Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Ruggine - Gea (Santeria)

Ultime recensioni

Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Fiona Apple - Fetch The Bolt CuttersFiona Apple
Fetch The Bolt Cutters
Thou - Blessings Of The Highest OrderThou
Blessings Of The Highest Order
Wrekmeister Harmonies - We Love To Look At The CarnageWrekmeister Harmonies
We Love To Look At The Carnage
Tricot - ???Tricot
???
Bada - BadaBada
Bada
Kidbug - KidbugKidbug
Kidbug
Louise Lemon - DevilLouise Lemon
Devil
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History

Gea - Ruggine
Voto:
Etichetta: Santeria
Anno: 2001
Produzione:
Genere: rock / stoner / alternative
Scheda autore: Gea



Magari loro non saranno contenti del paragone (ma pu darsi anche che mi sbagli) ma io ci vedo tanto dei Queens Of The Stone Age nei Gea. Sar che sono stati supporter dell'unica data italiana e che hanno ricevuto i complimenti da parte di Josh Homme ma secondo me l'attitudine la stessa e cos alcuni aspetti puramente musicali. Ovviamente le differenze ci sono e molte. Ma i Gea riescono (come i QOTSA) a far convivere parti chitarristiche trascinanti a parti pi melodiche senza snaturare il contesto e senza mai cadere nel banale (e pensate che il tutto cantato in italiano capirete che lo sforzo notevole). Il singolo "Ancora In Viaggio" un perfetto esempio di quello che dico. Se non la conoscete scaricabile da Vitaminic. Quindi l'ascolto d'obbligo. Ma la successiva "Maltman" anche meglio. E le cose non peggiorano di certo andando avanti con l'ascolto. "Santa Bestia" potente, quadrata come i migliori Helmet. Le similitudini con i gruppi americani non finiscono. Si sentono echi di Husker Du, Dinosaur Jr e in generale tutto ci di buono che esisteva nel sottobosco underground americano di fine anni 80 - inizio anni 90. Un acquisto consigliatissimo di cui non vi pentirete affatto (e che non pagherete pi di 29.900L come imposto dalla copertina).

[Dale P.]

Canzoni significative: Ancora in Viaggio, Maltman, Cogliere Poi Masticare.

Questa recensione stata letta 5122 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Gea - Baillame GeneraleGea
Baillame Generale
Gea - From Gea With LoveGea
From Gea With Love
Gea - Ssssh...Blam!Gea
Ssssh...Blam!

tAXI dRIVER consiglia

AA.VV. - Desert Sound - The Spaghetti Session Vol.1AA.VV.
Desert Sound - The Spaghetti Session Vol.1
Ch - Sounds Of LiberationCh
Sounds Of Liberation
Danava - Hemisphere Of ShadowsDanava
Hemisphere Of Shadows
Ojm - VolcanoOjm
Volcano
Rotor - 4Rotor
4
Queens Of The Stone Age - Rated RQueens Of The Stone Age
Rated R
 Deadpeach
Promo EP
Motorpsycho - Trust UsMotorpsycho
Trust Us
AA.VV. - Welcome To Meteor CityAA.VV.
Welcome To Meteor City
Yung Druid - Yung DruidYung Druid
Yung Druid