´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

Zen Circus - Doctor Seduction (Linea Records)

Ultime recensioni

Brad - In The Moment That YouBrad
In The Moment That You're Born
Persekutor - Snow BusinessPersekutor
Snow Business
Domkraft - Sonic MoonsDomkraft
Sonic Moons
Baroness - StoneBaroness
Stone
Benefits - NailsBenefits
Nails
Sprain - The Lamb As EffigySprain
The Lamb As Effigy
Blut Aus Nord - Disharmonium - NahabBlut Aus Nord
Disharmonium - Nahab
Be Your Own Pet - MommyBe Your Own Pet
Mommy
Crawl - DamnedCrawl
Damned
The Armed - Perfect SaviorsThe Armed
Perfect Saviors
Home Front - Games of PowerHome Front
Games of Power
Mizmor - ProsaicMizmor
Prosaic
Spotlights - Alchemy For The DeadsSpotlights
Alchemy For The Deads
Mutoid Man - MutantsMutoid Man
Mutants
 AA.VV. - Superunknown Redux AA.VV.
Superunknown Redux
Somnuri - DesideriumSomnuri
Desiderium
Godflesh - PurgeGodflesh
Purge
Hasard - MalivoreHasard
Malivore
Khanate - To Be CruelKhanate
To Be Cruel
Divide And Dissolve - SystemicDivide And Dissolve
Systemic

Zen Circus - Doctor Seduction
Autore: Zen Circus
Titolo: Doctor Seduction
Anno: 2004
Produzione:
Genere: indie / rock /

Voto:



Un disco che nasce giÓ grande. Grazie ad un'attenta promozione il pubblico ha rizzato immediatamente le antenne per capire meglio questa nuova realtÓ. Chiariamo subito una cosa. Se fossero americani saremmo giÓ a gridare al miracolo e ad inventarci scene inesistenti. Invece sono italiani e, magari, verranno tacciati di revivalismo. E', invece, un'opera coraggiosa e intelligente. Certamente derivativa ma confezionata in maniera elegante e che trasuda freschezza da tutti i pori. Viene in mente, per ragioni pi¨ o meno analoghe, l'esordio dello scorso anno dei Pecksniff. I nomi tutelari sono pi¨ o meno gli stessi ma con un punto d'arrivo leggermente diverso. Violent Femmes, Lou Reed e Pavement. Con questi tre nomi si spiega tutto il disco. Nel senso che, questo lavoro, Ŕ, per certi versi, superiore ad alcune loro opere. La struttura delle canzoni Ŕ sempre sbilenca, rumorini assortiti avvolgono ogni nota del disco, chitarre quasi mai distorte e voce educata. Definiamolo per comoditÓ indie-rock ma questo Ŕ quello che dovrebbe essere IL rock, senza suffissi e prefissi... Splendida "Sweet Me" con gli amici Perturbazione che avvolgono di archi e poesia il brano. Dategli un'ascoltata potrebbe essere il disco che fa per voi!

[Dale P.]

Canzoni significative: Sweet Me, Sailing Song, Sober.

Questa recensione Ú stata letta 2927 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

The Murder Capital - When I Have FearsThe Murder Capital
When I Have Fears
AA.VV. - March(e)ingegno SonoroAA.VV.
March(e)ingegno Sonoro
Pixies - Complete B SidesPixies
Complete B Sides
 Giorgio Canali
Rossofuoco
Sonic Youth - DirtySonic Youth
Dirty
 Sux!
Lucido
Evens, The - The EvensEvens, The
The Evens
R.E.M. - MurmurR.E.M.
Murmur
Zen Circus - Doctor SeductionZen Circus
Doctor Seduction
Sleater Kinney - All Hands On The Bad OneSleater Kinney
All Hands On The Bad One