Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Loaded - Velvet Underground (Verve)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Velvet Underground - Loaded
Voto:
Anno: 1970
Produzione:
Genere: rock / pop /
Scheda autore: Velvet Underground



Se Squeeze sarà un falso a nome Velvet Underground, questo Loaded si può considerare il primo disco solista di Lou Reed. Nel repertorio dell'artista, non a caso, finiranno molte delle canzoni presenti in questo album. Prima fra tutte l'immortale "Sweet Jane" che sdoganeranno i Velvet Underground al grande pubblico. Finite le fascinazioni perverse dei primi dischi, lo sperimentalismo drogato (termine ben diverso da psichedelia sia ben chiaro!) di White Light White Heat ci rimane un proseguo piuttosto furbo dell'album omonimo. Canzoni non ruffiane ma furbe e anticipatrice della musica che verrà (in primis David Bowie e il glam). Manca del tutto la componente grezza, il disagio e la selvatichezza. Questo disco non trasuda più New York ma il mondo intero. Da qui partiranno i milioni di epigoni che vedranno in Lou Reed una figura da emulare e seguire con grande attenzione. Ovvio dire che questo è l'ultimo disco da comprare per approcciarsi in maniera vera alla figura seminale dei Velvet Underground. E' invece un'ottima base di partenza per capire la musica di Lou Reed.

[Dale P.]

Canzoni significative: Sweet Jane, Who Loves The Sun, Rock'n'Roll.

Questa recensione é stata letta 4417 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Velvet Underground - The Velvet UndergroundVelvet Underground
The Velvet Underground
Velvet Underground - Velvet Underground & NicoVelvet Underground
Velvet Underground & Nico
Velvet Underground - White Light White HeatVelvet Underground
White Light White Heat

tAXI dRIVER consiglia

Neil Young - GreendaleNeil Young
Greendale
Subsonica - Cielo Tangenziale Ovest DVDSubsonica
Cielo Tangenziale Ovest DVD
Velvet Underground - LoadedVelvet Underground
Loaded
Mc5 - Kick Out The JamsMc5
Kick Out The Jams
Nick Cave - Let Love InNick Cave
Let Love In
Neil Young - WeldNeil Young
Weld
Joe Strummer - StreetcoreJoe Strummer
Streetcore
Velvet Underground - The Velvet UndergroundVelvet Underground
The Velvet Underground
Subsonica - Controllo Del Livello Di RomboSubsonica
Controllo Del Livello Di Rombo
Oasis - Don t Believe The TruthOasis
Don t Believe The Truth