Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

Breakfast - Breakfast (Santeria)

Ultime recensioni

My Morning Jacket - Waterfall IIMy Morning Jacket
Waterfall II
Uada - DjinnUada
Djinn
John Carpenter - Lost Themes IIIJohn Carpenter
Lost Themes III
Constance Tomb - MCMLXXXVIIIConstance Tomb
MCMLXXXVIII
Black Country, New Road - For the First TimeBlack Country, New Road
For the First Time
Originalii - PendulumOriginalii
Pendulum
Divide And Dissolve - Gas LitDivide And Dissolve
Gas Lit
Portrayal Of Guilt - We Are Always AlonePortrayal Of Guilt
We Are Always Alone
Zola Mennan÷h - Longing for BelongingZola Mennan÷h
Longing for Belonging
Molassess - Through The HollowMolassess
Through The Hollow
Steve Von Till - No Wilderness Deep EnoughSteve Von Till
No Wilderness Deep Enough
Boris - & Merzbow - 2R0I2P0Boris
& Merzbow - 2R0I2P0
Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
OnsÚgen Ensemble - FearOnsÚgen Ensemble
Fear

Breakfast - Breakfast
Voto:
Etichetta: Santeria
Anno: 2001
Produzione:
Genere: indie / pop /
Scheda autore: Breakfast



I Breakfast sono un duo. Enrico Decolle si occupa di cantare e suonare chitarre acustiche, elettriche, e-bow, basso, piano, farfisa, organo hammond, tastiere, drum machine, percussioni, rumori su nastri, samples, walkie talkie. Maurice Andiloro canta e si occupa di samples, effetti, computer.

A leggere questa lista chissÓ cosa vi state aspettando ma, in realtÓ, questi Breakfast si rivelano una sorpresa giÓ dall'esordio. 10 ballate, mai banali, sull'asse che lega (virtualmente) dEUS e Afterhours, un po' in italiano, un po' in inglese.

Numerosissimi gli ospiti: Cristina DonÓ (che canta "Ginestre"), Sara Mazzo (Scisma, in "Closing Time"), Giovanni Ferrario (Micevice), Giorgio Prette (Afterhours), Roberta Castoldi, Dario Cliffo e tanti altri che danno il loro contributo nelle varie canzoni dell'album.

L'album Ŕ parecchio pi¨ regolare e "normale" rispetto al successivo "Ordinary Heroes" uscito su Mescal dopo il turbolento rapporto con Santeria, ma non per questo non presenta irregolaritÓ, momenti psichedelici, melodie che vanno e vengono, rumori e rumorini, citazioni beatlesiane, pop inglese, lo-fi e splendide melodie.

Sono proprio le melodie il piatto forte dei Breakfast (che non abbiamo ancora detto provenivano dagli Alias, famosi qualche anno fa per aver suonato un po' di date di spalla agli Afterhours), sia negli orecchiabilissimi ritornelli che nelle curatissime strofe.

Un prodotto, benchŔ costruito su basi lo-fi, risulta curato nel minimo dettaglio e con una buona dose di mestiere. Un ottimo esordio.

[Dale P.]

Canzoni significative: Monday, Ginestre, #3.

Questa recensione Ú stata letta 3076 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Breakfast - Carry On EPBreakfast
Carry On EP
Breakfast - Ordinary HeroesBreakfast
Ordinary Heroes
Breakfast - Take Me Home EPBreakfast
Take Me Home EP

tAXI dRIVER consiglia

Moltheni - Splendore TerroreMoltheni
Splendore Terrore
Odawas - The Aether EaterOdawas
The Aether Eater
Tbh - Tutti Contro BobTbh
Tutti Contro Bob
Prague - / My Dear Killer - Split EPPrague
/ My Dear Killer - Split EP
Elliott Smith - Figure 8Elliott Smith
Figure 8
Vincent Gallo - WhenVincent Gallo
When
Tbh - Emanuele Dopo EPTbh
Emanuele Dopo EP
New Pornographers, The - Mass RomanticNew Pornographers, The
Mass Romantic
Perturbazione - Waiting To HappenPerturbazione
Waiting To Happen
Bugo - Sentimento WesternatoBugo
Sentimento Westernato