´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

Slight - Everything Starts By A Feedback (Vacation House)

Ultime recensioni

Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing
Big Special - Postindustrial Hometown BluesBig Special
Postindustrial Hometown Blues
Thou - UmbilicalThou
Umbilical
Porcelain - PorcelainPorcelain
Porcelain
Eye - Dark LightEye
Dark Light
Bala - BestaBala
Besta
Henrik Palm - Nerd IconHenrik Palm
Nerd Icon
Pallbearer - Mind Burns AlivePallbearer
Mind Burns Alive
Castle Rat - Into The RealmCastle Rat
Into The Realm
Uncle Acid And The Deadbeats - NellUncle Acid And The Deadbeats
Nell'Ora Blu
Harvestman - Triptych Part OneHarvestman
Triptych Part One
Big Brave - A Chaos Of FlowersBig Brave
A Chaos Of Flowers
English Teacher - This Could Be TexasEnglish Teacher
This Could Be Texas
Iron Monkey - Spleen & GoadIron Monkey
Spleen & Goad
Maruja - ConnlaMaruja
Connla's Well
Bongripper - EmptyBongripper
Empty
Melvins - Tarantula HeartMelvins
Tarantula Heart
Inter Arma - New HeavenInter Arma
New Heaven

Slight - Everything Starts By A Feedback
Autore: Slight
Titolo: Everything Starts By A Feedback
Etichetta: Vacation House
Anno: 2004
Produzione:
Genere: punk / hardcore /

Voto:



E' un bella sorpresa questo disco degli Slight. E' un bella sorpresa anche per Vacation House che mostra sempre di pi¨ di essere lanciatissima nel proporre band non solamente hardcore. Gli Slight, infatti, propongono una sorta di crossover parecchio contaminato. La base di partenza Ŕ per˛ l'hardcore, quindi Ŕ normale ascoltare urla disumane su basi belle toste. Ma dall'hardcore i nostri ereditano l'impatto e lo metallizzano garantendo al disco una vasta gamma di colori che danno quel "di pi¨" che lo rende distinguibile fra la massa di uscite tutte uguali. Lo potremmo definire post-hardcore, come tutti quei dischi che non riusciamo a definire perchŔ abbattono ogni definizione di genere. E questo Ŕ un grosso complimento ad una band che non cerca la copia spudorata di qualcosa di giÓ sentiro. Certo, il sound non Ŕ ancora definitivo, il gruppo cerca numorose strade e sicuramente, in futuro, il tutto risulterÓ pi¨ compatto. Ma questo disco Ŕ un bell'esempio di onestÓ e ricerca, l'impatto Ŕ devastante e, cosa parecchio importante, gli Slight dimostrano idee e capacitÓ.

[Dale P.]

Canzoni significative: Definition For A Shelter, Porcupine Skin.

Questa recensione Ú stata letta 3182 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Against Me! - As The Eternal CowboyAgainst Me!
As The Eternal Cowboy
Minor Threat - Minor ThreatMinor Threat
Minor Threat
Rollins Band - Audio Airstrike ConsultanRollins Band
Audio Airstrike Consultan
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Soul Glo - Diaspora ProblemsSoul Glo
Diaspora Problems
Scowl - How Flowers Grown Scowl
How Flowers Grown
Downset - Check Your PeopleDownset
Check Your People
 AA.VV.
Time To Move
AA.VV. - Night Of The Speed DemonsAA.VV.
Night Of The Speed Demons
Black Flag - DamagedBlack Flag
Damaged