Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat! (Joyful Noise)

Ultime recensioni

Castle Rat - Into The RealmCastle Rat
Into The Realm
Uncle Acid And The Deadbeats - NellUncle Acid And The Deadbeats
Nell'Ora Blu
Harvestman - Triptych Part OneHarvestman
Triptych Part One
Big Brave - A Chaos Of FlowersBig Brave
A Chaos Of Flowers
English Teacher - This Could Be TexasEnglish Teacher
This Could Be Texas
Iron Monkey - Spleen & GoadIron Monkey
Spleen & Goad
Maruja - ConnlaMaruja
Connla's Well
Bongripper - EmptyBongripper
Empty
Melvins - Tarantula HeartMelvins
Tarantula Heart
Inter Arma - New HeavenInter Arma
New Heaven
Whores - WarWhores
War
Couch Slut - You Could Do It TonightCouch Slut
You Could Do It Tonight
Kim Gordon - The CollectiveKim Gordon
The Collective
High On Fire - Cometh The StormHigh On Fire
Cometh The Storm
Cell Press - CagesCell Press
Cages
Pissed Jeans - Half DivorcedPissed Jeans
Half Divorced
Moor Mother - The Great BailoutMoor Mother
The Great Bailout
The Messthetics - And James Brandon LewisThe Messthetics
And James Brandon Lewis
Brat - Social GraceBrat
Social Grace
Gouge Away - Deep SageGouge Away
Deep Sage

Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!
Autore: Dale Crover
Titolo: Rat-A-Tat-Tat!
Etichetta: Joyful Noise
Anno: 2021
Produzione: Toshi Kasai
Genere: rock / alternative / experimental

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:



Ascolta Rat-A-Tat-Tat!





Mentre il suo socio King Buzzo si è un po' fossilizzato su un canovaccio abbastanza prevedibile, il batterista Dale Crover continua ad essere musicalmente pazzerello. Rat-A-Tat-Tat! è il suo secondo disco solista, ma nella sua lunga carriera ha pubblicato svariati singoli ed EP e prestato i suoi servigi a decine di band tra cui Altamont, Shrinebuilder, Fantomas, Dumb Numbers, Nirvana, Redd Kross. Durante i numerosi tour ha scritto le canzoni del disco e terminata la stesura si è chiuso nello studio di Toshi Kasai, ha chiamato Steve Mc Donald (Redd Kross) e Mindee Jorgensens (Dangerously Sleazy) e ha registrato il disco.

Che se siete fan dei Melvins adorerete. L'album, infatti, è infarcito di quelle stranezze che non si sentono da tanti anni nei dischi della band madre. In più le canzoni sono perfette: hanno un retrogusto pop-psych/power-pop e dopo un paio di ascolti le conoscerete come se le ascoltaste da una vita.

Un bel disco: utile sia all'autore che al fortunato ascoltatore che lo approccerà.

[Dale P.]

Canzoni significative: I Can't Help You There, Tougher, I'll Never Say .


Questa recensione é stata letta 703 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Dale Crover - DrumbDale Crover
Drumb

NEWS


04/03/2016 Speciale Su Fruit Of The Doom

tAXI dRIVER consiglia

Raconteurs, The - Broken Boy SoldierRaconteurs, The
Broken Boy Soldier
(P)itch - Bambina Atomica(P)itch
Bambina Atomica
Melvins - TrilogyMelvins
Trilogy
Meat Puppets - Golden LiesMeat Puppets
Golden Lies
Strokes, The - Is This ItStrokes, The
Is This It
Quinto Stato - Quinto StatoQuinto Stato
Quinto Stato
 Deadburger
S.t.0.r.1.e.
Saul Williams - The Inevitable Rise And Liberation Of NiggyTardustSaul Williams
The Inevitable Rise And Liberation Of NiggyTardust
Oceansize - FramesOceansize
Frames
Melissa Auf Der Maur - Auf Der MaurMelissa Auf Der Maur
Auf Der Maur