´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Witchcraft - Legend (Nuclear Blast)

Ultime recensioni

Brad - In The Moment That YouBrad
In The Moment That You're Born
Persekutor - Snow BusinessPersekutor
Snow Business
Domkraft - Sonic MoonsDomkraft
Sonic Moons
Baroness - StoneBaroness
Stone
Benefits - NailsBenefits
Nails
Sprain - The Lamb As EffigySprain
The Lamb As Effigy
Blut Aus Nord - Disharmonium - NahabBlut Aus Nord
Disharmonium - Nahab
Be Your Own Pet - MommyBe Your Own Pet
Mommy
Crawl - DamnedCrawl
Damned
The Armed - Perfect SaviorsThe Armed
Perfect Saviors
Home Front - Games of PowerHome Front
Games of Power
Mizmor - ProsaicMizmor
Prosaic
Spotlights - Alchemy For The DeadsSpotlights
Alchemy For The Deads
Mutoid Man - MutantsMutoid Man
Mutants
 AA.VV. - Superunknown Redux AA.VV.
Superunknown Redux
Somnuri - DesideriumSomnuri
Desiderium
Godflesh - PurgeGodflesh
Purge
Hasard - MalivoreHasard
Malivore
Khanate - To Be CruelKhanate
To Be Cruel
Divide And Dissolve - SystemicDivide And Dissolve
Systemic

Witchcraft - Legend
Autore: Witchcraft
Titolo: Legend
Etichetta: Nuclear Blast
Anno: 2012
Produzione: Jens Borgen
Genere: rock / stoner / alternative

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Compra Witchcraft su Taxi Driver Store


Anticipato dal banalotto singolo "It's Not Because Of You" il primo parto dei Witchcraft per la major del metal Nuclear Blast viene visto con diffidenza dalla comunita' doom/stoner devota alla precedente label Rise Above. Un maggiore budget a disposizione fa gridare al tradimento sonoro di nastri analogici scaduti e banchi mixer polverosi.

Superato lo shock iniziale pero' troviamo i migliori Witchcraft di sempre. A guadagnare col salto e' senza dubbio la voce di Magnus Pelander, attualmente tra le migliori voci rock, devoto si' ai grandi degli anni 70, ma capace di personalita' e non di semplice "remake". Gli strumenti guadagnano una dimensione inaspettata. Sara' pure piu' "freddo" (?) ma riascoltare subito dopo gli album precedenti hanno il sapore di un demo.

Legend e' un disco completo: troviamo le cavalcate metal, le morbidezze folk e gli slanci epici. Venato da una tensione "doom" che fa guadagnare ulteriori punti in condizioni di alterazione dell'ascoltatore, grazie a riff ipnotici, strutture mai scontate e capacita' di mantenere la tensione per tutto l'ascolto.

Certamente e' un disco meno "magico" dei precedenti, meno devoto a certi cliche' "underground" ma pieno di ottime canzoni. Che e' il motivo per cui certe band diventano "grandi".

[Dale P.]

Canzoni significative: Dead End, An Alternative To Freedom, Flag Of Fate .

Questa recensione Ú stata letta 3809 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Witchcraft - The AlchemistWitchcraft
The Alchemist

NEWS


04/02/2016 Speciale su Fruit Of The Doom
14/08/2012 Secondo Brano Da Legend
30/07/2012 Nuovo Brano In Streaming
20/07/2012 Copertina Del Nuovo Album

tAXI dRIVER consiglia

Kyuss - Muchas Gracias - The BestKyuss
Muchas Gracias - The Best
Om - BBC Radio 1Om
BBC Radio 1
Fuzz - IIIFuzz
III
Gea - RuggineGea
Ruggine
Masters Of Reality - FlikMasters Of Reality
Flik'n'Flight
Om - God Is GoodOm
God Is Good
Fu Manchu - DaredevilFu Manchu
Daredevil
AA.VV. - Welcome To Meteor CityAA.VV.
Welcome To Meteor City
Elder - The Gold & Silver SessionsElder
The Gold & Silver Sessions
Ojm - VolcanoOjm
Volcano