Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

All - Live Plus One (Epitaph)

Ultime recensioni

Shooting Daggers - Love & RageShooting Daggers
Love & Rage
Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing

All - Live Plus One
Autore: All
Titolo: Live Plus One
Etichetta: Epitaph
Anno: 2001
Produzione:
Genere: punk / hardcore melodico /

Voto:


Compra All su Taxi Driver Store


Gli All forse non li conoscerete. Sono una band nata dal temporaneo scioglimento dei Descendents a causa del ritorno al collage di Milo, il cantante del gruppo (famoso l'LP "Milo Goes To Collage"). Al gruppo venne così l'idea di continuare a suonare lo stesso hardcore melodico (si parla di primi anni 80 e non di ieri!) con un cantante diverso: Chad Price. Naquero così gli All (titolo preso da un disco dei Descendents). Ma essendo un gruppo di seconda fila, invece di incidere per la SST (come facevano i Descendents) pubblicavano dischi per la piccola Cruz (che era un po' la succursale della SST. Anche se a dire il vero non ho mai capito i legami) assieme ai mitici Chemical People e ai Big Drill Car. Passano gli anni e Milo ritorna dal collage (non so con quali risultati) e i gruppi continuano ad esistere contemporaneamente. Il successo non li sfiora anche se le nuove leve del punk (all'epoca Green Day, Offspring, Pennywise e, in un certo senso, Bad Religion) li considerano un po' i loro padri spirituali. Arriviamo così ai giorni nostri (ovvero non più di 5 anni fa): gli All firmano per la Epitaph e finalmente qualcuno si accorge di loro. Il loro hardcore melodico è infatti superiore al 99% degli attuali gruppi dello stesso genere. Ecco che per celebrare delle vere leggende la Epitaph pubblica un fantastico Live degli All con un bonus CD contenente un live dei Descendents!!! Cosa potete sperare di meglio? Personalmente ben poco. Questo disco (forse ancora più di quelli in studio) è da imparare a memoria per tutti quelli che vogliono tirare su un gruppo hardcore e crede che i Blink 182 siano il massimo. Ragazzi questi signori avranno anche quarant'anni ma spaccano il culo a tutti!!

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte

Questa recensione é stata letta 2921 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



Live Reports

29/06/2004PadovaStadio Euganeo
19/10/2000GenovaFitzcarraldo
04/09/2004BolognaIndipendent Days Festival
13/06/2004BolognaFlippaut 2004
21/02/2003GenovaTransilvania
27/07/2007GenovaGreen Storm Festival 2007
12/04/2012TilburgRoadburn 2012 Day 1

tAXI dRIVER consiglia

Me First & The Gimme Gimmes - Blow In The WindMe First & The Gimme Gimmes
Blow In The Wind
NoFx / Rancid - Split Series Vol.3NoFx / Rancid
Split Series Vol.3
All - Live Plus OneAll
Live Plus One
Nofx - 7 Inch Of The Month ClubNofx
7 Inch Of The Month Club
Nofx - Pump Up The ValiuumNofx
Pump Up The Valiuum