Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Girl Band - The Talkies (Rough Trade)

Ultime recensioni

Devil Master - Ecstasies of Never Ending NightDevil Master
Ecstasies of Never Ending Night
Sasquatch - Fever FantasySasquatch
Fever Fantasy
Candy - Heaven Is HereCandy
Heaven Is Here
Nova Twins - SupernovaNova Twins
Supernova
Sinead OSinead O'Brien
Time Bend and Break The Bower
White Ward - False LightWhite Ward
False Light
Terzij de Horde - In One Of These, I Am Your EnemyTerzij de Horde
In One Of These, I Am Your Enemy
Besvärjelsen - AtlasBesvärjelsen
Atlas
The Smile - A Light For Attracting AttentionThe Smile
A Light For Attracting Attention
Stöner - Totally...Stöner
Totally...
Primitive Man - InsurmountablePrimitive Man
Insurmountable
Come To Grief - When The World DiesCome To Grief
When The World Dies
Sirom - The Liquified Throne of SimplicitySirom
The Liquified Throne of Simplicity
Deathbell - A Nocturnal CrossingDeathbell
A Nocturnal Crossing
Wucan - Heretic TonguesWucan
Heretic Tongues
Voivod - Synchro AnarchyVoivod
Synchro Anarchy
Blut Aus Nord - Disharmonium - Undreamable AbyssesBlut Aus Nord
Disharmonium - Undreamable Abysses
Emma Ruth Rundle - EG2 Dowsing VoiceEmma Ruth Rundle
EG2 Dowsing Voice
Wyatt E. - Al Beluti DaruWyatt E.
Al Beluti Daru
Wo Fat - The SingularityWo Fat
The Singularity

Girl Band - The Talkies
Autore: Girl Band
Titolo: The Talkies
Etichetta: Rough Trade
Anno: 2019
Produzione: Girl Band
Genere: rock / noise / sperimentale

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:




La migliore noise band europea? Girl Band. Con un nome così e quei visi puliti ti aspetteresti una roba ballabile e pure un po' folk e invece fai partire il secondo disco "The Talkies" e vieni sorpreso dalla quantità di rumore che i loro strumenti riversano verso l'ignaro ascoltatore.

"The Talkies" arriva a quasi 5 anni dal debutto "Holding Hands With Jamie" che fece parecchio parlare di sè e aprì il varco per le nuove generazioni di noise rockers, soprattutto irlandesi (Fontaines D.C., The Murder Capital). Poi però il cantante Dara Kiely decise di congelare tutto rischiando di mettere il progetto definitivamente in soffitta. Per fortuna ha capito che l'unico modo per combattere i propri demoni è quello di affrontarli in musica. Ed ecco che "The Talkies" è un'apocalittica e informe lotta sotto forma di chitarre fischianti, urla dolorose, beat incessanti. E se l'unica vera canzone, ovvero il singolo "Going Norway", viene messa in apertura, proseguendo con l'ascolto del disco abbiamo a che fare con un viaggio disturbante e senza appigli. Non c'è luce nella musica dei Girl Band, non c'è speranza e non c'è salvezza: solo una massa informe di sensazioni disagiate.

Ascoltare "The Talkies" fa male alle orecchie, al cuore e allo spirito ed è proprio quello che una band noise dovrebbe sempre trasmettere a chi la ascolta.

[Dale P.]

Canzoni significative: Aibohphobia, Going Norway.

Questa recensione é stata letta 268 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

But God Created Woman - BGCWBut God Created Woman
BGCW
Lucertulas - Tragol De RovaLucertulas
Tragol De Rova
Ken Mode - VenerableKen Mode
Venerable
Bummer - Dead HorseBummer
Dead Horse
XX'ed Out
We All Do Wrong
Dead Elephant - Lowest Shared DescentDead Elephant
Lowest Shared Descent
The Austerity Program - Bible Songs 1The Austerity Program
Bible Songs 1
White Zombie - Soul-CrusherWhite Zombie
Soul-Crusher
Unsane - WreckUnsane
Wreck
Unsane - LambhouseUnsane
Lambhouse