´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

X'ed Out - We All Do Wrong (Human Worth)

Ultime recensioni

Chelsea Wolfe - She Reaches Out To She Reaches Out To SheChelsea Wolfe
She Reaches Out To She Reaches Out To She
Matt Cameron - Gory Scorch CretinsMatt Cameron
Gory Scorch Cretins
Sprints - Letter To SelfSprints
Letter To Self
meth. - Shamemeth.
Shame
Hauntologist - HollowHauntologist
Hollow
Eye Flys - Eye FlyesEye Flys
Eye Flyes
Slift - IlionSlift
Ilion
Flooding - Silhoutte MachineFlooding
Silhoutte Machine
Remote Viewing - Modern AddictionsRemote Viewing
Modern Addictions
High Priest - InvocationHigh Priest
Invocation
Briqueville - IIIIBriqueville
IIII
Rid Of Me - Access To The LonelyRid Of Me
Access To The Lonely
Green Lung - This Heathen LandGreen Lung
This Heathen Land
Ragana - DesolationRagana
Desolation's Flower
Reverend Kristin Michael Hayter - Saved!Reverend Kristin Michael Hayter
Saved!
Svalbard - The Weight Of The MaskSvalbard
The Weight Of The Mask
Wolves In The Throne Room - Crypt of Ancestral KnowledgeWolves In The Throne Room
Crypt of Ancestral Knowledge
Boris - & Uniform - Bright New DiseaseBoris
& Uniform - Bright New Disease
Paroxysm Unit - Fragmentation StratagemParoxysm Unit
Fragmentation Stratagem
Agriculture - AgricultureAgriculture
Agriculture

X'ed Out - We All Do Wrong
Titolo: We All Do Wrong
Anno: 2021
Produzione: Wayne Adams
Genere: rock / noise / post-hardcore

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Ascolta We All Do Wrong





Zitto zitto sono pi¨ di 30 anni che il noise rock non smette di produrre dischi. Prodotti per appassionati, scambiati tra carbonari, discussi in fanzine e forum specializzati. Nel compilare ogni mese la mia lista per la fanzine SLERFA (se siete curiosi potete scaricarla e stamparla a questo link) mi imbatto spesso in dischi che meriterebbero di allargare il raggio di azione. Ultimamente mi ha decisamente impressionato l'esordio dei londinesi X'ed Out che con grande umiltÓ si inserisce fra le migliori uscite del 2021 nel genere.

Che fanno di particolare? Niente, ma lo fanno bene. Solo sette brani ma tutti piuttosto corposi, ricchi di potenza ed energici. Sbilenchi il giusto (non a caso tra le pieghe troviamo anche una tromba) e decisamente cupi (la masterizzazione di James Plotkin Ŕ ormai un must). C'Ŕ tanto post-hardcore anni 90 (c'Ŕ chi dice Drive Like Jehu e non mi sento di contraddirlo), tanto noise rock incazzato alla Unsane ma soprattutto un'intensitÓ che scaturisce dalla somma dei singoli elementi che fa brillare i brani di luce propria (fosca).

Non c'Ŕ ricerca melodica, nŔ raffinatezze timbriche o concettuali ma tutto quello che deve esserci in un bel disco noise-rock e qualcosa di pi¨. Bello bello bello.

[Dale P.]

Canzoni significative: Self Healer, Inborn.


Questa recensione Ú stata letta 382 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Bummer - Dead HorseBummer
Dead Horse
61 Winter61 Winter's Hat
Wallace Mail Series 5
AA.VV. - Collisioni In CerchioAA.VV.
Collisioni In Cerchio
Mamaleek - Diner CoffeeMamaleek
Diner Coffee
Made Out Of Babies - The RuinerMade Out Of Babies
The Ruiner
One Dimensional Man - Take Me AwayOne Dimensional Man
Take Me Away
Rid Of Me - Access To The LonelyRid Of Me
Access To The Lonely
Oneida - Happy New YearOneida
Happy New Year
Hissing Tiles - BoychoirHissing Tiles
Boychoir
XX'ed Out
We All Do Wrong