´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Five The Hierophant - Through Aureate Void (Dark Essence)

Ultime recensioni

Ken Mode - NullKen Mode
Null
Gloria de Oliveira -  & Dean Hurley - Oceans Of TimeGloria de Oliveira
& Dean Hurley - Oceans Of Time
Vorlust - Lick The FleshVorlust
Lick The Flesh
Afghan Whigs - How Do You Burn?Afghan Whigs
How Do You Burn?
Zola Jesus - ArkhonZola Jesus
Arkhon
King Buffalo - RegeneratorKing Buffalo
Regenerator
Goatriders - TravelerGoatriders
Traveler
Clutch - Sunrise On Slaughter BeachClutch
Sunrise On Slaughter Beach
Might - AbyssMight
Abyss
GammelsŠter & Marhaug - Higgs BosonGammelsŠter & Marhaug
Higgs Boson
Mat Ball - Amplified GuitarMat Ball
Amplified Guitar
Dreadnought - The EndlessDreadnought
The Endless
Blacklab - In A Bizarre DreamBlacklab
In A Bizarre Dream
Conan - Evidence Of ImmortalityConan
Evidence Of Immortality
Motorpsycho - Ancient AstronautsMotorpsycho
Ancient Astronauts
Boris - Heavy Rocks 2022Boris
Heavy Rocks 2022
Body Void - Burn The Homes Of Those Who Seek To ControlBody Void
Burn The Homes Of Those Who Seek To Control
Ashenspire - Hostile ArchitectureAshenspire
Hostile Architecture
Mantar - Pain Is Forever and This Is the EndMantar
Pain Is Forever and This Is the End
Chat Pile - GodChat Pile
God's Country

Five The Hierophant - Through Aureate Void
Autore: Five The Hierophant
Titolo: Through Aureate Void
Anno: 2021
Produzione: Sam Thredder
Genere: metal / post-metal / jazz

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Ascolta Through Aureate Void





Mescolare il doom e il jazz Ŕ un esperimento che per qualche motivo tenta a molti. Pensate all'esperienza dronica di "Monoliths & Dimensions" dei Sunn O))) che citava apertamente il sound spirituale di Alice Coltrane. Il nome che viene in mente subito dopo Ŕ quello dei Bohren & Der Club Of Gore, gruppo tedesco ormai sempre pi¨ immerso nel jazz pi¨ oscuro ma che in principio non disdegnava incursioni pi¨ sludge. Ma gli esperimenti sono molteplici: The Mount Fuji Doomjazz Corporation, The Kilimanjaro Darkjazz Ensemble e in generale buona parte del catalogo Denovali; Neptunian Maximalism o in Italia band come Mope e Messa.

I Londinesi Five The Hierophant non sono i primi e non saranno neanche gli ultimi a buttarsi su questo stravagante mix di suoni heavy, lenti, oscuri e atmosfere "jazz". Che poi, per i puristi questo non Ŕ minimamente jazz. Neanche fusion. E' banalmente post-metal con una linea melodica suonata con il sassofono. Ma io non sono purista e presumibilmente neanche loro. Certo Ŕ che il sound che ne viene fuori Ŕ sia potente che ipnotico e genera un particolare senso psichedelico. I saliscendi tipici del genere "post" (alcune volte sono rock, altre pi¨ rocciosamente metal) prendono strade inedite rispetto ai clichŔ tipici grazie a questa trasversalitÓ e, soprattutto, ne guadagna in potenza quando si tratta di "esplodere".

"Through Aureate Void" pur essendo un prodotto "minore" Ŕ in realtÓ una delle pi¨ belle gemme del genere ed Ŕ in grado di ipnotizzarvi e farvi mandare il CD in loop per giorni e giorni. Se amate questo sotto-sotto-genere aggiungeteli al carrello senza indugi.

[Dale P.]

Canzoni significative: Fire From Frozen Cloud, Pale Flare Over Marshes.


Questa recensione Ú stata letta 206 volte!
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Pyreship - Light Is A BarrierPyreship
Light Is A Barrier
Kongh - Shadows Of The ShapelessKongh
Shadows Of The Shapeless
Pelican - The Fire In Our Throats Wil Beckon The ThawPelican
The Fire In Our Throats Wil Beckon The Thaw
Dead To A Dying World - ElegyDead To A Dying World
Elegy
Five The Hierophant - Through Aureate VoidFive The Hierophant
Through Aureate Void
5ive - Hesperus5ive
Hesperus
Isis - Live 4 Selections 2001-2005Isis
Live 4 Selections 2001-2005
Rosetta - A Determinism Of MoralityRosetta
A Determinism Of Morality
Pelican - AustralasiaPelican
Australasia