´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Fu Manchu - Daredevil (Bong Load)

Ultime recensioni

Returning - SeverenceReturning
Severence
Sandrider - EnveletrationSandrider
Enveletration
Big Brave - Nature MorteBig Brave
Nature Morte
Eunoia - Psyop of the YearEunoia
Psyop of the Year
Ciemra - The Tread Of DarknessCiemra
The Tread Of Darkness
Sisteria - Dark MatterSisteria
Dark Matter
... And Oceans - As In Gardens, So In Tombs... And Oceans
As In Gardens, So In Tombs
Show Me The Body - Trouble The WaterShow Me The Body
Trouble The Water
Upchuck - Sense YourselfUpchuck
Sense Yourself
BrÝi - Corpos TransparentesBrÝi
Corpos Transparentes
Thank - Thoughtless CrueltyThank
Thoughtless Cruelty
Petbrick - LiminalPetbrick
Liminal
Rigorous Institution - CainsmarshRigorous Institution
Cainsmarsh
Mis■yrming - Me­ HamriMis■yrming
Me­ Hamri
Ultha - All That Has Never Been TrueUltha
All That Has Never Been True
Boris - FadeBoris
Fade
Dead Cross - IIDead Cross
II
Just Mustard - Heart UnderJust Mustard
Heart Under
Otoboke Beaver - Super ChamponOtoboke Beaver
Super Champon
Caustic Casanova - Glass Enclosed Nerve CenterCaustic Casanova
Glass Enclosed Nerve Center

Fu Manchu - Daredevil
Autore: Fu Manchu
Titolo: Daredevil
Anno: 1995
Produzione: Rob Schnapf
Genere: rock / stoner / psych

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Compra Fu Manchu su Taxi Driver Store


I Fu Manchu di Scott Hill sono una band anomala nel panorama musicale mondiale. Nati nel 1990 dopo la mutazione dei Virulence (recentemente ristampati da Southern Lord) da band hardcore ad hard rock e conseguente cambio di formazione. Scott Hill sara' la costante dei Fu Manchu nel corso degli anni e la sua voce, quasi piatta e banale ma perfetta come contrasto fra suoi i riffoni hard fuzz settantiani di chitarra aiutano a mantere quella forte attitudine punk chiassosa che e' essenzialmente il marchio di fabbrica della band.

Dopo un esordio anonimo e fuori fuoco, No One Rides For Free, ma che mette gia' in campo tutti gli ingredienti dei Fu Manchu arriva esattamente un anno dopo Daredevil.

Suono grasso e potente, furia punk ma soprattutto delle canzoni che getteranno i semi dello stoner rock piu' solare e hard.

Siamo ancora negli anni del grunge e una band come i Fu Manchu non si sa bene dove piazzarla. Anche i suoni sono totalmente inediti per l'epoca. I testi invitano a godersi la vita e farsi poche menate.

Non c'e' ancora la maturita' e la sicurezza di "In Search Of", lo spessore di un suono che dettera' legge sul genere e rendera' anche per la band impossibile da replicare.

"Daredevil" e' quindi quel passo prima che ce li rende umani e realmente entusiasti ed eccitati, esattamente come il messaggio che vogliono trasmettere.

Un disco impossibile da ignorare, ma che spesso e' passato in secondo piano.

[Dale P.]


Questa recensione Ú stata letta 5834 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Fu Manchu - A Look Back Dogtown & Z-BoysFu Manchu
A Look Back Dogtown & Z-Boys

Live Reports

24/03/2011TorinoSpazio 211

NEWS


08/07/2012 Tour Commemorativo di The Action Is Go
28/11/2006 Dettagli Sul Nuovo Album

tAXI dRIVER consiglia

Brant Bjork - JacoozziBrant Bjork
Jacoozzi
Yung Druid - Yung DruidYung Druid
Yung Druid
Alix - GroundAlix
Ground
Gea - RuggineGea
Ruggine
Atomic Bitchwax - The Local FuzzAtomic Bitchwax
The Local Fuzz
Colt 38 - Colt ThirtyeightColt 38
Colt Thirtyeight
Queens Of The Stone Age - Rated RQueens Of The Stone Age
Rated R
Om - Advaitic SongsOm
Advaitic Songs
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Kyuss - Blues For The Red SunKyuss
Blues For The Red Sun