Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

Clash - London Calling (CBS)

Ultime recensioni

Briqueville - IIIIBriqueville
IIII
Rid Of Me - Access To The LonelyRid Of Me
Access To The Lonely
Green Lung - This Heathen LandGreen Lung
This Heathen Land
Ragana - DesolationRagana
Desolation's Flower
Reverend Kristin Michael Hayter - Saved!Reverend Kristin Michael Hayter
Saved!
Svalbard - The Weight Of The MaskSvalbard
The Weight Of The Mask
Wolves In The Throne Room - Crypt of Ancestral KnowledgeWolves In The Throne Room
Crypt of Ancestral Knowledge
Boris - & Uniform - Bright New DiseaseBoris
& Uniform - Bright New Disease
Paroxysm Unit - Fragmentation StratagemParoxysm Unit
Fragmentation Stratagem
Agriculture - AgricultureAgriculture
Agriculture
Blodet - Death MotherBlodet
Death Mother
Maggot Heart - HungerMaggot Heart
Hunger
Blood Incantation - Luminescent BridgeBlood Incantation
Luminescent Bridge
Grails - Anches En MaatGrails
Anches En Maat
Kvelertak - EndlingKvelertak
Endling
Graveyard - 6Graveyard
6
Great Falls - Objects Without PainGreat Falls
Objects Without Pain
Brad - In The Moment That YouBrad
In The Moment That You're Born
Persekutor - Snow BusinessPersekutor
Snow Business
Domkraft - Sonic MoonsDomkraft
Sonic Moons

Clash - London Calling
Autore: Clash
Titolo: London Calling
Anno: 1979
Produzione:
Genere: punk / rock /

Voto:



Sar fissato, ma quando nelle discoteche rock mettono "London Calling" e vedo che viene cantata a squarciagola da persone un po' pi grandi (non diciamo l'et che meglio) quasi come fosse l'inno italiano (anzi meglio perch chi che lo conosce l'inno italiano ? -tra l'altro il pi brutto del mondo, ma ce lo meritiamo siamo degli incompetenti musicali anche in quello!!) mi commuovo sempre. "London Calling" uno dei dischi che va oltre qualsiasi definizione. Punk? Rock? Ska? Raggae? Questo e altro, ma sempre grande, grandissima energia. Ogni canzone immortale e, se pensate che un doppio album, non dir poco. I Clash sono un po' i padri di tutto il punk moderno, dai Rancid (ma questo potevo anche non dirlo) a tutti quei gruppi che mischiano Punk e qualcos'altro (qualsiasi genere va bene) fino ad arrivare a tutti i gruppi politicizzati. Le canzoni memorabili?? "London Calling", vero e proprio inno generazionale, "Brand New Cadillac", rock and roll ad alto tasso di adrenalina, "Jazzy Jazz", "Spanish Bomb", esempio di gran canzone politicizzata. Potrei continuare e dire tutta la tracklist del disco...il consiglio di comprarlo a scatola chiusa...qualsiasi genere vi piaccia. E se adorate il punk allora adorerete anche questo! Ma non giusto che la gente veda i Clash semplicemente un gruppo punk, loro, al contrario dei Sex Pistols, guardavano al passato e non negavano tutto quello che era accaduto alla musica fino ad ora...ecco che i Clash ci sembrano pi vicini a Bruce Springsteen che agli Stooges e la loro furia nichilista si riscontrava pi nelle liriche e nelle loro azioni pi che nella musica (che come disse Jello Biafra mettendola ad una festa non scontenti nessuno).

P.S: Tra l'altro il disco ha una delle pi belle copertine della storia (che per cita Elvis)

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.


Questa recensione stata letta 4372 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Otoboke Beaver - Super ChamponOtoboke Beaver
Super Champon
Rancid - RancidRancid
Rancid
Distillers, The - Sing Sing Death HouseDistillers, The
Sing Sing Death House
AA.VV. - Wynona Sampler 2003AA.VV.
Wynona Sampler 2003
Ramones - RamonesRamones
Ramones
Distillers, The - The DistillersDistillers, The
The Distillers
Deadwalk, The - Super Boring MusicDeadwalk, The
Super Boring Music
Poison Ruin - HarvestPoison Ruin
Harvest
Otoboke Beaver - Itekoma HitsOtoboke Beaver
Itekoma Hits
Be Your Own Pet - Be Your Own PetBe Your Own Pet
Be Your Own Pet