Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Brant Bjork - Brant Bjork (Heavy Psych Sounds)

Ultime recensioni

Afsky - Om hundrede rAfsky
Om hundrede r
Acid King - Beyond VisionAcid King
Beyond Vision
Screaming Females - Desire PathwayScreaming Females
Desire Pathway
Oozing Wound - Cathers The CowardOozing Wound
Cathers The Coward
Returning - SeverenceReturning
Severence
Sandrider - EnveletrationSandrider
Enveletration
Big Brave - Nature MorteBig Brave
Nature Morte
Eunoia - Psyop of the YearEunoia
Psyop of the Year
Ciemra - The Tread Of DarknessCiemra
The Tread Of Darkness
Sisteria - Dark MatterSisteria
Dark Matter
... And Oceans - As In Gardens, So In Tombs... And Oceans
As In Gardens, So In Tombs
Show Me The Body - Trouble The WaterShow Me The Body
Trouble The Water
Upchuck - Sense YourselfUpchuck
Sense Yourself
Bri - Corpos TransparentesBri
Corpos Transparentes
Thank - Thoughtless CrueltyThank
Thoughtless Cruelty
Petbrick - LiminalPetbrick
Liminal
Rigorous Institution - CainsmarshRigorous Institution
Cainsmarsh
Misyrming - Me HamriMisyrming
Me Hamri
Ultha - All That Has Never Been TrueUltha
All That Has Never Been True
Boris - FadeBoris
Fade

Brant Bjork - Brant Bjork
Autore: Brant Bjork
Titolo: Brant Bjork
Etichetta: Heavy Psych Sounds
Anno: 2020
Produzione: Yosef Sanborn
Genere: rock / stoner / psych

Voto:
Produzione:
Originalit:
Tecnica:




Una delle forze motrici del desert-rock Brant Bjork. Ha suonato con Kyuss, Fu Manchu, Fatso Jetson, Vista Chino, Ch e da solista ha pubblicato una decina di dischi di rilassato heavy rock psichedelico funkettoso. Brant suona di tutto: chitarra, basso, batteria e voce nel consueto mood rilassato e fumato, registra nell'ambiente famigliare del Joshua Tree con Yosef Sanborn e manda a masterizzare all'amico John McBain (Monster Magnet, Wellwater Conspiracy). Pur portando il suo nome questo disco non pi personale degli altri: in tutti i 13 dischi con il suo marchio c' l'essenza di Brant, per qui dentro c' tutto il suo bagaglio di influenze. Basta ascoltare l'iniziale "Jungle In The Sound" per ascoltare il puro Bjork-sound, oppure "Cleaning Out The Ashtray" che sembra uscita dal canzoniere dei Fu Manchu. Ma la maggior parte del disco fatto di brani pi trasversali come "Jesus Was A Bluesman" che sembra una versione heavy rock di David Bowie, "Duke Of Dynamite" uno strano blues oscuro che sarebbe bello far interpretare a Mark Lanegan, la marcia country "Shitkickin' Now", la stoner-funk "Stardust & Diamond Eyes" e l'acustica "Been So Long".

Non il suo disco migliore ma piacevole per passare mezzoretta in rilassatezza in compagnia di Brant Bjork. Chi vuole qualcosa di pi movimentato consiglio il precedente "Jacoozzi" o i classici "Punk Rock Guilt", "Jalamanta" i dischi con gli Operators e Low Desert Punk Band.

[Dale P.]

Canzoni significative: "Jungle In The Sound", "Stardust & Diamond Eyes".


Questa recensione stata letta 665 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Brant Bjork - JacoozziBrant Bjork
Jacoozzi

NEWS


19/07/2022 Nuovo Disco Solista Ad Ottobre

tAXI dRIVER consiglia

Om - Advaitic SongsOm
Advaitic Songs
Witchcraft - LegendWitchcraft
Legend
Kyuss - Muchas Gracias - The BestKyuss
Muchas Gracias - The Best
Naam - NaamNaam
Naam
Comet Control - Inside The SunComet Control
Inside The Sun
Earth - Primitive And DeadlyEarth
Primitive And Deadly
Boris - Heavy Rocks 2022Boris
Heavy Rocks 2022
Colt 38 - Colt ThirtyeightColt 38
Colt Thirtyeight
Ojm - VolcanoOjm
Volcano
Wo Fat - The SingularityWo Fat
The Singularity