´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Radio Free Gristle - Greg Koch (Favored Nations)


Greg Koch - Radio Free Gristle
Voto:
Anno: 2002
Produzione:
Genere: rock / pop /
Scheda autore: Greg Koch



Greg Koch Ŕ un guitar-hero scoperto da Steve Vai. GiÓ questo pu˛ bastare come recensione. Gli appassionati di assoli, scale alla velocitÓ della luce, tempi dispari e stacchi senza senso staranno giÓ correndo dal pusher di fiducia, tutti gli altri avranno giÓ smesso di leggere. Questo Greg Koch, occhialini, pizzetto e codino Ŕ il classico chitarrista senza umiltÓ che si diverte a triturare il triturabile con tutte le tecniche esistenti per suonare una chitarra. Ci˛ che lo rende ascoltabile Ŕ un retro gusto ironico che ce lo fa risultare simpatico e per l'idea di realizzare l'album sottoforma di radio. Espediente usato anche per variare di tanto in tanto di genere. Si passa quindi dalla classica "toreggiata" senza senso al blues arrivando perfino al country. Il tutto riletto con poca originalitÓ e grande sfarzo. Ma Ŕ quello per cui vanno pazzi i fan del genere.

[Dale P.]

Canzoni significative: The Mansqwatch Chronicles, Death Of A Bassman.

Questa recensione Ú stata letta 2723 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Subsonica - Controllo Del Livello Di RomboSubsonica
Controllo Del Livello Di Rombo
Nick Cave - No More Shall We PartNick Cave
No More Shall We Part
Massimo Bubola - Niente Passa InvanoMassimo Bubola
Niente Passa Invano
Joe Strummer - StreetcoreJoe Strummer
Streetcore
Neil Young - WeldNeil Young
Weld
PGR - Per Grazia RicevutaPGR
Per Grazia Ricevuta
Neil Young - GreendaleNeil Young
Greendale
Jimmy Chamberlin Complex - Life Begins AgainJimmy Chamberlin Complex
Life Begins Again
Nick Cave - HenryNick Cave
Henry's Dream
Jeff Buckley - Live AlJeff Buckley
Live Al'Olympia