Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Theramin - We Were Gladiators (Psychotica)

Ultime recensioni

Shooting Daggers - Love & RageShooting Daggers
Love & Rage
Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing

Theramin - We Were Gladiators
Autore: Theramin
Titolo: We Were Gladiators
Anno: 2004
Produzione:
Genere: rock / noise / alternative

Voto:



L'unico difetto che hanno i gruppi Psychotica è l'originalità. Per il resto sono perfetti. Questi Theramin ci suonano ancora più perfetti, maturi e sicuri delle proprie possibilità rispetto alle altre band di casa.

"We Were Gladiators" si muove fra frastuoni noise e delicatezze post con un cantato/recitato di grande effetto. Sono in 3 ma sembrano in 15. Ma quando staccano la spina sanno farlo con grande classe. Ascoltate la delicata "Near By The Saint Leonard River", con la chitarra del Bellini Agostino Tilotta.

Bellini, Uzeda, Catania. La succursale di Chicago ha dato i natali anche ai Theremin, e si sente. E dato che si parla di scarsa originalità (ma altissima qualità, ci tengo a ricordarlo) ecco i riferimenti (tutti messi in mostra nei ringraziamenti): Uzeda, Bellini, Fugazi, Shellac, June Of 44, Don Caballero. E scusate se è poco.

Sapete già che fare: fiondatevi a cercarlo...

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione é stata letta 3471 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

My Bloody Valentine - LovelessMy Bloody Valentine
Loveless
Lucertulas - Tragol De RovaLucertulas
Tragol De Rova
Black Eyes - CoughBlack Eyes
Cough
Sonic Youth - Rather RippedSonic Youth
Rather Ripped
Bummer - Dead HorseBummer
Dead Horse
Pissed Jeans - Half DivorcedPissed Jeans
Half Divorced
Lillayell - LillayellLillayell
Lillayell
Il Teatro Degli Orrori - DellIl Teatro Degli Orrori
Dell'Impero Delle Tenebre
Uncode Duello - Uncode DuelloUncode Duello
Uncode Duello
Dead Elephant - ThanatologyDead Elephant
Thanatology