Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

Sugar Plum Fairy - Finger, The (Snowdonia)

Ultime recensioni

Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Fiona Apple - Fetch The Bolt CuttersFiona Apple
Fetch The Bolt Cutters
Thou - Blessings Of The Highest OrderThou
Blessings Of The Highest Order
Wrekmeister Harmonies - We Love To Look At The CarnageWrekmeister Harmonies
We Love To Look At The Carnage
Tricot - ???Tricot
???
Bada - BadaBada
Bada
Kidbug - KidbugKidbug
Kidbug
Louise Lemon - DevilLouise Lemon
Devil
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History

Finger, The - Sugar Plum Fairy
Voto:
Etichetta: Snowdonia
Anno: 2004
Produzione:
Genere: indie / pop / folk
Scheda autore: Finger, The

MP3: Alone In A Hole


Snowdonia apre l'anno con un paio di mostruosi parti. Non nel senso brutto del termine. Nel senso Snowdonia. Uno di musica elettronica (Pozzler), l'altro di cantautorato lo-fi/psichedelico. Come faccia a trovare certa gente rimane un mistero. Come faccia a campare ancora pi dubbio! Ma, Snowdonia, una di quelle etichette che ogni uscita andrebbe comprata a scatola chiusa. C' qualcosa nell'insieme dei suoi prodotti. Sar la grafica, i libretti, le scritte. C' sempre qualcosa che ti f capire di essere in un mondo a parte. "The Finger" ce lo f capire ancora meglio. Franco Di Terlizi l'uomo che si nasconde dietro a "The Finger". Ma potrebbe benissimo essere lo spettro di Elliot Smith che si impossessato del suo corpo. O che i ripetutii ascolti di Mercury Rev, Flaming Lips, Will Holdam e compagnia folk/psichedelica lo abbiamo trasformato in un gruppo indie. Certo che se fosse americano saremmo gi tutti a sbavargli dietro. E, invece, dato che italiano ce la pigliamo con la sua poca originalit! Misteri del music business. Talento purissimo, capace di sintetizzare gli ultimi 30 anni di folk americano. Un must per tutti coloro che vivono per la scena lofi americana. Dai Pavement a Will Holdam, passando per Mercury Rev, Low, Yo La Tengo, Cat Power e tutti gli altri. Non sarete cos snob da ignorarlo?

[Dale P.]

Canzoni significative: You Can Sleep Now, Alone In A Hole, Flying Back In Time.

Questa recensione stata letta 2629 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Enon - High SocietyEnon
High Society
Maisie - Bacharach For President...Maisie
Bacharach For President...
Saeta - We Are Waiting All For HopeSaeta
We Are Waiting All For Hope
Bugo - Sentimento WesternatoBugo
Sentimento Westernato
Egokid - The Egotrip Of The EgokidEgokid
The Egotrip Of The Egokid
Stephen Malkmus - Jenny And The Ess-dogStephen Malkmus
Jenny And The Ess-dog
Songs Ohia - Ghost TropicSongs Ohia
Ghost Tropic
Vincent Gallo - WhenVincent Gallo
When
Breakfast - BreakfastBreakfast
Breakfast
AA.VV. - Lo Zecchino DAA.VV.
Lo Zecchino D'Oro Dell'Underground