torche - Meanderthal
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Etichetta: Hydra Head
Anno: 2008
Produzione: Kurt Ballou
Genere: metal / alternative / rock
Scheda autore: Torche


Compra Torche su Taxi Driver Store


Se dici Georgia nel 2008, pensi a quel laboratorio di ricerca sul metal che e' la scena composta da Mastodon, Baroness e Kylesa. Band avanti 10/15 anni rispetto a tutte le altre da cui speriamo prendano ispirazione le nuove leve che vogliono approcciarsi al genere.

Dello stesso giro, decisamente piu' sfigati ma in realta' provenienti da Miami, sono i Torche i quali fanno la stessa figura che facevano i Cave In nel giro Isis/Converge: ovvero i fratellini un po' ritardati ma da coccolare e da perdonare pur non partecipando attivamente al gioco postcore.

I Torche, come i Cave In, suonano come i gruppi dei loro amici ma con notevoli iniziezioni di alternative rock anni 90. Quindi senza quelle ispirazioni settantiane/psichedeliche dei fratelli maggiori (quindi piu' avanti? o banalmente ancora indietro nella ricerca filologica?) sostituite da forti dosi di Floor (da cui proviene parte della formazione), Helmet, Meat Puppets e Melvins. Ovvero il gotha alternative rock degli anni 90.

Il rischio, come successe per la band di Stephen Brodsky, e' di assomigliare a tutto e a niente ma soprattutto di lasciarti l'inevitabile sensazione di trovarci di fronte a dei Foo Fighters piu' underground.

Quello che mi rende i Torche simpatici e' proprio quell'inserirsi in un genere di frontiera: incapaci di farsi amare dagli avanguardisti e inascoltabili per gli alternativi da stadio.

Una band che non passera' alla storia ma che verra' ricordata con affetto come succede per tante band inutili del passato...

[Dale P.]

Canzoni significative: Meanderthal, Across The Shield, Healer.


Questa recensione Ú stata letta 3311 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Torche - AdmissionTorche
Admission
Torche - Songs For SinglesTorche
Songs For Singles

NEWS


21/08/2014 Nuovo Album A Inizio 2015
25/07/2012 Nuovo Video
15/02/2012 Nuovo Brano In Streaming
05/02/2012 Pronto Il Nuovo Album
19/01/2012 Due Nuovi Brani In Streaming
16/09/2011 Split con Part Chimp
19/01/2011 Nuovo Chitarrista
28/10/2010 Amati Da Politici Conservatori?
18/09/2010 Due Date In Italia
17/09/2010 Nuovo Album In Streaming
04/07/2010 Nuovo Disco A Settembre
26/03/2009 Piani Futuri
20/03/2009 Nuovo Brano Online

tAXI dRIVER consiglia

A Perfect Circle - Mer De NomsA Perfect Circle
Mer De Noms
Melvins - Nude With BootsMelvins
Nude With Boots
Melvins - HoudiniMelvins
Houdini
Tool - UndertowTool
Undertow
Fantomas - The DirectorFantomas
The Director's Cut
Five Star Prison Cell - Slaves Of VirgoFive Star Prison Cell
Slaves Of Virgo
Tool - AenimaTool
Aenima
Tool - 10000 DaysTool
10000 Days
Mastodon - Lifesblood EPMastodon
Lifesblood EP
Giant Squid - The IchthyologistGiant Squid
The Ichthyologist