´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

From Gea With Love - Gea (Jestrai)

Ultime recensioni

Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Fiona Apple - Fetch The Bolt CuttersFiona Apple
Fetch The Bolt Cutters
Thou - Blessings Of The Highest OrderThou
Blessings Of The Highest Order
Wrekmeister Harmonies - We Love To Look At The CarnageWrekmeister Harmonies
We Love To Look At The Carnage
Tricot - ???Tricot
???
Bada - BadaBada
Bada
Kidbug - KidbugKidbug
Kidbug
Louise Lemon - DevilLouise Lemon
Devil
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History

Gea - From Gea With Love
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Etichetta: Jestrai
Anno: 2009
Produzione: Gea
Genere: rock / alternative / stoner
Scheda autore: Gea



From Gea With Love Ŕ il quarto parto della band bergamasca Gea, fra le prime a sperimentare cantato in italiano e sonoritÓ ruvide di scuola stoner e noise. Se gli esordi ricordavano i Motorpsycho e i contemporanei esordi dei Queens Of The Stone Age, il suono si Ŕ via via incattivito arrivando a toccare territori noise-urbani fra Helmet, Shellac e Unsane.

Quello che non si Ŕ mai perso Ŕ la gentilezza nel porre questi suoni in secondo piano rispetto alla struttura "orecchiabile" e di mero godimento sonoro preferendo progressioni gioiose piuttosto che quelle cupe provenienti dal classico "sound americano anni 90".

Ci˛ vuol dire che pur essendo un disco con riferimenti "potenti" non perde mai la concezione di canzone; ecco perchŔ nei riferimenti aggiungiamo un'altra band anni 90 come i Dinosaur Jr, che ha come ingredienti principali chitarre rumorose, voce indolente e attitudine cazzona.

From Gea With Love Ŕ un disco nostalgico nei riferimenti e pure nella forma: viene venduto esclusivamente in vinile con CD-R incluso. E se non fosse stato per quest'ultimo particolare tecnologico (il CD-R) nella data di pubblicazione poteva esserci scritto "1994" e nessuno si sarebbe accorto di niente di strano.

[Dale P.]

Canzoni significative: Her, Beyonce Is Dead.

Questa recensione Ú stata letta 2263 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Gea - Baillame GeneraleGea
Baillame Generale
Gea - RuggineGea
Ruggine
Gea - Ssssh...Blam!Gea
Ssssh...Blam!

tAXI dRIVER consiglia

(P)itch - Bambina Atomica(P)itch
Bambina Atomica
Love In Elevator - Venoma EPLove In Elevator
Venoma EP
 Deadburger
S.t.0.r.1.e.
AA.VV. - Judgment NightAA.VV.
Judgment Night
Motorpsycho - Demon BoxMotorpsycho
Demon Box
Meganoidi - Outside The Loop Stupendo SensationMeganoidi
Outside The Loop Stupendo Sensation
Tomahawk - TomahawkTomahawk
Tomahawk
Algiers - There Is No YearAlgiers
There Is No Year
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Yeah Yeah Yeahs - Fever To TellYeah Yeah Yeahs
Fever To Tell