Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

merci Miss Monroe - merci Miss Monroe (Ghost Records)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

merci Miss Monroe - merci Miss Monroe
Voto:
Etichetta: Ghost Records
Anno: 2004
Produzione:
Genere: indie / rock /
Scheda autore: merci Miss Monroe



Sono mesi che ho il CD dei merci Miss Monroe sulla scrivania e andava a nascondersi sempre di pi¨ con le nuove uscite mensili. A volte capita di ascoltare i CD nei momenti sbagliati e disinteressarsene per qualche stupido motivo. Allo stesso tempo, capita di ascoltare un disco, una canzone in un momento particolare e non riuscire pi¨ a staccarsene. Questo esordio dei giovani merci Miss Monroe ha alcuni brani che rimangono attaccati e non c'Ŕ verso di toglierseli. E forse Ŕ giusto ripescare quest'album durante l'inizio dell'autunno piuttosto che in primavera o in estate. Ogni album ha la sua stagione.

E' il tipico disco indie da cameretta, che vi culla nella tristezza e vi tocca il cuore con le chitarre arpeggiate e la voce timida nascosta dietro agli strumenti. E' sulla linea obliqua e ubriaca Sebadoh-Pavement senza ancora la capacitÓ di scrivere un album capolavoro ma piccole perle sparse qua e lÓ. E' il caso di "D", di "Gentlemen Prefer Blondes" e "Damndamndamn". Un bell'album, triste e svogliato come l'umore autunnale.

[Dale P.]

Canzoni significative: D, Gentlemen Prefer Blondes.

Questa recensione Ú stata letta 2844 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Sleater Kinney - Dig Me OutSleater Kinney
Dig Me Out
Kaito - Band RedKaito
Band Red
Joe Leaman - Truly Got FishinJoe Leaman
Truly Got Fishin'
Squirrel Bait - Skag HeavenSquirrel Bait
Skag Heaven
AA.VV. - March(e)ingegno SonoroAA.VV.
March(e)ingegno Sonoro
Be Your Own Pet - Get AwkwardBe Your Own Pet
Get Awkward
Three One In Gentleman Suit - Some New StrategiesThree One In Gentleman Suit
Some New Strategies
Evens, The - The EvensEvens, The
The Evens
Sleater Kinney - All Hands On The Bad OneSleater Kinney
All Hands On The Bad One
Sonic Youth - DirtySonic Youth
Dirty