Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

Sugar Plum Fairy - Finger, The (Snowdonia)

Ultime recensioni

Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson
Green Day - Father Of AllGreen Day
Father Of All
Coastal County - Coastal CountyCoastal County
Coastal County
Sepultura - QuadraSepultura
Quadra
Khruangbin - & Leon Bridges -  Texas SunKhruangbin
& Leon Bridges - Texas Sun
Battles - Juice B CryptsBattles
Juice B Crypts
Hallas - ConundrumHallas
Conundrum
Chubby And The Gang - Speed KillsChubby And The Gang
Speed Kills
Ryte - RyteRyte
Ryte
Dune Rats - Hurry Up And WaitDune Rats
Hurry Up And Wait
Kytaro - White Noise For KidsKytaro
White Noise For Kids
Black Road - Witch Of The FutureBlack Road
Witch Of The Future
Midnight - Rebirth By BlasphemyMidnight
Rebirth By Blasphemy
Nero Di Marte - ImmotoNero Di Marte
Immoto
Mortiis - Spirit Of RebellionMortiis
Spirit Of Rebellion
Bohren & Der Club Of Gore - Patchouli BlueBohren & Der Club Of Gore
Patchouli Blue
Kirk Windstein - Dream In MotionKirk Windstein
Dream In Motion

Finger, The - Sugar Plum Fairy
Voto:
Etichetta: Snowdonia
Anno: 2004
Produzione:
Genere: indie / pop / folk
Scheda autore: Finger, The

MP3: Alone In A Hole


Snowdonia apre l'anno con un paio di mostruosi parti. Non nel senso brutto del termine. Nel senso Snowdonia. Uno di musica elettronica (Pozzler), l'altro di cantautorato lo-fi/psichedelico. Come faccia a trovare certa gente rimane un mistero. Come faccia a campare ancora pi dubbio! Ma, Snowdonia, una di quelle etichette che ogni uscita andrebbe comprata a scatola chiusa. C' qualcosa nell'insieme dei suoi prodotti. Sar la grafica, i libretti, le scritte. C' sempre qualcosa che ti f capire di essere in un mondo a parte. "The Finger" ce lo f capire ancora meglio. Franco Di Terlizi l'uomo che si nasconde dietro a "The Finger". Ma potrebbe benissimo essere lo spettro di Elliot Smith che si impossessato del suo corpo. O che i ripetutii ascolti di Mercury Rev, Flaming Lips, Will Holdam e compagnia folk/psichedelica lo abbiamo trasformato in un gruppo indie. Certo che se fosse americano saremmo gi tutti a sbavargli dietro. E, invece, dato che italiano ce la pigliamo con la sua poca originalit! Misteri del music business. Talento purissimo, capace di sintetizzare gli ultimi 30 anni di folk americano. Un must per tutti coloro che vivono per la scena lofi americana. Dai Pavement a Will Holdam, passando per Mercury Rev, Low, Yo La Tengo, Cat Power e tutti gli altri. Non sarete cos snob da ignorarlo?

[Dale P.]

Canzoni significative: You Can Sleep Now, Alone In A Hole, Flying Back In Time.

Questa recensione stata letta 2600 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Odawas - The Aether EaterOdawas
The Aether Eater
Smog - Knock KnockSmog
Knock Knock
Prague - / My Dear Killer - Split EPPrague
/ My Dear Killer - Split EP
New Pornographers, The - Mass RomanticNew Pornographers, The
Mass Romantic
Songs Ohia - Ghost TropicSongs Ohia
Ghost Tropic
Moldy Peaches, The - The Moldy PeachesMoldy Peaches, The
The Moldy Peaches
Stephen Malkmus - Jenny And The Ess-dogStephen Malkmus
Jenny And The Ess-dog
Breakfast - Ordinary HeroesBreakfast
Ordinary Heroes
Scarapocchio - Attenti, Sono Felice!Scarapocchio
Attenti, Sono Felice!
Stephen Malkmus - Stephen MalkmusStephen Malkmus
Stephen Malkmus