´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

Breakfast - Breakfast (Santeria)

Ultime recensioni

Afsky - Om hundrede ňrAfsky
Om hundrede ňr
Acid King - Beyond VisionAcid King
Beyond Vision
Screaming Females - Desire PathwayScreaming Females
Desire Pathway
Oozing Wound - Cathers The CowardOozing Wound
Cathers The Coward
Returning - SeverenceReturning
Severence
Sandrider - EnveletrationSandrider
Enveletration
Big Brave - Nature MorteBig Brave
Nature Morte
Eunoia - Psyop of the YearEunoia
Psyop of the Year
Ciemra - The Tread Of DarknessCiemra
The Tread Of Darkness
Sisteria - Dark MatterSisteria
Dark Matter
... And Oceans - As In Gardens, So In Tombs... And Oceans
As In Gardens, So In Tombs
Show Me The Body - Trouble The WaterShow Me The Body
Trouble The Water
Upchuck - Sense YourselfUpchuck
Sense Yourself
BrÝi - Corpos TransparentesBrÝi
Corpos Transparentes
Thank - Thoughtless CrueltyThank
Thoughtless Cruelty
Petbrick - LiminalPetbrick
Liminal
Rigorous Institution - CainsmarshRigorous Institution
Cainsmarsh
Mis■yrming - Me­ HamriMis■yrming
Me­ Hamri
Ultha - All That Has Never Been TrueUltha
All That Has Never Been True
Boris - FadeBoris
Fade

Breakfast - Breakfast
Autore: Breakfast
Titolo: Breakfast
Etichetta: Santeria
Anno: 2001
Produzione:
Genere: indie / pop /

Voto:



I Breakfast sono un duo. Enrico Decolle si occupa di cantare e suonare chitarre acustiche, elettriche, e-bow, basso, piano, farfisa, organo hammond, tastiere, drum machine, percussioni, rumori su nastri, samples, walkie talkie. Maurice Andiloro canta e si occupa di samples, effetti, computer.

A leggere questa lista chissÓ cosa vi state aspettando ma, in realtÓ, questi Breakfast si rivelano una sorpresa giÓ dall'esordio. 10 ballate, mai banali, sull'asse che lega (virtualmente) dEUS e Afterhours, un po' in italiano, un po' in inglese.

Numerosissimi gli ospiti: Cristina DonÓ (che canta "Ginestre"), Sara Mazzo (Scisma, in "Closing Time"), Giovanni Ferrario (Micevice), Giorgio Prette (Afterhours), Roberta Castoldi, Dario Cliffo e tanti altri che danno il loro contributo nelle varie canzoni dell'album.

L'album Ŕ parecchio pi¨ regolare e "normale" rispetto al successivo "Ordinary Heroes" uscito su Mescal dopo il turbolento rapporto con Santeria, ma non per questo non presenta irregolaritÓ, momenti psichedelici, melodie che vanno e vengono, rumori e rumorini, citazioni beatlesiane, pop inglese, lo-fi e splendide melodie.

Sono proprio le melodie il piatto forte dei Breakfast (che non abbiamo ancora detto provenivano dagli Alias, famosi qualche anno fa per aver suonato un po' di date di spalla agli Afterhours), sia negli orecchiabilissimi ritornelli che nelle curatissime strofe.

Un prodotto, benchŔ costruito su basi lo-fi, risulta curato nel minimo dettaglio e con una buona dose di mestiere. Un ottimo esordio.

[Dale P.]

Canzoni significative: Monday, Ginestre, #3.

Questa recensione Ú stata letta 3301 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Breakfast - Carry On EPBreakfast
Carry On EP
Breakfast - Ordinary HeroesBreakfast
Ordinary Heroes
Breakfast - Take Me Home EPBreakfast
Take Me Home EP

tAXI dRIVER consiglia

Stephen Malkmus - Jenny And The Ess-dogStephen Malkmus
Jenny And The Ess-dog
Maisie - Bacharach For President...Maisie
Bacharach For President...
Odawas - The Aether EaterOdawas
The Aether Eater
New Pornographers, The - Mass RomanticNew Pornographers, The
Mass Romantic
Bugo - Sentimento WesternatoBugo
Sentimento Westernato
Tbh - Tutti Contro BobTbh
Tutti Contro Bob
Beck - Sea ChangeBeck
Sea Change
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
Stephen Malkmus - Stephen MalkmusStephen Malkmus
Stephen Malkmus
Ardecore - ArdecoreArdecore
Ardecore