Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Discography - Hell Demonio (Wallace)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Hell Demonio - Discography
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Etichetta: Wallace
Anno: 2008
Produzione: Maurizio Baggio
Genere: rock / noise / post-hardcore

MP3: Mr Jesus You are such a Wonderful Dance


C'è un modo per fare musica muovi-culo con i chitarrini senza essere gay. Non lo sanno i Franz Ferdinand nè gli innumerevoli epigoni: gente a cui interessa più il backstage che la sala prova o avere le copertine nei magazine più trendy del momento. Lo sanno gli Hell Demonio, che magari non avranno decine di groupie ad ogni concerto ma sudano e fanno sudare. Chitarra tra il math-rock e l'indie, tra i Refused e l'hard, ritmiche per handclapping storti, voce sgraziata/urlata e brani veloci e brevi.

Il loro difetto è proprio in questa eccessiva sintesi che ce li rende imperdibili dal vivo ma un po' inconcludenti su disco. Ovvero l'impatto arriva ma scivola un po' addosso, impossibilitato ad un reale sfogo motorio o da karaoke casalingo. Leggi: le canzoni potrebbero essere ancora più irresistibili di quello che già sono. "Discography", che segue "Greatest Hits" tanto per rimarcare il carattere irriverente della band di Verona, è però un disco irrinunciabile per tutti i fan di Fugazi, Shellac e Refused ma canzoni ancora più carismatiche potevano rendere questo disco appettibile a tutti. Aspettiamo quindi il disco della "maturità".

[Dale P.]

Canzoni significative: Mr Jesus You are such a Wonderful Dance, Messagge In A Butthole.

Questa recensione é stata letta 2273 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

 AA.VV.
PO Box 52
Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Eva Kant - Stand Up And KissEva Kant
Stand Up And Kiss
Theramin - We Were GladiatorsTheramin
We Were Gladiators
AA.VV. - FragmentsAA.VV.
Fragments
Black Eyes - CoughBlack Eyes
Cough
Lillayell - LillayellLillayell
Lillayell
Unsane - WreckUnsane
Wreck
Bellini - Small StonesBellini
Small Stones
Lou Reed - Metal Machine MusicLou Reed
Metal Machine Music