Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Black Sky Giant - Planet Terror (Made Of Stone)

Ultime recensioni

Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing
Big Special - Postindustrial Hometown BluesBig Special
Postindustrial Hometown Blues

Black Sky Giant - Planet Terror
Autore: Black Sky Giant
Titolo: Planet Terror
Anno: 2021
Produzione: Black Sky Giant
Genere: rock / stoner / psych

Voto:
Produzione:
Originalit:
Tecnica:



Ascolta Planet Terror





Spulciando fra le liste di fine anno mi sono imbattuto nei Black Sky Giant e nel disco "Planet Terror", il primo dei due pubblicati nel 2021 (l'altro Falling Mothership). La copertina lovecraftiana mi ha sia intrigato che fatto pensare al classico gruppo "mastodon-tico" e ho approcciato il disco con un po' di scetticismo. Mi bastato far andare il primo brano per fugare ogni dubbio: Black Sky Giant, che mi pare di capire sia una one-man-band, ricorda i dischi stoner rock che uscivano nei primi anni 2000, quelli immediatamente dopo il "boom" dei Kyuss / Fu Manchu. Ritmi blandi, chitarre heavy ma anche liquide, un suono che sembra uscire da una duna (probabilmente in Argentina, luogo natale del "gigante", c' qualcosa di simile al deserto californiano). Se amate le produzioni pi genuine del genere e non vi fate spaventare dal suono lo-fi, "Planet Terror" un ascolto obbligatorio. Accendetevene una e lasciatevi andare.

[Dale P.]

Canzoni significative: Asteroid Hermit, Ghost Valley Truckers.


Questa recensione stata letta 474 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Black Sky Giant - End Of Days PilgrimageBlack Sky Giant
End Of Days Pilgrimage

tAXI dRIVER consiglia

Brant Bjork - JacoozziBrant Bjork
Jacoozzi
 Deadpeach
Promo EP
Sasquatch - Fever FantasySasquatch
Fever Fantasy
Ch - Sounds Of LiberationCh
Sounds Of Liberation
AA.VV - Daze Of The Underground - A Tribute To HawkwindAA.VV
Daze Of The Underground - A Tribute To Hawkwind
Dead Meadow - Dead MeadowDead Meadow
Dead Meadow
Boris - Heavy Rocks 2022Boris
Heavy Rocks 2022
Om - BBC Radio 1Om
BBC Radio 1
Danava - Hemisphere Of ShadowsDanava
Hemisphere Of Shadows
Gea - RuggineGea
Ruggine