Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Legend - Witchcraft (Nuclear Blast)

Ultime recensioni

Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Fiona Apple - Fetch The Bolt CuttersFiona Apple
Fetch The Bolt Cutters
Thou - Blessings Of The Highest OrderThou
Blessings Of The Highest Order
Wrekmeister Harmonies - We Love To Look At The CarnageWrekmeister Harmonies
We Love To Look At The Carnage
Tricot - ???Tricot
???
Bada - BadaBada
Bada
Kidbug - KidbugKidbug
Kidbug
Louise Lemon - DevilLouise Lemon
Devil
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History

Witchcraft - Legend
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Etichetta: Nuclear Blast
Anno: 2012
Produzione: Jens Borgen
Genere: rock / stoner / alternative
Scheda autore: Witchcraft


Compra Witchcraft su Taxi Driver Store


Anticipato dal banalotto singolo "It's Not Because Of You" il primo parto dei Witchcraft per la major del metal Nuclear Blast viene visto con diffidenza dalla comunita' doom/stoner devota alla precedente label Rise Above. Un maggiore budget a disposizione fa gridare al tradimento sonoro di nastri analogici scaduti e banchi mixer polverosi.

Superato lo shock iniziale pero' troviamo i migliori Witchcraft di sempre. A guadagnare col salto e' senza dubbio la voce di Magnus Pelander, attualmente tra le migliori voci rock, devoto si' ai grandi degli anni 70, ma capace di personalita' e non di semplice "remake". Gli strumenti guadagnano una dimensione inaspettata. Sara' pure piu' "freddo" (?) ma riascoltare subito dopo gli album precedenti hanno il sapore di un demo.

Legend e' un disco completo: troviamo le cavalcate metal, le morbidezze folk e gli slanci epici. Venato da una tensione "doom" che fa guadagnare ulteriori punti in condizioni di alterazione dell'ascoltatore, grazie a riff ipnotici, strutture mai scontate e capacita' di mantenere la tensione per tutto l'ascolto.

Certamente e' un disco meno "magico" dei precedenti, meno devoto a certi cliche' "underground" ma pieno di ottime canzoni. Che e' il motivo per cui certe band diventano "grandi".

[Dale P.]

Canzoni significative: Dead End, An Alternative To Freedom, Flag Of Fate .

Questa recensione é stata letta 3410 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Witchcraft - The AlchemistWitchcraft
The Alchemist

NEWS


04/02/2016 Speciale su Fruit Of The Doom
14/08/2012 Secondo Brano Da Legend
30/07/2012 Nuovo Brano In Streaming
20/07/2012 Copertina Del Nuovo Album

tAXI dRIVER consiglia

Om - Advaitic SongsOm
Advaitic Songs
Alix - GroundAlix
Ground
Yung Druid - Yung DruidYung Druid
Yung Druid
Uncle Acid And The Deadbeats - Mind ControlUncle Acid And The Deadbeats
Mind Control
Naam - NaamNaam
Naam
Vortice Cremisi - PromoVortice Cremisi
Promo
Queens Of The Stone Age - Q.O.T.S.A.Queens Of The Stone Age
Q.O.T.S.A.
Mondo Generator - Cocaine RodeoMondo Generator
Cocaine Rodeo
Chè - Sounds Of LiberationChè
Sounds Of Liberation
AA.VV. - Welcome To Meteor CityAA.VV.
Welcome To Meteor City