´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

From Gea With Love - Gea (Jestrai)

Ultime recensioni

Sons - Family DinnerSons
Family Dinner
Shock Narcotic - I Have Seen The Future And It DoesnShock Narcotic
I Have Seen The Future And It Doesn't Work
Eye Flys - ContextEye Flys
Context
Show Me The Body - Dog WhistleShow Me The Body
Dog Whistle
Algiers - There Is No YearAlgiers
There Is No Year
The Night Watch - An Embarrassment of RichesThe Night Watch
An Embarrassment of Riches
Low Dose - Low DoseLow Dose
Low Dose
Salvation - Year Of The FlySalvation
Year Of The Fly
Lungbutter - HoneyLungbutter
Honey
Matana Roberts - Coin Coin Chapter Four MemphisMatana Roberts
Coin Coin Chapter Four Memphis
Cloud Rat - PollinatorCloud Rat
Pollinator
Cryptae - VestigialCryptae
Vestigial
Hissing Tiles - BoychoirHissing Tiles
Boychoir
Vanishing Twin - The Age Of ImmunologyVanishing Twin
The Age Of Immunology
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
Alpha Hopper - Aloha HopperAlpha Hopper
Aloha Hopper
Rustin Man - Drift CodeRustin Man
Drift Code
Poppy - I DisagreePoppy
I Disagree
Body Hound - No MoonBody Hound
No Moon
Girl Band - The TalkiesGirl Band
The Talkies

Gea - From Gea With Love
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Etichetta: Jestrai
Anno: 2009
Produzione: Gea
Genere: rock / alternative / stoner
Scheda autore: Gea



From Gea With Love Ŕ il quarto parto della band bergamasca Gea, fra le prime a sperimentare cantato in italiano e sonoritÓ ruvide di scuola stoner e noise. Se gli esordi ricordavano i Motorpsycho e i contemporanei esordi dei Queens Of The Stone Age, il suono si Ŕ via via incattivito arrivando a toccare territori noise-urbani fra Helmet, Shellac e Unsane.

Quello che non si Ŕ mai perso Ŕ la gentilezza nel porre questi suoni in secondo piano rispetto alla struttura "orecchiabile" e di mero godimento sonoro preferendo progressioni gioiose piuttosto che quelle cupe provenienti dal classico "sound americano anni 90".

Ci˛ vuol dire che pur essendo un disco con riferimenti "potenti" non perde mai la concezione di canzone; ecco perchŔ nei riferimenti aggiungiamo un'altra band anni 90 come i Dinosaur Jr, che ha come ingredienti principali chitarre rumorose, voce indolente e attitudine cazzona.

From Gea With Love Ŕ un disco nostalgico nei riferimenti e pure nella forma: viene venduto esclusivamente in vinile con CD-R incluso. E se non fosse stato per quest'ultimo particolare tecnologico (il CD-R) nella data di pubblicazione poteva esserci scritto "1994" e nessuno si sarebbe accorto di niente di strano.

[Dale P.]

Canzoni significative: Her, Beyonce Is Dead.

Questa recensione Ú stata letta 2210 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Gea - Baillame GeneraleGea
Baillame Generale
Gea - RuggineGea
Ruggine
Gea - Ssssh...Blam!Gea
Ssssh...Blam!

tAXI dRIVER consiglia

Libertines, The - The LibertinesLibertines, The
The Libertines
Corin Tucker Band - 1000 YearsCorin Tucker Band
1000 Years
Melvins - TrilogyMelvins
Trilogy
Fiub - Brown StripesFiub
Brown Stripes
Amplifier - The OctopusAmplifier
The Octopus
Meganoidi - And Then We Met Impero EPMeganoidi
And Then We Met Impero EP
Lingua - All My Rivals Are Imaginary GhostLingua
All My Rivals Are Imaginary Ghost
Oceansize - FramesOceansize
Frames
Kim Gordon - No Home RecordKim Gordon
No Home Record
Black Midi - SchlagenheimBlack Midi
Schlagenheim