´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Barn Owl - Ancestral Star (Thrill Jockey)

Ultime recensioni

Briqueville - IIIIBriqueville
IIII
Rid Of Me - Access To The LonelyRid Of Me
Access To The Lonely
Green Lung - This Heathen LandGreen Lung
This Heathen Land
Ragana - DesolationRagana
Desolation's Flower
Reverend Kristin Michael Hayter - Saved!Reverend Kristin Michael Hayter
Saved!
Svalbard - The Weight Of The MaskSvalbard
The Weight Of The Mask
Wolves In The Throne Room - Crypt of Ancestral KnowledgeWolves In The Throne Room
Crypt of Ancestral Knowledge
Boris - & Uniform - Bright New DiseaseBoris
& Uniform - Bright New Disease
Paroxysm Unit - Fragmentation StratagemParoxysm Unit
Fragmentation Stratagem
Agriculture - AgricultureAgriculture
Agriculture
Blodet - Death MotherBlodet
Death Mother
Maggot Heart - HungerMaggot Heart
Hunger
Blood Incantation - Luminescent BridgeBlood Incantation
Luminescent Bridge
Grails - Anches En MaatGrails
Anches En Maat
Kvelertak - EndlingKvelertak
Endling
Graveyard - 6Graveyard
6
Great Falls - Objects Without PainGreat Falls
Objects Without Pain
Brad - In The Moment That YouBrad
In The Moment That You're Born
Persekutor - Snow BusinessPersekutor
Snow Business
Domkraft - Sonic MoonsDomkraft
Sonic Moons

Barn Owl - Ancestral Star
Titolo: Ancestral Star
Etichetta: Thrill Jockey
Anno: 2010
Produzione:
Genere: rock / psych / psych

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:




E' come se, all'improvviso, il grigio imperterrito di questa citta' si schiudesse come un sipario di cartapesta per scoprire la maestosita' del vero mondo circostante. Ogni volta che parte "Sundown" fa sempre lo stesso effetto: immagini di rosso fuoco si accendono laggiu', in fondo al deserto dove l'orizzonte tremola sotto la scure del caldo e dove i venti estremi innalzano tempi dalle sinuose colonne mobili.

Le penetranti distese di suono che si propagano come gas multicolore sono parenti prossime degli Earth piu' recenti e ariosi ("Visions In The Dust"), imbevute dell'ascetismo cosmico dei Popol Vuh e attraversate dal gracile isolazionismo di Jack Rose ("Cavern Hymn") e da echi pastorali dell'Harvestman di "Lashing The Rye" ("Night's Shroud", "Flathands").

Le sonorita' generate dai Barn Owl non sono una novita', ma provate ad opporre resistenza ai movimenti sospesi ma incessanti dei dieci brani di "Ancestral Star". e' un'ambient/drone di rara raffinatezza ed eleganza emotiva questa, sintetizzata alla perfezione dalla title-track, in cui sottili veli sonori si sovrappongono per dare vita ad un lungo flusso che sfocia nel progressivo innalzamento di una marea di suoni granulosi che ricorda molto da vicino i Nadja del meraviglioso "Thaumogenesis". Negli scenari dei Barn Owl ci sono albe minacciate da improvvise perturbazioni, piccole luci nascoste che si illuminano in sequenza, sciamanici corridoi vocali che riempiono l'aria e che conducono al cospetto di "Light From The Mesa", che incarna il significato del sostantivo ┬źimponenza┬╗. Un flusso di landscapes sonori affascinante e coinvolgente che mette in moto la sensibilita' dell'ascoltatore in un viaggio libero dai legami dello spazio e del tempo.

[Marco Giarratana]

Canzoni significative: Light From The Mesa; Ancestral Star; Visions In The Dust; Flathands; Night's Shroud

Questa recensione Ú stata letta 2290 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



Live Reports

13/04/2012TilburgRoadburn 2012 Day 2

tAXI dRIVER consiglia

Pink Floyd - The Piper At The Gates Of DawnPink Floyd
The Piper At The Gates Of Dawn
Motorpsycho - PhanerothymeMotorpsycho
Phanerothyme
 Soundtrack Of Our Lives
Behind The Music
OM - Conference Of The BirdsOM
Conference Of The Birds
Altin Gun - YolAltin Gun
Yol
Hey Colossus - Dances / CursesHey Colossus
Dances / Curses
Motorpsycho - + Jaga Jazzist HornsMotorpsycho
+ Jaga Jazzist Horns
Gary Lee Conner - Unicorn CurryGary Lee Conner
Unicorn Curry
Endless Boogie - AdmonitionsEndless Boogie
Admonitions
Mdou Moctar - Afrique VictimeMdou Moctar
Afrique Victime