Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Brant Bjork - Brant Bjork (Heavy Psych Sounds)

Ultime recensioni

Boris - & Merzbow - 2R0I2P0Boris
& Merzbow - 2R0I2P0
Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion

Brant Bjork - Brant Bjork
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Etichetta: Heavy Psych Sounds
Anno: 2020
Produzione: Yosef Sanborn
Genere: rock / stoner / psych
Scheda autore: Brant Bjork



Una delle forze motrici del desert-rock è Brant Bjork. Ha suonato con Kyuss, Fu Manchu, Fatso Jetson, Vista Chino, Chè e da solista ha pubblicato una decina di dischi di rilassato heavy rock psichedelico funkettoso. Brant suona di tutto: chitarra, basso, batteria e voce nel consueto mood rilassato e fumato, registra nell'ambiente famigliare del Joshua Tree con Yosef Sanborn e manda a masterizzare all'amico John McBain (Monster Magnet, Wellwater Conspiracy). Pur portando il suo nome questo disco non è più personale degli altri: in tutti i 13 dischi con il suo marchio c'è l'essenza di Brant, però qui dentro c'è tutto il suo bagaglio di influenze. Basta ascoltare l'iniziale "Jungle In The Sound" per ascoltare il puro Bjork-sound, oppure "Cleaning Out The Ashtray" che sembra uscita dal canzoniere dei Fu Manchu. Ma la maggior parte del disco è fatto di brani più trasversali come "Jesus Was A Bluesman" che sembra una versione heavy rock di David Bowie, "Duke Of Dynamite" è uno strano blues oscuro che sarebbe bello far interpretare a Mark Lanegan, la marcia country "Shitkickin' Now", la stoner-funk "Stardust & Diamond Eyes" e l'acustica "Been So Long".

Non è il suo disco migliore ma piacevole per passare mezzoretta in rilassatezza in compagnia di Brant Bjork. Chi vuole qualcosa di più movimentato consiglio il precedente "Jacoozzi" o i classici "Punk Rock Guilt", "Jalamanta" i dischi con gli Operators e Low Desert Punk Band.

[Dale P.]

Canzoni significative: "Jungle In The Sound", "Stardust & Diamond Eyes".


Questa recensione é stata letta 251 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Brant Bjork - JacoozziBrant Bjork
Jacoozzi

tAXI dRIVER consiglia

Kyuss - Muchas Gracias - The BestKyuss
Muchas Gracias - The Best
Queens Of The Stone Age - Q.O.T.S.A.Queens Of The Stone Age
Q.O.T.S.A.
Mondo Generator - Cocaine RodeoMondo Generator
Cocaine Rodeo
Alix - GroundAlix
Ground
Dead Meadow - Dead MeadowDead Meadow
Dead Meadow
Elder - The Gold & Silver SessionsElder
The Gold & Silver Sessions
 Deadpeach
Promo EP
Uncle Acid And The Deadbeats - Blood LustUncle Acid And The Deadbeats
Blood Lust
Rotor - 4Rotor
4
AA.VV. - Desert Sound - The Spaghetti Session Vol.1AA.VV.
Desert Sound - The Spaghetti Session Vol.1