Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Death Is Coming - Frostmoon Eclipse (Iso666)

Ultime recensioni

Kirk Windstein - Dream In MotionKirk Windstein
Dream In Motion
Konvent - Puritan MasochismKonvent
Puritan Masochism
Calibro 35 - MomentumCalibro 35
Momentum
Sons - Family DinnerSons
Family Dinner
Shock Narcotic - I Have Seen The Future And It DoesnShock Narcotic
I Have Seen The Future And It Doesn't Work
Eye Flys - ContextEye Flys
Context
Show Me The Body - Dog WhistleShow Me The Body
Dog Whistle
Algiers - There Is No YearAlgiers
There Is No Year
The Night Watch - An Embarrassment of RichesThe Night Watch
An Embarrassment of Riches
Low Dose - Low DoseLow Dose
Low Dose
Salvation - Year Of The FlySalvation
Year Of The Fly
Lungbutter - HoneyLungbutter
Honey
Matana Roberts - Coin Coin Chapter Four MemphisMatana Roberts
Coin Coin Chapter Four Memphis
Cloud Rat - PollinatorCloud Rat
Pollinator
Cryptae - VestigialCryptae
Vestigial
Hissing Tiles - BoychoirHissing Tiles
Boychoir
Vanishing Twin - The Age Of ImmunologyVanishing Twin
The Age Of Immunology
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
Alpha Hopper - Aloha HopperAlpha Hopper
Aloha Hopper
Rustin Man - Drift CodeRustin Man
Drift Code

Frostmoon Eclipse - Death Is Coming
Voto:
Anno: 2004
Produzione:
Genere: metal / black metal /
Scheda autore: Frostmoon Eclipse



Dal taglio del sito si direbbe che io non ascolti molto Black Metal. Posso dire, sinceramente, che la mia cultura si ferma a Emperor, Opeth, Ulver, Immortal, Limbonic Art e Mayhem. Band che apprezzo, ascolto e che riescono a trasmettermi qualcosa oltre all'effetto mitraglia della batteria e zanzara della chitarra. I Frostmoon Eclipse nascono nel 1994 e hanno all'attivo diversi lavori e svariate collaborazioni (prossimamente uscirà uno split con i cinesi Ritual Day per il mercato asiatico!). D'ora in avanti aggiungerò anche loro tra le mia band black preferite. Grande capacità tecnica (fantastico il lavoro del basso), ottimo lavoro di produzione e brani splendidi oltre che vari. Una sorta di progressive estremo e malefico se mi passate la definizione che dovrebbe rendere giustizia al lavoro di scrittura eseguito dalla band. Una sorta di crossover in cui confluiscono trame acustiche, sfuriate devastanti, divagazioni atmosferiche e parti trascinanti costruendo un album vicino alla perfezione. Questo disco potrebbe essere un validissimo metodo per approcciarsi al genere più underground che la musica abbia mai partorito.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione é stata letta 3876 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Ulver - Shadows Of The SunUlver
Shadows Of The Sun
Mizmor - CairnMizmor
Cairn
Oranssi Pazuzu - KosmonumentOranssi Pazuzu
Kosmonument
Frostmoon Eclipse - Death Is ComingFrostmoon Eclipse
Death Is Coming
Gallhammer - Ill InnocenceGallhammer
Ill Innocence
Liturgy - H.A.Q.Q.Liturgy
H.A.Q.Q.
Darkthrone - Old StarDarkthrone
Old Star
Triptykon - Eparistera DaimonesTriptykon
Eparistera Daimones
Wolves In The Throne Room - Celestial LineageWolves In The Throne Room
Celestial Lineage
Blut Aus Nord - HallucinogenBlut Aus Nord
Hallucinogen