Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

NoFx / Rancid - Split Series Vol.3 (Better Youth)

Ultime recensioni

Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing
Big Special - Postindustrial Hometown BluesBig Special
Postindustrial Hometown Blues
Thou - UmbilicalThou
Umbilical
Porcelain - PorcelainPorcelain
Porcelain
Eye - Dark LightEye
Dark Light
Bala - BestaBala
Besta
Henrik Palm - Nerd IconHenrik Palm
Nerd Icon
Pallbearer - Mind Burns AlivePallbearer
Mind Burns Alive
Castle Rat - Into The RealmCastle Rat
Into The Realm
Uncle Acid And The Deadbeats - NellUncle Acid And The Deadbeats
Nell'Ora Blu
Harvestman - Triptych Part OneHarvestman
Triptych Part One
Big Brave - A Chaos Of FlowersBig Brave
A Chaos Of Flowers
English Teacher - This Could Be TexasEnglish Teacher
This Could Be Texas
Iron Monkey - Spleen & GoadIron Monkey
Spleen & Goad
Maruja - ConnlaMaruja
Connla's Well
Bongripper - EmptyBongripper
Empty
Melvins - Tarantula HeartMelvins
Tarantula Heart
Inter Arma - New HeavenInter Arma
New Heaven

NoFx / Rancid - Split Series Vol.3
Autore: NoFx / Rancid
Titolo: Split Series Vol.3
Anno: 2002
Produzione:
Genere: punk / hardcore melodico /

Voto:



Mettere in un unico CD le due formazioni più importanti del punk degli anni 90 può sembrare il classico uovo di colombo. Perchè averci pensato solo adesso? Già perchè, onestamente, sia i Nofx che i Rancid hanno già detto quello che dovevano dire un po' di anni fa. Molti potrebbero sorridere pensando che, per l'economia musicale, non abbiamo mai detto niente. Ma sarebbe un errore. Certo è che per fargli cambiare idea NON dovremmo fargli ascoltare questo disco che si rivela solo una curiosità per fan. Infatti, per l'occasione, la band di Fat Mike coverizza quella di Tim Armstrong e viceversa. Ed è proprio la band di Fat Mike a fare la figura migliore (e non c'era da dubitarne) mentre Tim e co. toccano il minimo storico con una versione di "Don't Call Me White" da denuncia. Un pochino meglio con "The Brews" che sarebbe potuta diventare un capolavoro mentre così sembra riuscita a metà. Mi sento di consigliare il disco a tutti i fan dei Nofx e a quelli dei Rancid solo se vogliono sentire i classici della loro band in una nuova versione.

[Dale P.]

Questa recensione é stata letta 4223 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Me First & The Gimme Gimmes - Blow In The WindMe First & The Gimme Gimmes
Blow In The Wind
NoFx / Rancid - Split Series Vol.3NoFx / Rancid
Split Series Vol.3
Nofx - 7 Inch Of The Month ClubNofx
7 Inch Of The Month Club
Nofx - Pump Up The ValiuumNofx
Pump Up The Valiuum
All - Live Plus OneAll
Live Plus One