Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

A.S.O.B. - Sfriziona Come Il Cioccolato (DEMO)

Ultime recensioni

Body Void - Burn The Homes Of Those Who Seek To ControlBody Void
Burn The Homes Of Those Who Seek To Control
Ashenspire - Hostile ArchitectureAshenspire
Hostile Architecture
Mantar - Pain Is Forever and This Is the EndMantar
Pain Is Forever and This Is the End
Chat Pile - GodChat Pile
God's Country
Imperial Triumphant - Spirit Of EcstasyImperial Triumphant
Spirit Of Ecstasy
Nebula - Transmission From Mothership EarthNebula
Transmission From Mothership Earth
Viagra Boys - Cave WorldViagra Boys
Cave World
Wormrot - HissWormrot
Hiss
London Odense Ensemble - Jaiyede Sessions Vol. 1London Odense Ensemble
Jaiyede Sessions Vol. 1
Greg Puciato - MirrorcellGreg Puciato
Mirrorcell
Devil Master - Ecstasies of Never Ending NightDevil Master
Ecstasies of Never Ending Night
Sasquatch - Fever FantasySasquatch
Fever Fantasy
Candy - Heaven Is HereCandy
Heaven Is Here
Nova Twins - SupernovaNova Twins
Supernova
Sinead OSinead O'Brien
Time Bend and Break The Bower
White Ward - False LightWhite Ward
False Light
Terzij de Horde - In One Of These, I Am Your EnemyTerzij de Horde
In One Of These, I Am Your Enemy
Besvärjelsen - AtlasBesvärjelsen
Atlas
The Smile - A Light For Attracting AttentionThe Smile
A Light For Attracting Attention
Stöner - Totally...Stöner
Totally...

A.S.O.B. - Sfriziona Come Il Cioccolato
Titolo: Sfriziona Come Il Cioccolato
Anno: 2005
Produzione:
Genere: rock / alternative / sperimentale

Voto:



Gli A.S.O.B sono una realtà ben difficile da poter descrivere ed il loro lavoro “Sfriziona come il cioccolato”, è da ascoltare a prescindere, che voi siate strumentisti tecnicamente abili o artisti dissoluti senza alcun punto di riferimento.

“Delirante” è ciò che è scaturito dalla mia bocca appena finito di ascoltare le quattro tracce del cd, di cui però solo tre sono suonate dalla band: un po’ pochino.

Si intuisce che gli ascolti dei componenti del gruppo non possono prescindere dalle creazioni dei Fantomas e di Mike Patton in special modo, infatti la quarta traccia “La vita del Gugu”, farebbe molto contenti gli estimatori del genere, compreso il sottoscritto.

Il progetto degli A.S.O.B è a prima vista un progetto serio ed è da analizzare come tale: un anno di lavoro in studio per la registrazione e solo quattro tracce, farebbero storcere il naso a chiunque prendesse in mano il cd per la prima volta.

Il suono grezzo che caratterizza tutto il percorso creativo della band, è perfettamente uniformato allo stile ed ai contenuti che essi vogliono esprimere: l’utilizzo del synth, strumento caratterizzante, è a volte relegato ad una creazione ben più misera di ciò che un ascoltatore possa aspettarsi, simile è il lavoro del basso che a tratti risulta “muto”. Nello stesso momento in cui la voce va in “screming” tutto diventa maggiormente apprezzabile, magari meno psichedelico e “strano” , ma non bisogna fare gli strani per forza.

Forse è semplicemente una deduzione ma bisognerebbe impiegare molto più tempo e lavoro nella realizzazione dei brani e dedicare il giusto alla registrazione vera e propria, la mancanza di entrambi questi fattori ha incrinato i reali valori della band.

[ADam]

Questa recensione é stata letta 3618 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Santo Niente - Il Fiore DellSanto Niente
Il Fiore Dell'Agave
Black Midi - CavalcadeBlack Midi
Cavalcade
Jasminshock - 2monkeys Fighting For A BananaJasminshock
2monkeys Fighting For A Banana
Fantomas - Amenaza Al MundoFantomas
Amenaza Al Mundo
Giorgio Canali - Giorgio Canali & RossofuocoGiorgio Canali
Giorgio Canali & Rossofuoco
AA.VV. - Judgment NightAA.VV.
Judgment Night
William Shatner - Has BeenWilliam Shatner
Has Been
Fiub - Brown StripesFiub
Brown Stripes
Grinderman - GrindermanGrinderman
Grinderman
Desaparecidos - Read Music / Speak SpanishDesaparecidos
Read Music / Speak Spanish