´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

Doctor Seduction - Zen Circus (Linea Records)

Ultime recensioni

Dark Buddha Rising - MathreyataDark Buddha Rising
Mathreyata
Liturgy - Origin of the AlimoniesLiturgy
Origin of the Alimonies
Eternal Champion - Ravening IronEternal Champion
Ravening Iron
Thou - Emma Ruth Rundle - May Our Chambers Be FullThou
Emma Ruth Rundle - May Our Chambers Be Full
Golem Mecanique - Nona, Decima Et MortaGolem Mecanique
Nona, Decima Et Morta
Mr Bungle - The Raging Wrath Of The Easter Bunny DemoMr Bungle
The Raging Wrath Of The Easter Bunny Demo
Stabbing Westward - Hallowed HymnsStabbing Westward
Hallowed Hymns
AA.VV. - Dirt ReduxAA.VV.
Dirt Redux
Fuzz - IIIFuzz
III
Porridge Radio - Every BadPorridge Radio
Every Bad
Deftones - OhmsDeftones
Ohms
Tallah - MatriphagyTallah
Matriphagy
Exhalants - AtonementsExhalants
Atonements
Lump Hammer - BeastLump Hammer
Beast
Obsidian Kingdom - Meat MachineObsidian Kingdom
Meat Machine
Gargoyl - GargoylGargoyl
Gargoyl
Anna Von Hausswolff - All Thoughts FlyAnna Von Hausswolff
All Thoughts Fly
Blues Pills - Holy Moly!Blues Pills
Holy Moly!
Sprain - As Lost Through CollisionSprain
As Lost Through Collision
Thurston Moore - By The FireThurston Moore
By The Fire

Zen Circus - Doctor Seduction
Voto:
Anno: 2004
Produzione:
Genere: indie / rock /
Scheda autore: Zen Circus



Un disco che nasce giÓ grande. Grazie ad un'attenta promozione il pubblico ha rizzato immediatamente le antenne per capire meglio questa nuova realtÓ. Chiariamo subito una cosa. Se fossero americani saremmo giÓ a gridare al miracolo e ad inventarci scene inesistenti. Invece sono italiani e, magari, verranno tacciati di revivalismo. E', invece, un'opera coraggiosa e intelligente. Certamente derivativa ma confezionata in maniera elegante e che trasuda freschezza da tutti i pori. Viene in mente, per ragioni pi¨ o meno analoghe, l'esordio dello scorso anno dei Pecksniff. I nomi tutelari sono pi¨ o meno gli stessi ma con un punto d'arrivo leggermente diverso. Violent Femmes, Lou Reed e Pavement. Con questi tre nomi si spiega tutto il disco. Nel senso che, questo lavoro, Ŕ, per certi versi, superiore ad alcune loro opere. La struttura delle canzoni Ŕ sempre sbilenca, rumorini assortiti avvolgono ogni nota del disco, chitarre quasi mai distorte e voce educata. Definiamolo per comoditÓ indie-rock ma questo Ŕ quello che dovrebbe essere IL rock, senza suffissi e prefissi... Splendida "Sweet Me" con gli amici Perturbazione che avvolgono di archi e poesia il brano. Dategli un'ascoltata potrebbe essere il disco che fa per voi!

[Dale P.]

Canzoni significative: Sweet Me, Sailing Song, Sober.

Questa recensione Ú stata letta 2726 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Be Your Own Pet - Get AwkwardBe Your Own Pet
Get Awkward
Three One In Gentleman Suit - Some New StrategiesThree One In Gentleman Suit
Some New Strategies
Pixies - Complete B SidesPixies
Complete B Sides
Radiohead - In RainbowsRadiohead
In Rainbows
AA.VV. - March(e)ingegno SonoroAA.VV.
March(e)ingegno Sonoro
Effetto Doppler - Indifferenti CieliEffetto Doppler
Indifferenti Cieli
R.E.M. - MurmurR.E.M.
Murmur
Joe Leaman - Truly Got FishinJoe Leaman
Truly Got Fishin'
Kaito - Band RedKaito
Band Red
Fontaines D.C. - A HeroFontaines D.C.
A Hero's Death